Game of Thrones | George R.R. Martin parla di chi potrebbe morire nella stagione 5 — e perché

HBO ha dei trascorsi nell’uccidere personaggi che sono vivi e vegeti nei libri, con Martin che nota che non ha “alcun diritto di veto o di approvazione”.

George RR Martin viene incolpato per tutte quelle morti in Game of Thrones della HBO, ma non è sempre la sua penna a scrivere le morti.

La serie ha dei trascorsi nell’uccidere personaggi che sono ancora vivi nella serie di libri A Song of Ice and Fire ​di Martin, e l’autore ha confermato che la stessa cosa accadrà nella quinta stagione. Forse l’esempio più triste è avvenuto nella terza stagione quando Talisa (Oona Chaplin), la moglie incinta di Robb Stark (Richard Madden), è morta durante “The Red Wedding” dopo essere stata accoltellata allo stomaco. La sua controparte nel libro, Jeyne Westerling, non era nemmeno presente al matrimonio e nei romanzi è ancora viva.

Nell’episodio “The Watchers on the Wall” della stagione 4, la morte di Pyp (Josef Altin) e Grenn (Mark Stanley) ha aggiunto un’ulteriore dose di pathos quando i due fratelli sono morti mentre difendeva il cancello di The Wall da un gigante. Ma entrambi sono “vivi e vegeti nei libri”, osserva Martin.

“Mi consulto su questo, dunque esprimo le mie opinioni, ma non ho alcun diritto di veto o di approvazione,” ha detto Martin a The Hollywood Reporter in merito alle modifiche. L’autore ha detto che queste digressioni a volte dipendono dal budget. Mentre nei libri è facile creare e uccidere una dozzina di personaggi in una battaglia, lo show non può permettersi questo lusso.

“Quando scrivo i libri ho letteralmente un cast di mille personaggi”, ha detto Martin. “Nello show non abbiamo molti personaggi nel Night’s Watch. Non possiamo permetterci di assumerne così tanti. Dunque uccideranno Pyp e Grenn e otterranno una risposta emotiva perché lo spettatore sa chi sono”.

Cercate indizi su chi potrebbe morire nella quinta stagione? Prestate attenzione ai personaggi che muoiono nei libri ma per i quali non vi è alcuna controparte nello show. I personaggi della serie potrebbero morire al loro posto, dice Martin.

Chi pensi che è diretto al patibolo in questa stagione?

Fonte

Vincenzo
Patito di telefilm fin da sempre, che segue rigorosamente in lingua originale. Non predilige un genere in particolare ma è convinto che il soprannaturale abbia una marcia in più. Troppe le serie che segue, che ha seguito (terminate) e che seguirà! Telefilm preferito: Supernatural.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,433FollowersFollow

Ultimi Articoli