Game of Thrones | George R.R. Martin rivela quale religione ha ispirato i Faith Militant

Gli inquietanti Faith Militant (a.k.a. The Sparrows) di ‘Game of Thrones’ hanno preso forma nella mente di Martin partendo da un’ispirazione precisa. Nella serie il culto di King’s Landing, che sta giocando un ruolo fondamentale durante questa stagione, ha una legione di devoti che si occupano di punire violentemente chiunque sia anche sospettato di commettere peccato ed è guidato da un vecchio misterioso e manipolatore chiamato High Sparrow. L’autore George R.R. Martin ha ammesso di prendere ispirazione molto spesso dagli eventi storici europei e dalle idee del tempo per la sua famosa saga, e i Faith Militant non fanno eccezione.

thrones-01

“The Sparrows sono la mia versione della Chiesa Cattolica nel periodo medievale, con delle modifiche di fantasia,” dice Martin a EW. “ Se guardiamo alla storia della Chiesa nel Medioevo la maggior parte dei Papi e Cardinali erano corrotti. Non erano persone spirituali ma veri e propri politici. Prendevano parte al loro gioco dei troni ed erano in combutta coi Re e con gli uomini potenti del tempo. Ma ci sono stati anche periodi di riforma religiosa- la più famosa sicuramente è quella Protestante, che ha portato alla separazione dalla chiesa ufficiale- quando due o tre Papi rivali passavano il tempo a delegittimarsi a vicenda. Questo è ciò che sta succedendo a Westeros. Prendiamo i primi due High Septons che abbiamo visto, il primo era molto corrotto ed è stato letteralmente fatto a pezzi dalla folla durante la sommossa popolare della seconda stagione. Il secondo, scelto da Tyrion lo è meno ma non è efficace in nessuna maniera. Cersei lo sfiducia solo per il fatto di essere stato scelto dal fratello. Perciò ora si ritrova una sorta di Riforma Protestante, militante e aggressiva, determinata a restaurare la fede distrutta secoli fa dai Targaryens.”

E le influenze non finiscono qui tra la Chiesa Cattolica e the Faith of the Seven, come spiegato da Martin. “Al posto della Trinità abbiamo i Seven (i Sette), c’è un Dio con sette aspetti. Nel cattolicesimo ce ne sono tre – il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo. Ricordo che da bambino la cosa mi confondeva non poco ‘Quindi ci sono tre Dei?’ No, Dio è uno solo, ma con tre aspetti. Continuavo a non capire: ‘Quindi è il proprio padre e figlio contemporaneamente?’”

Fonte

Lilyhttp://violet17x.tumblr.com/
Nasce in una remota città di una remota isola, ama i cuccioli e la Coca-Cola, in cerca del suo Schmidt. Affamata di storie, fin da bambina predilige le letture horror, i Piccoli Brividi su tutti, finchè un bel giorno scopre che oltre ai libri, ai cartoni e a Baywatch c’è di più… inizia l’era delle serie tv del cuore: Buffy e Streghe per poi passare ai veri mostri con Dexter, il suo preferito of all time. Non prima però di aver passato l’adolescenza, nella sua testa, tra Stars Hollow, Neptune e Roswell. Tutt’oggi il Seattle Grace rimane l’unico ospedale in cui si farebbe ricoverare volontariamente e le piace pensare che non l’avrebbero rimandata in chimica se avesse avuto Mr. White come professore… Divoratrice di commedie, meglio se demenziali, perché bisognerà pur farsi due risate per non morire di drama… Progetti futuri: girare gli USA facendo tappa in ogni location telefilmica della sua lista.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,376FollowersFollow

Ultimi Articoli