Chicago PD | Lo show si unisce a “SVU” e “Chicago Fire” sulla NBC

sophia-bush-chicago-pd-nbc-325Il creatore di uno dei drama procedurali più famosi della TV è ancora in gioco e sta per espandersi. Il mentore di Law & Order, Dick Wolf, ha intrapreso una nuova strada l’anno scorso con Chicago Fire. Da esso ha creato uno spin-off sul mondo poliziesco che conosce così bene producendo Chicago PD, che ha debuttato mercoledì sulla NBC. I due show sono collegati fra loro dai personaggi, primo fra tutti il leader Hank Voight, interpretato da Jason Beghe come già in Fire.
Jon Seda (Homicide: Life on the Street), Jesse Lee Soffer e LaRoyce Hawkins sono gli altri che hanno trasferito i propri personaggi da Fire a PD. Anche Sophia Bush (One Tree Hill), Patrick John Flueger (The 4400) ed Elias Koteas fanno parte del cast dello show, che secondo Wolf è nato grazie all’ottimo lavoro di Beghe e Seda in Chicago Fire.
“Sono entrambi bravissimi e non potevo lasciarli andare via. Quando abbiamo iniziato a discutere delle varie possibilità, è subito stato chiaro che se fossimo riusciti a far uscire di prigione [il personaggio di Voight] – il che è stata una conclusione molto soddisfacente per quell’arco narrativo – saremmo riusciti a mettere in piedi uno show poliziesco molto interessante.”

Beghe è tutt’altro che un esordiente nel mondo delle serie TV essendo già comparso in show quali l’originale Melrose Place, Everwood e Californication (insieme all’amico David Duchovny). Ha confermato a Zap2it che l’imprevedibile Voight è “come un animale selvatico. Interpretare la parte è interessante ed è stato bello ricevere fiducia. Si tratta di un grande onore per me e cercherò di fare del mio meglio.”

Beghe ha ricevuto aiuto da un vero poliziotto di Chicago, Brian Luce, che descrive come “una persona affascinante e interessante con la quale ho stretto una bella amicizia. Credo di aver fatto tutte le mie ricerche sul mondo della polizia senza nemmeno accorgermene, uscendo con lui e alcuni dei suoi colleghi, ma questo è più che altro un profilo personale visto che sappiamo tutti cosa faccia [Voight] per vivere. Penso sia nato per essere un poliziotto. Non riesco a immaginarmelo in altri panni, non sarebbe così bravo.”

In febbraio dovrebbe andare in onda un crossover fra Chicago PD e Law & Order: Special Victim Unit – Ice-T e Kelli Giddish compariranno nel primo show – e i personaggi di Chicago Fire e Chicago PD si scambieranno regolarmente nei due show. La Bush ha già filmato delle scene per Fire, e ha affermato che è del tutto naturale che i personaggi di uno show si vedano nell’altro.

“In parte,” spiega, “ciò è dovuto al fatto che la Caserma 51 si trova a due isolati e mezzo dal nostro ufficio distrettuale. Quelli sono nostri amici. Frequentiamo lo stesso bar di quartiere e abbiamo lavorato insieme ad alcuni casi. Facciamo parte della stessa squadra e, come abbiamo imparato dai poliziotti con i quali lavoriamo, si darebbe la vita per i propri compagni.”

“Gli show dai quali sono maggiormente attratta, in genere sono via cavo,” aggiunge la Bush, “perché si spingono di più al limite. Prendete Dexter, oppure Bryan Cranston nei panni di Walter White (Breaking Bad). Sappiamo che le azioni dei personaggi sono sbagliate, ma vediamo anche che servono a un bene superiore. Nel nostro show ci troviamo in quest’area grigia che inietta a tutto tensione ed energia.”

Fonte

Elsa Hysteria
Nella sua testa vive nella Londra degli anni cinquanta guadagnandosi da vivere scrivendo romanzi noir, nella realtà è un’addetta alle vendite disperata che si chiede cosa debba farne della sua laurea in comunicazione mentre aspetta pazientemente che il decimo Dottore la venga a salvare dalla monotonia bergamasca sulla sua scintillante Tardis blu. Ama più di ogni altra cosa al mondo l’accento british e scrivere, al punto da usare qualunque cosa per farlo. Il suo primo amore telefilmico è stato Beverly Hills 90210 (insieme a Dylan McKay) e da allora non si è più fermata, arrivando a guardare più serie tv di quelle a cui è possibile stare dietro in una settimana fatta di soli sette giorni (il che ha aiutato la sua insonnia a passare da cronica a senza speranza di salvezza). Le sue maggiori ossessioni negli anni sono state Roswell, Supernatural, Doctor Who, Smallville e i Warblers di Glee.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,321FollowersFollow

Ultimi Articoli