Game of Thrones | Anche in tv vedremo la storyline dei libri di Jaime

Jaime Lannister GOT

A quanto si dice, nella sesta stagione di Game of Thrones vedremo molto materiale tratto dal quarto libro, A Feast of Crows.

Secondo Watchers on the Wall, Clive Russell ritornerà nel suo ruolo di Brynden Tully/The Blackfish, che non vediamo più dal Red Wedding della terza stagione. Si dice che rivedremo The Blackfish mentre difende Riverrun da un attacco dei Lannister. Tra questi ci sarà proprio Jaime Lannister (Nikolaj Coster-Waldau).

Il viaggio di Jaime nei Riverlands occupa una parte importante della serie di libri di George R.R. Martin, motivo per cui molti fan si sono stupiti nel vederlo andare a Dorne la scorsa stagione. Ma, diversamente dai libri, Jaime non sarà accompagnato da Bronn (Jerome Flynn).

Può essere che la presa di Riverrun rappresenterà un’opportunità per il ritorno di Edmure Tully (Tobias Menzies), che è stato catturato durante il Red Wedding dai Frey, casata che ora vorrebbe prendersi la prima casa di Catelyn Stark (Michelle Fairly). E, visto che il Nord non dimentica mai, questo potrebbe voler dire che finalmente vedremo Lady Stoneheart.

Dopo essere stata riportata in vita nei libri, la versione zombie di Catelyn Stark, guida la Brotherhood Without Banners attraverso le lande, impiccando chiunque abbia fatto un torto a Lady Stoneheart – soprattutto i Frey, i Bolton e, ovviamente, i Lannister.
La migliore guardiana di Jaime è tornata.

Fonte

thisperfecttime
Valentina, classe 1991. Da piccola il suo appuntamento quasi-fisso era con Young Hercules e Xena L’addiction però è arrivata più avanti, con Lost. Ricorda un momento preciso, come un colpo di fulmine: accende la tv e appare un gruppo di persone a lei ancora sconosciute, una ragazza bionda prende la mano di un ragazzo e poi un’asiatica esclama: “Boat, Boat!”. Ecco, quello è stato IL Momento. Dopo aver recuperato telefilm che le erano inspiegabilmente sfuggiti (Buffy in primis) inizia a guardare un numero sempre crescente di serie tv, vecchie e nuove, (tanto i network “risolvono il problema" facendo stragi e cancellandone una buona percentuale) e ad affezionarsi, sempre e comunque, a quei personaggi destinati a tirare le cuoia nei modi più assurdi e dolorosi. Per ora fa la spola tra Gotham City e l’Enchanted Forest, tra il Seattle Grace e Central City, tra Baltimora e il salotto di Freddie e Stuart… Ma è sempre alla ricerca di nuove destinazioni.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,329FollowersFollow

Ultimi Articoli