Doctor Who | Recensione 8×07 – Kill The Moon

Con Kill The Moon ci avviciniamo sempre più agli episodi finali di questa stagione, fortemente discussa.
Il Dottore, spinto da Clara, decide di portare in missione anche la giovane Courtney per dimostrarle, in pratica, che anche lei è importante.
Il trio sbarca sulla Luna nel 2046, dove la gravità fa da padrona ed una serie di strane creature (che ricordano un po’ i racnos se vogliamo) popola il satellite, per questo motivo un team di tre persone (di cui se ne salva solo una) si trova già lì quando il Dottore & Co. atterrano.
Infine si scoprirà che la Luna altro non era che un uovo gigante pronto a schiudersi e a liberare una nuova vita.
tumblr_nd2wbixIo01rjhudlo1_500
Il primo appunto che sento di dover fare riguarda le inesattezze dal punto di vista scientifico, so bene che è una serie tv e che quindi un po’ di “licenza poetica” è concessa, ma è anche vero che quando di inesattezze iniziano ad essercene troppe non è un buon segno. Mi riferisco al fatto che il suono nel vuoto non si propaga, al fatto che una volta deposto un uovo non aumenta la sua massa e la creatura al suo intero cresce in volume perché assorbe dal guscio i nutrimenti necessari a crescere o ancora delle variazioni repentine della gravità sulla Luna. Insomma da questo punto di vista si poteva fare qualcosina in più.
Veniamo ora al fulcro dell’episodio, Kill The Moon è stato fortemente “pubblicizzato” in quanto avremmo visto Clara e il Dottore alle prese con situazioni rilevanti da un punto di vista etico, specialmente in Clara. Infatti accade che, quando bisogna decidere delle sorti della Luna, se salvarla o farla esplodere, con tutte le possibili conseguenze, il Dottore decide di lasciare la scelta tra le mani di Clara e delle altre due donne presenti in quanto esponenti del genere umano e lui lo fa come atto ultimo di dimostrazione di quanta fiducia ripone sia nel genere umano che in Clara ma quest’ultima, sopraffatta dalla cosa, non la vede così.
Nell’episodio vediamo riemergere il God Complex del Dottore e la sua scelta in quel momento è intrigante principalmente per due motivi: il primo riguarda la probabile creazione di un punto fisso nel tempo, come stesso il Time Lord dice ad inizio episodio, ci sono dei momenti a cui non può assistere perché in qualche modo andrebbero a condizionare il tutto. A questo punto però il dubbio sorge spontaneo, decide di tirarsi fuori dalla decisione perché sa già cosa accadrà e quindi è certo della scelta di Clara o perché non vuole essere in qualche modo influente nella questione a monte? Non lo sappiamo e probabilmente non lo sapremo mai, io andrei per la prima opzione. Il secondo motivo è quello che in quest’episodio il comportamento del Dodicesimo mi ha riportato per un attimo con la mente a quel piccolo capolavoro di episodio che è The Water of Mars. Sicuramente ricorderete che anche in quell’episodio il nostro caro Time Lord si è posto “più in alto” del solito ha un po’ abusato del suo potere, credendo di poter dominare le leggi secondo cui vive ed imponendo a terzi le sue decisioni, convinto che fossero giuste. Quel che accade è che in fin dei conti le leggi del tempo e dello spazio non risparmiano nessuno, nemmeno il più potente, Ten si rende conto infatti che ci sono cose fuori dalle nostre possibilità, non importa quanto potere abbiamo, se siamo dei o umani… Ci sono cose che sono destinate ad essere in un modo o nell’altro.
tumblr_n32bz42bJf1tui939o4_250tumblr_n32bz42bJf1tui939o8_250tumblr_n32bz42bJf1tui939o5_250

tumblr_lo2t2c4AmE1qb9h1co1_r1_500Dottore: For a long time I thought I was just a survivor, but I’m not. I’m the winner. That’s who I am. The Time Lord Victorious.
Adelaide: And there’s no one to stop you.
Dottore: No.
Adelaide: This is wrong, Doctor. I don’t care who you are. The Time Lord Victorious is wrong.
Dottore: That’s for me to decide. Now you better get home. Aw! It’s all locked up. You’ve been away. Still, that’s easy. All yours.
Adelaide: Is there nothing you can’t do?
Dottore: Not anymore.

