Game of Thrones | Alfie Allen e Iwan Rheon: “Ramsay diventerà ancora più crudele”

game-of-thrones-ramsay-bolton-hbo

L’inimmaginabile sta per diventare realtà: Ramsay Bolton diventerà ancora più crudele nella quinta stagione di Game of Thrones.

Secondo la star Alfie Allen, Ramsay potrebbe finalmente diventare il peggior personaggio dello show. “Oserei dire che forse Ramsay Bolton è il nuovo Joffrey, e forse subito dopo ci sono io” dice parlando del suo personaggio, Theon/Reek.

Considerando che Ramsay ha scuoiato uomini, cacciato donne come fossero animali ed evirato Theon, è già un personaggio odioso. Ma Iwan Rheon, che interpreta Ramsay, afferma che c’è sicuramente una scena nella quinta stagione dove fa qualcosa di ancora peggiore rispetto a quello che ha fatto in precedenza.

Quella scena sembra coinvolgere Theon, da quello che anticipa Allen: “Succede qualcosa più o meno a metà della stagione che avrà un forte impatto, e le persone non ne saranno felici. È difficile da guardare. Ne sono testimone, ed è da pazzi, dover mostrare quanto sia incasinata la situazione di tutti attraverso le mie reazioni a ciò che avviene. Preparatevi.”

Questa cosa sembra far parte di una storyline che li vedrà interagire con un personaggio importante. Sia Allen che Rheon erano eccitati all’idea di lavorare con questo attore, Allen l’ha definita una “gioia assoluta”. Non sembra però che la storyline che vedremo sullo schermo sarà altrettanto gioiosa.

“C’è questo personaggio che incrocia entrambe le nostre strade, e [Ramsay] sicuramente si diverte a tormentarlo” afferma Allen ridendo. “Sicuramente può essere difficile da vedere per alcune persone.”

Rheon definisce Ramsay “un essere umano assolutamente orribile” anche se si diverte a interpretare il personaggio. Dice che il potere che Ramsay ha acquisito quando suo padre, Roose, lo ha nominato suo erede, gli darà alla testa nella quinta stagione.

“Lo vedi che si gode il suo ruolo di giovane lord. Non credo che dargli potere sia una buona idea” afferma Rheon. “Ha potere legittimo e questa cosa lo fa sentire bene. Gli piace”.

Fonte

Meta
Chiara, classe 1990. Incapace di vivere senza telefilm, musica, libri e film, ha iniziato a sviluppare una passione per il teatro. Predilige la lingua originale, ma sogna da sempre di entrare nel mondo del doppiaggio - magari per riportare gli adattamenti sulla retta via. All'inizio di ogni stagione telefilmica si impone di non iniziare nuove serie e sistematicamente si ritrova ad allungare la già infinita lista. Non ha un genere preferito, l'importante è che coinvolga ed intrattenga. Si affeziona troppo ai personaggi di fantasia e parla di loro come se fossero persone reali. Adora tutto ciò che è british - potrebbe passare ore ed ore ad ascoltare uomini britannici dalla voce suadente mentre leggono l'elenco telefonico - si diverte a imparare i vari accenti e cerca con scarso successo di imitarli; nel suo cuore c'è un posto riservato anche per USA e Canada. Quando Photoshop chiama, non può far altro che rispondere e darsi ai lavori di grafica e, nei momenti di ispirazione, crea anche video. Ogni tanto scrive fanfiction, ma più che altro le piace leggerle. E sì, le ship e le OTP fanno parte della sua vita, ma le usa con moderazione. Le piace viaggiare e visitare posti nuovi, ma nella vita di tutti i giorni è una pantofolaia. Nonostante il suo costante desiderio di fuggire da una realtà a cui non sente di appartenere, ama profondamente la sua famiglia. Ringrazia sempre il giorno in cui fece amicizia con un gruppo di pazze sparse per l'Italia, che sono diventate la sua famiglia virtuale. Ha incontrato David Tennant due volte in due giorni ed è ancora viva. E' rimasta in silenzio ad ammirare la sua celebrity crush tenere un'intervista a pochi metri da lei. Quando si sente giù di morale, ascoltare i rumori del suo modellino di Tardis la fa sentire meglio. P.S.: E' più pazza di quello che sembra. Uomo avvisato...

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,320FollowersFollow

Ultimi Articoli