Game of Thrones | Maisie Williams: “Arya è la ragazza più arrabbiata di Westeros”

la_ca_0326_game_of_thrones

“BRUCIA ALL’INFERNO!!!”

Urlare questa rabbia omicida è un lavoro di tutti i giorni per Maisie Williams di Game of Thrones, che interpreta Arya Stark, meglio nota come la ragazza più arrabbiata di Westeros. “Quando ho letto quella frase nello script, ho pensato: ‘Ah, sto andando avanti! Ho lettere in maiuscolo e un po’ di punti esclamativi'”, ha dichiarato la Williams a TVGuide.com.

La furia di Arya non è infondata. Bugie e tradimenti hanno portato all’uccisione del suo compagno di giochi dell’infanzia e alla pubblica esecuzione di suo padre. C’è da meravigliarsi se la più giovane delle figlie Stark abbia una lista nera di persone che vuole vedere morte?

Nella puntata di Domenica di Game of Thrones, Arya è costretta a trascorrere del tempo con Sandor “Il Mastino” Clegan (Rory McCann), uno dei nomi sulla sua lista. Dopo essere scappata dalla Fratellanza Senza Vessilli che aveva intenzione di chiedere un riscatto alla sua famiglia per la sua liberazione, è corsa dritta nelle braccia del Mastino, un guerriero esperto che ha ucciso il suo amico.

Gli intenti di Arya saranno messi alla prova quando i due diventeranno controvoglia compagni di viaggio. “E’ una specie di rapporto di amore-odio”, ha detto l’attrice. “Penso che Arya lo guardi più o meno con ammirazione perché lui ha tutto quello che lei non ha. Nessuno se la prenderà con il Mastino perché lo rispettano. Penso che sia questo che manchi ad Arya, quel rispetto. Le persone la guarderanno e non lo faranno due volte. Credo che Arya speri che la gente si senta più minacciata da lei. Entrambi sembrano quasi andare bene insieme”.

Ecco l’intervista della giovane attrice che parla della sete di sangue di Arya, del Mastino e del thè con un Lannister:

Nella scorsa stagione, Arya era una prigioniera. In questa stagione, è a stento libera prima che diventi l’ostaggio della Fratellanza e successivamente sia catturata dal Mastino. Quanto è frustrata Arya?
Abbastanza. Quando è catturata la prima volta dalla Fratellanza, le viene sempre detto: “Oh, sei libera di andartene”. Ma sa di non poterlo realmente fare senza gli altri due e si rende conto che nel corso di tutta la vicenda Gendry (Joe Dempsie) inizia davvero ad andare d’accordo con tutti. Lei pensa: “Cosa stai facendo? Dovevi aiutarmi e ora mi stai abbandonando”. In tutto ciò, credo che Gendry sia un po’ egoista perché Arya ne sta vivendo di ogni tipo, forse lui non ne sa nulla. Le riesce molto difficile avere a che fare con tutta la rabbia che sente. Nessuno che sta con lei può aiutarla, tranne il Mastino ma a lei sta quasi sullo stomaco. Non so se lui la aiuterà nel prossimo futuro.

kissedBene, Arya ha provato ad uccidere già una volta il Mastino. Dopo aver vinto lo scontro con Beric Dondarrion (Richard Dormer), perché gli si avventa contro con un coltello?
Gli Stark sono molto leali e sa che il Mastino è colpevole ed è nel suo sangue ucciderlo. Questo è ciò che bisognerebbe fare e quando capisce che non accadrà … si rende conto che dovrà farlo da sola. Quindi si precipita a prendere il coltello per saltargli addosso e … sorpresa sorpresa: Gendry la ferma. In realtà è furiosa. Sembra voler dire: “Cosa sai tu? Non eri lì. Non facevi parte di tutta questa storia. Ti ho trovato lungo la via. Cosa ti dà il diritto di fermarmi dall’uccidere qualcuno?”.

Arya è semplicemente piena di rabbia. Quando riconosce di essere una prigioniera della fratellanza, sta richiamando Thoros (Paul Kaye) perché sa di essere un ostaggio anche se lui finge che non sia così.
È stato fantastico. Penso che tutto si stesse accumulando per arrivare a quel momento. Lei non sa chi siano davvero queste persone, quindi non sarà scortese ma lei pensa: “Non provate ad addolcire questa pillola. So perché mi state tenendo qui; ora che avete capito che valgo qualcosa, mi venderete. E non sapevate neanche chi io fossi. È stato qualcun altro a dirvelo”.

Quando tuttavia si arriva al nocciolo della questione, pensi sul serio che Arya potesse essere in grado di uccidere il Mastino a sangue freddo? In passato ha ucciso soltanto per legittima difesa.
Sì, penso che lei sappia che non sarà capace di ucciderlo facilmente. Credo che forse nella sua testa stia pensando a diversi modi in cui farlo. L’intera storia del coltello, quando gli si avventa, non è proprio per ucciderlo ma lo fa perché è molto, molto arrabbiata. Non so cosa pensava sarebbe accaduto. Forse sperava di poterlo sfidare con la spada perché non era in guardia. Ma probabilmente il Mastino l’avrebbe tagliata in due.