Venendo ora al collegamento con quest’episodio, mi piace pensare che il Dottore, memore di quella decisione sbagliata lasci nelle mani dell’uomo il verdetto finale, decide di non intervenire e di non cambiare in alcun modo l’evento che in quel momento si sta creando.  Funny thing, anche in questo caso, agli occhi dell’uomo la sua scelta è stata quella sbagliata perché alla fine della fiera l’uomo è alla continua ricerca della libertà, del libero arbitrio e nel momento in cui lo ottiene però si sente perso, comunque cade in errore e se la prende con chi quella libertà tanto ricercata non gliela nega.

tumblr_nd1xpcCB6q1rwqn6qo1_250tumblr_nd1xpcCB6q1rwqn6qo3_250
tumblr_nd1xpcCB6q1rwqn6qo2_250tumblr_nd1xpcCB6q1rwqn6qo4_250
tumblr_nd1xpcCB6q1rwqn6qo5_250tumblr_nd1xpcCB6q1rwqn6qo6_250
tumblr_nd1xpcCB6q1rwqn6qo7_250tumblr_nd1xpcCB6q1rwqn6qo8_250
tumblr_nd1xpcCB6q1rwqn6qo9_250tumblr_nd1xpcCB6q1rwqn6qo10_250
La cosa è applicabile nel piccolo, quando magari da bambini insistiamo per fare qualcosa per cui non siamo pronti e poi finiamo per pentircene e incolpare i nostri genitori (per restare in tema, insistiamo per far togliere le ruote alla bici prima del tempo, cadiamo ci facciamo male e ci arrabbiamo quando ci viene detto: “Te l’avevo detto“) e nel grande, ci sono storie religiose e socio-politiche con cui hanno riempito libri in merito. Bottom line l’uomo di per sè non è mai soddisfatto, è nella sua indole, vuole e cerca sempre di più ma alla fine non è mai contento, facciamocene una ragione, siamo fatti così.
La reazione di Clara è stata quella di una persona che si è sentita sopraffatta da una scelta da cui dipendevano le sorti di un intero pianeta, mica bau bau micio micio, si è sentita abbandonata in un momento cruciale ed in qualche modo tradita dal Dottore, dal suo amico, dalla persona a cui è sempre stata vicina quando c’era bisogno, lo ha aiutato anche quando doveva salvare il suo di pianeta. Ovviamente l’intenzione del Dottore a monte non era quella, ma come dicevo più su noi umani siamo strane creature. Ad attendere Clara c’è Danny che nonostante tutto cerca di farla ragionare e la pone dinnanzi al fatto compiuto che è fin troppo arrabbiata per poter prendere decisioni sensate.  Inoltre anche il giovane insegnante dice di aver passato una giornata terribile… Cosa gli sarà mai capitato? Teoria personale strampalata: sarà mai che il Dottore quando ha lasciato la Luna, ha passato un po’ di tempo con il caro Mr. Pink a fare non sappiamo bene cosa?

tumblr_nczemgyGlN1txilm9o6_250tumblr_nczemgyGlN1txilm9o2_250
tumblr_nczemgyGlN1txilm9o7_250tumblr_nczemgyGlN1txilm9o5_250

Inoltre voglio spezzare l’ennesima lancia a favore di Clara, ho letto molte lamentele in giro su come lei ha creduto sin da subito che il Dottore non tornasse e che quindi non lo capisse a fondo ma se ci riflettiamo un attimo, non è la prima volta che il Dottore molla Clara di punto in bianco o che la fa sentire “un’idiota”. Con ciò non voglio idolatrare Clara o altro, voglio solo rendere un po’ di giustizia nel mio piccolo al suo personaggio che trovo fin troppo criticato.

