“Cowboy Bebop”: annunciato il cast della serie Netflix!

Nella giornata di oggi, Netflix ha finalmente annunciato il cast completo della serie live action ispirata all’anime “Cowboy Bebop”.

Ad interpretare il protagonista Spike sarà John Cho, già visto in serie come “Sleepy Hollow”, la sfortunata “Selfie” e “The Exorcist”.

john cho spike netflix cowboy beebop

Mustafa Shakir, già visto nella seconda stagione di “Luke Cage”, vestirà invece i panni del compagno di misfatti di Spike, Jet Black.

Mustafa Shakir jet black

A prestare il volto alla bella Faye Valentine sarà invece Daniella Pineda, comparsa anche in “Jurassic World: Fallen Kingdom”.

A vestire i panni di Vicious, l’eterno nemico di Spike, sarà Alex Hassel (“Suburbicon”).

alex hassel cowboy beebop cast netflix vicious

Ancora non si hanno notizie in merito all’interprete di Ed, l’androgina ragazza genio della tecnologia a cui piace camminare sulle mani. Netflix ha infatti dichiarato che il casting per il suo personaggio è tutt’ora in corso.

Guardando le immagini della ciurma originale, si può effettivamente notare una certa somiglianza con gli attori scelti per questo live action.

cowboy bebop anime crew

Per il momento sono stati ordinati dieci episodi, mentre la serie originale ne contava ventisei.

Fra gli showrunner spiccano i nomi di Andre Nemec e Josh Appelbaum (“Mission Impossible: Ghost Protocol”), Jeff Pinker (“Fringe”) e Scott Rosenberg (“Knightfall”). A scrivere il primo episodio sarà invece Christopher Yost (“Thor: The Dark World”, “Thor: Ragnarok”).

Shinichiro Watanabe, regista dell’anime originale, ricoprirà il ruolo di consulente.

Fonte: EW

MooNRiSinG
Nata come Elisa, fin da bambina dimostra un’inquietante e insopprimibile attrazione per i telefilm e per il bad boy di turno. Le domeniche della sua infanzia le trascorre sfrecciando con Bo e Luke per le stradine polverose della sperduta contea di Hazzard. Gli anni dell’adolescenza scivolano via fra varie serie, senza incontrarne però nessuna che scateni definitivamente il mostro che dorme dentro di lei. L’irreparabile accade quando un’amica le presta i DVD di Roswell: dieci minuti in compagnia di Michael le bastano per perdersi per sempre. Dal primo amore alla follia il passo è breve: in preda a una frenesia inarrestabile comincia a recuperare titoli su titoli, stagioni su stagioni, passando da “Gilmore Girls” fino ad arrivare a serie culto quali “Friends” ed “ER”. Comedy, drama, musical… nessun genere con lei al sicuro. Al momento sta ancora cercando di superare il lutto per la fine di “Sons of Anarchy”, ma potrebbe forse riuscire a consolarsi con il ritorno di Alec in quel di Broadchurch…

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,029FollowersFollow

Ultimi Articoli