Cotte telefilmiche – Uhtred di Bebbanburg (Uhtred son of Uhtred)

Il 19 novembre è uscita la terza stagione di The Last Kingdom, serie storica tratta dai romanzi di Bernard Cornwell e prodotta dalla BBC2 (e da Netflix), una garanzia insomma per chi, come me, adora questo genere di serie!

Capirete quindi il mio disagio quando, all’alba del 19 dicembre, ovvero oggi, ovvero 1 mese dopo l’uscita della terza stagione sul catalogo inglese di Netflix (mortacci sua!), ancora questa terza stagione in giro non si trovi. Io sono disperata, a un passo dal baratro e se non conoscete la serie dovete correre SUBITO a recuperarla, fidatevi, mi ringrazierete.

Tuttavia in questo limbo in cui sono confinata in attesa degli episodi, non posso far altro che “rimembrar lo passo” e portarvi a conoscere il suo protagonista, di cui io sono serialmente innamorata: Uhtred, son of Uhtred.

È un Figo pazzesco (e già questo basta da sè).

È leale ed è una di quelle persone che, quando fa una promessa, la mantiene a ogni costo.

È un leader carismatico per cui tutti sono disposti a vivere, e morire.

È un amico fidato e che si fa in quattro (ma anche cinque o sei) per aiutare coloro che ama.

Nonostante non gliene vada bene mezza (ma forse anche meno), non si spezza mai, si rialza e a testa alta va a prendersi ciò che gli spetta.

Infine, Uhtred si ama anche perché ci ha dimostrato che la frase “Destiny is all” ha una sua epicità, anche se quando si tratta di Uhtred è abbastanza chiaro che il destino lui se lo crea.

 

Gnappies
Nata negli anni 80, grazie al suo papà clone di Magnum P.I., cresce a pane e “Genitori in blue jeans” (dove si innamora di Leonardo di Caprio che troverà poi in quei film tanto amati come "What's Eating Gilbert Grape" o “Total eclipse”), l’uomo da 6 milioni di dollari, l’A-Team, Supercar e SuperVicky. L’adolescenza l’ha trascorsa tra Beverly Hills 90210, Santa Monica e Melrose Place..il suo cuore era sul pianeta di Mork e alle Hawaii..anche se fisicamente (ahimè) era sempre e solo nella provincia bergamasca. Lettrice compulsiva fin dal giorno in cui in prima elementare le hanno regalato Labirinth è appassionata di fantasy (Tolkien è il suo re, Ann Rice e Zimmer Bradley le sue regine) e di manga (Video Girl AI in primis per arrivare a Paradise Kiss e Nana), anche se ultimamente è più orientata a letture propedeutiche pediatriche! Ama studiare (tra laurea, dottorato e master ha cominciato a lavorare a 28 anni!!) ed imparare, ma non fatela arrabbiare altrimenti non ce ne è per nessuno!

Related Articles

2 COMMENTS

  1. Ciao! Eh, figurati io ho messo hype a mio marito, per poi dirgli “ah no, scusa, come non detto”.
    Di Uhtred io ricorderò sempre “Uhtred figlio di Uhtred” di ogni puntata
    Bellissimo articolo

    • Non dirmelo, come ti capisco, il 19 novembre era atteso con più ansia del Natale e invece niente. Mai una gioia.
      Uhtred merita sempre e comunque!!!
      Grazie

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
2,986FollowersFollow

Ultimi Articoli