tumblr_nd2cz1Zi0u1qdzgy2o7_r1_250tumblr_nd2cz1Zi0u1qdzgy2o3_250 (1)
tumblr_nd2cz1Zi0u1qdzgy2o8_r1_250 (1)tumblr_nd2cz1Zi0u1qdzgy2o6_250
tumblr_nd2cz1Zi0u1qdzgy2o9_r1_250tumblr_nd2cz1Zi0u1qdzgy2o5_250
tumblr_nd2cz1Zi0u1qdzgy2o1_r1_250tumblr_nd2cz1Zi0u1qdzgy2o2_250
tumblr_nd2cz1Zi0u1qdzgy2o10_r1_250tumblr_nd2cz1Zi0u1qdzgy2o4_250
Curtney e Lundvik vengono impiegate come terza parte per dare più contrasto e per creare più movimento. La prima incarna perfettamente la giovane età, i suoi cambiamenti d’umore ed il suo giocherellare la rendono una quindicenne credibile, lei vede un mondo più roseo e speranzoso, la seconda al contrario ha vissuto più a lungo evidentemente è stata anche forgiata da diverse esperienze che l’hanno resa più ruvida, risoluta e concreta.
Ovviamente il tutto si risolve in un discorso pro-vita (in molti ci hanno visto un dibattito etico sull’aborto) che per noi whovian è quasi sempre prassi visto che si cerca sempre di concludere le giornate con meno vittime possibili.
Torna anche più presente la colonna sonora, che negli episodi precedenti era un po’ desaparecido, e si vede, o per meglio dire si sente. In diversi punti importati di quest’episodio è parte integrante della costruzione della scena, ad esempio è un continuo crescendo da quando Curtney lascia lo shuttle fino a quando mette piede sulla superficie lunare o ancora quando la Lundvik dice a Courtney di essere troppo giovane per capire determinate cose della vita il tema raggiunge il suo apice e quando Clara chiede, “Doctor, what do we do?” i toni calano completamente per fare spazio alla risposta inaspettata del dottore: “Nothing.”
tumblr_inline_nd372v2F2Y1qbtv8sBrevissima parentesi/pippone mentale che mi sono fatta, ad un certo punto, dopo che il Dottore è andato via, c’è una porta che si rompe ed un pannello, in modo del tutto innaturale va a sigillare l’apertura, non mi sembra una cosa del tutto casuale, se si considera anche che il pannello ha una particolare lavorazione che ricorda un po’ del materiale visto nelle TARDIS. Voi che ne pensate? E’ tutta una pippa mia o può esserci dell’altro?
E’ piuttosto semplice quindi intuire che Kill The Moon è stato a mio avviso un buon episodio, che e prima di passare oltre sono molto curiosa e quindi voglio proporvi un sondaggio:
[poll id=”207″]

CURIOSITA’

– Tra le location di quest’episodio troviamo l’isola delle Canarie Lanzarote, dove hanno filmato per tre giorni. Già l’avventura del Quinto Dottore, Planet of Fire, era stata girata in parte lì per ricreare l’ambiente di un altro pianeta.

– Tony Osoba che interpreta Duke in Kill the Moon è già apparso nel 1979 in Doctor Who, nell’episodio Destiny of the Daleks. E’ pi ritornato in vesti differenti (Kracauer)nell’avventura del Settimo Dottore, intitolata Dragonfire.

– Il Dottore dice che Courtney “…marries a feller called Blinovitch.” The Blinovitch Limitation Effect è stata introdotta in Day of the Daleks e fa riferimento ad un principio dei viaggi nel tempo. E’ stata poi citata anche in altri episodi come Invasion of the Dinosaurs e Mawdryn Undead.

– Il Dottore ha già usato uno yo-yo per testare la gravità in un episodio del 1975, The Ark in Space. Il Quarto Dottore inoltre lo ha usato in altri episodi, apparentemente solo per divertimento, come The Brain of Morbius. Il Settimo Dottore aveva uno yo-yo quando si è rigenerato e quando il Terzo Dottore brontola sui Time Lord che hanno controllo della sua TARDIS, si riferisce a sè stesso come ‘some kind of a galactic yo-yo!’

– Il Vortex Manipulator lo vediamo per la prima volta con il Capitano Jack Hakness e successivamente River riesce a metterci le mani su, ma il dottore non è un amante del congegno.

