Game of Thrones | La pirateria fa bene allo show

“Game of Thrones” è stato lo show più scaricato del 2012, ma questo dato non preoccupa affatto uno dei registi dello show, David Petrarca. Parlando ad un incontro alla “University of Western Australia”, Petrarca ha rilasciato alcuni commenti sorprendenti, svelando che secondo lui, i download illegali fanno più bene che male allo show.

A difesa delle sue affermazioni, ha spiegato che show come GoT proliferano grazie al passaparola, che è quello che fa sì che più e più persone lo vedano. “E’ così che sopravvivono“, dice ripetutamente. Petrarca, che ha diretto gli episodi della seconda stagione “The Ghost of Harrenhaal” e “Garden of Bones“, ha più tardi chiarito che non giustifica chi scarica illegalmente serie tv, pensa solamente che più ampio sia il seguito, meglio sia per i vari show.

HBO, ovviamente, non la pensa allo stesso modo. La compagnia ha fatto sapere tramite un comunicato che “GoT è acquistabile in ogni parte del mondo, legalmente disponibile su molte piattaforme multimediali ed è una delle serie HBO più popolari. Con un successo del genere, se ne parla in qualunque social network, quindi non si prevedono incrementi nei numeri di download illegali”.

Dati raccolti da TorrentFreak e BitTorrent rivelano che un singolo episodio di “Game of Thrones” viene scaricato da un numero di persone pari a 4.28 milioni, seguito solo da Dexter, con 3.85 milioni di download.

Altra notizia interessante, nel weekend è stato rilasciato un nuovo trailer, la versione estesa del precedente…. Buona visione!!!

http://youtu.be/C1pbtBX9Kok

Fonte

 

3 comments
  1. Ahaha basta che altre persone si convincano di ciò e la parola download non verrà più associata a illegale! ahah

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.