Sappiamo che Arya odia il Mastino, ma quali sono i sentimenti di Sandor nei suoi confronti?
Penso che lui l’ammiri un po’ per la sua determinazione. Ma pensa: “Perché stai complicando la tua situazione? Perché non smetti di combattermi e non lasci che io ti porti a casa?”. Penso che forse lei dovrebbe tenere più spesso la bocca chiusa perché si sta cacciando in molti guai quando ci sono molte persone che cercano di aiutarla. Credo che si preoccupi troppo delle piccole cose per far sì che tutto questo accada.

Arya ha perso due amici. Il primo, Hot Pie (Ben Hawkey), ha deciso di restare in una locanda come panettiere. Successivamente, Gendry ha voluto restare con la Fratellanza prima che lo cedessero a Melisandre. Arya si sente abbandonata?
Penso di sì. Sin da quando Gendry ha scoperto i suoi nobili natali, credo che lei pensasse che entrambi l’avrebbero guardata con rispetto. Dopo capisce che non sono davvero in soggezione. Uno dice: “Oh, fantastico. Bene, preferirei restare qui e fare il panettiere” e l’altro: “Resterei qui per aggiustare armature”. Si sente davvero abbandonata. Si è sentita più sicura con loro, una specie di piccola famiglia lontana dal suo vero nucleo familiare. Ora è davvero da sola. Per molto tempo, è stata convinta che non gliene importasse. Adesso, dice a se stessa: “Oh, sarebbe stato bello restare con questi ragazzi e stanno decidendo di abbandonarmi”. Credo sia un po’ un sentimento di rifiuto.

houndDato che Arya è in fuga, non può intercettare alcun corvo. Quante notizie della sua famiglia ha appresso?
Credo che abbia sentito che Robb stava per attaccare Harrenhal quando era con Tywin (Charles Dance). Non penso che abbia avuto notizie di Bran e Rickon. Ha appresso qualcosina di qua e di là, quindi deve ricostruire la parte centrale. Ritengo che stia soltanto cercando di tornare a casa e scoprire da sola cosa sia effettivamente successo. Non è incline a credere a nulla perché così tante persone non sono leali.

Michelle Fairley, che interpreta la madre di Arya (Catelyn Stark), ha dichiarato in un’occasione che vedeva Brienne (Gwendoline Christie) come una sorta di Arya adulta. Pensi sia un paragone adeguato?
Vedo delle somiglianza tra le due. Vado molto d’accordo con Gwen Christie. Abbiamo molto in comune. Tutte e due abbiamo dovuto tagliare i capelli. Ci sono molte scene di duelli che ci riguardano, vestiti non molto femminili, molto fango. Penso che Arya possa indentificarsi in Brienne. Non la conosce ma penso che sarebbe all’incirca chi Arya potrebbe diventare. Non ho mai visto Arya preoccuparsi del suo aspetto o di roba simile. “L’armatura serve a proteggermi e non è così bella come quella che indossa Cersei. [La mia] è per tenere lontane le frecce dal mio cuore”.

Sei sempre in fuga in Game of Thrones ma se potessi prendere il thè con un personaggio qualsiasi, chi sarebbe?
Cersei
. Penso che sarei offesa da lei ma assistervi sarebbe favoloso. Ha un’arguzia davvero fantastica, nel modo in cui Lena interpreta la sua parte. Credo sarebbe anche interessante parlarle. Non so se risponderebbe a molte delle mie domande ma vederla eluderle sarebbe interessante.

Quale caratteristica di Arya è la tua preferita?
La sua abilità nel dire le cose come stanno. Rende le scene divertenti anche quando tutti gli altri usano parole ricercate; soprattutto con la Fratellanza quando parlano dei loro del loro dio. Credo sia divertente quando questa ragazzina se ne esce con affermazioni di quel tipo. Semplicemente la sua capacità di dire: “Non mi pace quel ragazzo. Non mi importa di lui”. Invece di mantenere il riserbo su tutto.

Sì, c’è stata quella volta quando ha chiesto a Thoros se il Dio della Luce potesse far resuscitare un uomo senza testa “non sei volte, solo una” e loro non sapevano cosa dire …
È stato molto brutale. “Vi sto facendo una domanda semplice. Per favore, datemi una risposta semplice”. E Thoros e Beric sembrano volerle dire: “Non so se funzioni in questo modo”. “Dite di no. Se volete dire di no, ditelo”.

Se solo tutti i personaggi di Game of Thrones parlassero in maniera così schietta come Arya!
La storia sarebbe molto più breve.

Quale è il tratto di Arya che più preferite? Pensate che possa uccidere tutti coloro che sono sulla sua lista nera?

Fonte

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,432FollowersFollow

Ultimi Articoli