Fox | Due nuovi pilot: The Grinder e Fantasy Life

È arrivata l’ora per Rob Lowe di ripassare il gergo giuridico."Killing Kennedy" Los Angeles Premiere

La Fox ha annunciato che l’ex attore di Parks and Recreation ha firmato per recitare nel nuovo pilot della rete, The Grinder.

La comedy single-camera vedrà Lowe nei panni dell’amato avvocato televisivo Dean Sanderson – alias “The Grinder” – il quale, dopo la fine della sua serie televisiva di successo, ritorna nella sua piccola cittadina e pensa di avere ciò che serve per rilevare lo studio legale di famiglia. (Fingi finché non riesci, giusto?)

Jarrad Paul e Andrew Mogel (Yes Man) scriveranno il pilot e faranno da produttori esecutivi insieme a Lowe, Jake Kasdan (New Girl) e Nicholas Stoller (Muppets Most Wanted).

Come annunciato il mese scorso, Lowe apparirà anche in Apocalypse, il dramedy della NBC di 10 puntate con Jenna Fischer (The Office) e Megan Mullally (Will & Grace).

vanessa-williams-fantasy-lifeVanessa Williams potrebbe avere il potere di trasformare Fantasy Life della Fox in un incubo.

Deadline ha riportato che la veterana di Ugly Betty, più volte nominata ad un Emmy, ha ottenuto un ruolo da protagonista nel nuovo pilot della rete.

Di e con Kevin Connolly di Entourage – e basato sulle memorie di Matthew Berry della ESPN – Fantasy Life vede Mitch, un duro lavoratore che ottiene il lavoro dei suoi sogni come presentatore di uno show sul fantacalcio che dovrà barcamenarsi con le politiche d’ufficio per diventare una star.

La Williams sarà Terry, l’irritabile ma compassionevole vice presidente senior della programmazione di un importante canale sportivo – e il nuovo capo di Mitch.

Tim McAufflie (Bad Teacher, Up All Night) scriverà il pilot.

La Williams ha recitato anche in Desperate Housewives, Boomtown, 666 Park Avenue e in The Trip to Bountiful, un TV movie della Lifetime. Apparirà presto in un imminente episodio di The Mindy Project.

Fonte 1 e 2

Serena
Il suo amore per la serialità televisiva inizia anni fa in seconda serata su Italia 1, quando scopre Buffy the Vampire Slayer: da quel momento in poi non smette più di divorare serie tv. Secondo un calcolo effettuato da un affidabile sito web, ha trascorso circa 6 mesi della sua venticinquennale esistenza con gli occhi incollati allo schermo. Inutile aggiungere che la cosa la rende molto fiera (e l’ha resa un po’ miope). Nonostante tutto, riesce a trovare del tempo per una vita privata e professionale dove non smette di interessarsi di serialità. Ha infatti scritto una rivoluzionaria tesi su “L’intertestualità e la parodia nella serie televisiva Community”. (Quando ancora Community era bella). Inoltre, cerca in qualche modo di affermarsi come sceneggiatrice, ma la dura verità è che venderebbe l’anima per saper creare un fenomeno televisivo come Friends o Breaking Bad. Da irriducibile siciliana, è testarda, ama il buon cibo e la sua meravigliosa terra, ma il desiderio di viaggiare e scoprire nuove culture è per lei quasi un bisogno fisiologico. Sempre in cerca di nuovi stimoli dato che si annoia facilmente, è un’inguaribile romantica, ma fa di tutto per tenerlo nascosto.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
2,942FollowersFollow

Ultimi Articoli