– Il Dottore visita per la prima volta la luna in The Moonbase, avventura del Secondo Dottore ambientata nel 2070, 21 anni dopo gli avvenimenti di quest’episodio. Ritorna poi sul satellite in The Seeds of Death, Frontier in Space e Smith and Jones. L’Undicesimo Dottore menziona poi di aver fatto un salto sulla Luna prima di andare a prendere Amy in The Eleventh Hour.

– Kill the Moon guarda alle ambizioni ed ai tentativi dell’uomo di viaggiare nello spazio. L’episodio è andato in onda il 4 ottobre, il giorno del 57° anniversario del lancio dello Sputnik – il primo prototipo realizzato dall’uomo lanciato nell’orbita terrestre dalla USSR nel 1957.

– Prima di lasciare Clara sulla base lunare il Dottore le dice ‘The Earth isn’t my home.’ In realtà il Time Lord ha già usato queste parole, nell’episodio Pyramids of Mars dice a Sarah Jane Smith, ‘The Earth isn’t my home, Sarah. I’m a Time Lord… I walk in eternity.’

Eccovi poi l’extra per Kill The Moon ed il trailer per il prossimo episodio Mummy On The Orient Express.

https://www.youtube.com/watch?v=mWkiNyCpRHg

Come sempre poi segnalarvi delle splendide pagine da seguire assolutamente se siete fan del Dottore e dei suoi interpreti:
Blends of Scotland, Ireland, UK: Ladies’ perfect Tea
British Artists Addicted.
Clara Oswald » Jenna Louise Coleman. ϟ
David Tennant Italian page
Doctor Who Italy
Doctor Who Pagina Italiana
My Doctor
Peter Capaldi Italia

Se avete una pagina riguardante attori presenti e passati di Doctor Who che volete affiliare contattatemi pure!
Voglio poi ricordarvi della convention di Doctor Who e Sherlock che si terrà a Milano a maggio 2015, trovate tutte le info necessarie qui, io ci sarò e voi? Mi raccomando non mancate!
Alla prossima, vi aspetto nei commenti!

P.S.
Crossover! xD

Related Articles

8 COMMENTS

  1. LUCY!!!! Morivo dalla voglia di sapere cosa pensavi di Clara in questo episodio perchè ho letto di tutto e in pochi alla fine la pensano come me!! Ma per fortuna tu sei un mito e mi rendo conto che non sto guardando una serie diversa rispetto agli altri!! Ho notato che non ti lasci andare molto a pareri del tutto personali, del tipo “Adoro Clara alla follia”, cosa che invece direi io xD ma ad ogni modo sono felice che anche tu abbia capito il suo punto di vista perchè è quello che ho detto anch’io dappertutto!! In molti hanno detto: e però ha esagerato!! Ma come hai sottolineato tu, nonostante l’idea di base non fosse assolutamente cattiva o altro, nonostante quindi le intenzioni volevano essere buone, io credo che Twelve al momento paghi una sorta di chip della sensibilità piuttosto danneggiato perchè lasciare Clara così, all’improvviso, di fronte ad una decisione di certo un tantino più importante di “dolce o salato?”, è stato un colpo basso e non mi sorprende che lei l’abbia visto come il tradimento da parte della persona a cui ha affidato la vita praticamente sempre, quella persona che difende a spada tratta e che ha sostenuto quando non sapeva che tipo di uomo fosse. Quindi la sua reazione non solo non è esagerata ma del tutto dovuta (oltre al fatto che mi ha spezzato il cuore)! A volte mi sembra che si tenda a divinizzare il Dottore ma questa volta ha davvero toppato! Come al solito mia cara, analisi straordinaria!

