Doctor Who | Messa in onda simultanea per il cinquantesimo anniversario

158Lo speciale per il cinquantesimo anniversario di Doctor Who sta prendendo le sembianze dell’evento televisivo più importante dell’anno, e la BBC ha elaborato apposta un’inusuale strategia di broadcast. Il piano è quello di mandare in onda lo speciale in simultanea in tutto il mondo, in modo che i fan possano vederlo – e reagire – nello stesso identico momento.

Lo speciale di novanta minuti andrà in onda il 23 novembre, anche se l’ora esatta non è ancora stata annunciata.

Ecco il comunicato ufficiale della BBC: “La nostra ambizione è sempre stata quella di collaborare con i nostri partner cosicché i fan internazionali di Doctor Who possano godersi lo speciale per il cinquantesimo anniversario insieme a quelli inglesi. Presto divulgheremo ulteriori dettagli riguardanti i piani per novembre.”

Secondo le speculazioni di Radio Times, se Doctor Who dovesse andare in onda alle sette di sera nel Regno Unito, questo significherebbe le due del pomeriggio per la East Coast e le undici del mattino per la West Coast (e se pensate che sia troppo presto per un drama, pensate che i fan australiani lo vedrebbero alle sei del mattino di domenica 24 novembre).

Inoltre i fan inglesi potranno godersi lo spettacolo in 3D al cinema, e anche alcune emittenti internazionali potrebbero offrire l’opzione 3D.

Nel mentre l’attesa per lo speciale non fa altro che crescere, grazie anche all’esclusivo trailer mostrato alla Comic-Con di San Diego. La BBC ha inoltre rilasciato delle nuove immagini tratte dal cinquantesimo (sopra e qui di seguito), che vedono protagonisti i Dalek.

158a 158b

Fonte

 

Elsa Hysteria
Nella sua testa vive nella Londra degli anni cinquanta guadagnandosi da vivere scrivendo romanzi noir, nella realtà è un’addetta alle vendite disperata che si chiede cosa debba farne della sua laurea in comunicazione mentre aspetta pazientemente che il decimo Dottore la venga a salvare dalla monotonia bergamasca sulla sua scintillante Tardis blu. Ama più di ogni altra cosa al mondo l’accento british e scrivere, al punto da usare qualunque cosa per farlo. Il suo primo amore telefilmico è stato Beverly Hills 90210 (insieme a Dylan McKay) e da allora non si è più fermata, arrivando a guardare più serie tv di quelle a cui è possibile stare dietro in una settimana fatta di soli sette giorni (il che ha aiutato la sua insonnia a passare da cronica a senza speranza di salvezza). Le sue maggiori ossessioni negli anni sono state Roswell, Supernatural, Doctor Who, Smallville e i Warblers di Glee.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,497FollowersFollow

Ultimi Articoli