  2. Innanzitutto ti ringrazio, anche io per alcune cose mi sento un po’ unicorno ultimamente xD capita spesso che non mi esponga sulle companion perché a loro modo le/li ho trovate/i tutte/i speciali ed importanti, poi i pareri personali esulano un po’ da tutto ciò. Però non mi vergogno di dire che a me Clara piace molto, sicuramente più di Amy, per dirne una, anche se la mia preferita è sempre Donna e sarà difficile rimpiazzarla nel mio cuoricino xD

    • Sono confortata da queste parole su Clara, perchè anche io la trovo fantastica e molto meglio di Pond idolatrata dai maschi per il suo aspetto da top model !
      Ho sempre trovato Pond petulante,Clara è arguta , tutta pepe non smielata come Amy che ho sopportato solo in quanto genitrice di River.
      Inoltre Clara ha come missione quella di salvare il Doc e questo per me la rende molto più speciale delle altre. Proprio ora sto guardando su Rai 4 la replica della settima stagione è fantastica !
      Veniamo all’episodio : ehmm… sono afflitta da aracnofobia e non sono riuscita ad andare avanti con la visione 🙁
      Ci tenevo tanto a vedere questo episodio e la tua recensione lo rende ancora più interessante.
      Vedrò se riesco a riprendere la visione… 🙁

      • Prima di tutto grazie come sempre 🙂 questo tuo problema mi ricorda qualcuno nel nostro staff che ne soffre *coffcoff* Tania *coffcoff*. In ogni caso le scene sono non sono moltissime e non sono troppi lunghe volendo puoi farcela se le salti xD

        • *Coff coff*, sono io, *coff coff*… 🙂 Federica, ti stimo, io non sono riuscita neanche a iniziarlo l’episodio, mi è bastata la locandina della BBC. 🙂 Detto questo, anche non avendolo visto, posso dire che Water of mars è uno dei miei episodi preferiti e mi fa piacere che si sia tornati su quell’argomento, anche se indirettamente. Ho amato molto il parallelo sul libero arbitrio, veramente arguto e azzeccato. Io ho sempre amato Clara, personalmente, dopo i Pond, è stata una boccata d’aria. In questa stagione stanno facendo di tutto per renderla antipatica, anche se l’intento è tutt’altro. Credo quindi che a livello di scrittura ci sia qualcosina che non va, che non ti fa empatizzare con lei, anche quando ha tutte le ragioni per lamentarsi. Questa stagione proprio non mi convince, Capaldi lo adoro e Jenna pure ma c’è qualcosa che manca e che non riesco bene a individuare. Credo che aspetterò la fine per riflettere per bene e avere il quadro completo della situazione. Però la recensione è fantastica, as usual 🙂

          • Secondo me c’è ancora qualcosa che manca e spero che entro fine stagione venga fuori il filo conduttore seminascosto che c’è, possibilmente in modo intelligente, non con la storiella facile tabbabuchi che risolve il tutto dal nulla. Manca poco quindi staremo a vedere xD

  3. Oh. Finalmente posso leggere qualcosa di sensato. Devo dire che come episodio non mi ha entusiasmato però.. Il Dottore è troppo filosofo, troppo “parlo fino a che qualcuno non mi sviene davanti” (cosa che comunque ha sempre fatto ma aveva quel 50 e 50 di RUN). Sono episodi mooolto lenti, con poca azione e soprattutto scollegati tra loro. Sì, Moffat ci aveva avvisato ma ciò che rende Doctor Who DOCTOR WHO sono i mille intrecci sottostanti alle avventure.
    Per me QUALCOSA manca sempre. E Capaldi non ne ha colpa, perché quell’uomo ha più potenziale di Tennant.
    DETTO CIO’: Clara io non la sopporto. Mai sopportata e mai la sopporterò. E’ di una fintezza unica, inumana e potrei continuare all’infinito nell’elencare cosa non va in lei. Non riesco a farmela piacere, non ce n’è. E’ sempre stata elevata al “eccovi il meglio tra le companions” e da lì è stato odio.
    Però recensione fantastica come al solito! Tanti pollicioni in su.

    • Come dicevo anche in un altro commento, secondo me quello che unisce il tutto lo vedremo a fine stagione, spero sia qualcosa di meglio dell’escamotage usato a fine della scorsa stagione per tappare tutti i buchi narrativi nell’arco dell’Undicesimo. Credo che pian piano si sia cercata più la strada di RTD (episodi apparentemente standalone con trama orizzontale poco evidente) che quella degli ultimi anni. Siamo a -4 poi ci tocca aspettare natale, speriamo bene xD

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,320FollowersFollow

Ultimi Articoli