British Addicted News #8

Bentornati con il primo appuntamento del nuovo anno di British Addicted News, la nostra rubrica su tutto ciò che riguarda il mondo delle serie made in UK.
Dopo la pausa natalizia e il restyling del nostro sito per passare a questa versione fresca, non perdiamo tempo e vediamo quali novità arrivano da oltre La Manica.

Iniziamo con la BBC.
”Baptiste”, show che vede le sue origini in “The Missing”, narra le indagini del detective Julien Baptiste e dopo aver debuttato nel Febbraio dello scorso anno, tornerà per una seconda stagione, in cui il protagonista, reduce da una terribile tragedia, dovrà occuparsi di un nuovo caso che coinvolge anche l’Ambasciatore Emma Chambers (interpretata da Fiona Shaw, ovvero zia Petunia di “Harry Potter”), la cui famiglia scompare durante una vacanza in Ungheria.

Sempre sulla BBC One andrà in onda, nei prossimi giorni, la nuova miniserie ispirata ai capolavori di Agatha Christie, “The Pale Horse”. Protagonisti saranno Kaya Scodelario, Rufus Sewell (amatissimo protagonista di “Victoria” e “The Man In The High Castle”), Bertie Carvel e Georgina Campbell.

https://www.facebook.com/PeriodDramaNews/posts/2577342659257686?hc_location=ufi

Nei giorni scorsa è stata rilasciata la prima immagine di Jenna Coleman e Tahar Rahim (“The Looming Tower”) nei panni del serial killer francese Charles Sobhraj e della sua compagna Marie-Andrée Leclerc per il crime thriller con “The Serpent”, che andrà in onda quest’anno.

https://www.instagram.com/p/B7XZttthFp7/?utm_source=ig_web_copy_link

Passiamo alla ITV. Un nuovo drama sta per arrivare sull’emittente casa di “Downton Abbey” e questa volta si tratta di un crime: “The Pembrokeshire Murders”, miniserie in tre episodi che vedrà Luke Evans come protagonista nei panni del detective Steve Wilkins e sarà incentrata sulla caccia a un serial killer.
La serie ha come padri i creatori di “Bodyguard” “Line Of Duty”.

Ancora in casa ITV parliamo proprio di “Downton Abbey”: Deadline riporta che Julian Fellows presto inizierà a lavorare sul sequel del film uscito lo scorso autunno. Sembra infatti che Fellows, appena ultimato di lavorare a “The Gilded Age” per la HBO, si metterà al lavoro per il secondo film sui Conti di Grantham, per il quale aveva già rivelato di avere qualche idea sul red carpet a settembre e che la realizzazione dipendeva dal box office del film che stavano presentando.

Passando ad Amazon Prime Video, pochi giorni fa è stato annunciato il cast della serie ambientata nel mondo de “Il Signore degli Anelli” creato da J.R.R. Tolkien e incentrata sulla Seconda Era della Terra di Mezzo. Tra i novi vi sono: Robert Aramayo (“Game of Thrones”), Nazanin Boniadi (“Homeland”), Morfydd Clark (“Dracula”“His Dark Materials”).

Infine, è stato rilasciato il trailer di “Penny Dreadful: City of Angels”, seguito del notissimo show che aveva come protagonista femminile Eva Green. Questa volta ruolo centrale avrà Natalie Dormer (“Game of Thrones”, “The Tudors”, “Elementary”). Lo show inizierà il prossimo 26 Aprile.

https://m.youtube.com/watch?v=oi2h1Zfr7fs

Questo è tutto per il primo appuntamento del 2020 con la sezione news di British Addicted. Vi aspettiamo per lo speciale la prossima settimana!

Come  sempre: stay tuned, stay #BritishAddicted!

Non dimenticate di passare dalle nostre favolose pagine amiche per avere tanti aggiornamenti made in UK e non solo!

Gli attori britannici hanno rovinato la mia vita  – Sherlock Italy – Sherlock BBC Italia – Sherlock Italia – take care of Jenna Louise Coleman Italia – » Same old, same old just Jenna Coleman & Peter Capaldi – Don’t be a warrior, be a D o c t o r ϟ – Emma Watson Fans – Downton Abbey ItaliaThe Crown ItaliaAn Anglophile Girl’s DiaryThe White Queen ItaliaBenedict Cumberbatch Italian FansPoldark ItaliaFraciconia The Anglophiles’ LairDavid Tennant Italian Page  The Witcher Series Italia

Sam
Simona, che da bambina voleva diventare una principessa, una ballerina, una cantante, una scrittrice e un Cavaliere Jedi e della quale il padre diceva sempre: “E dove volete che sia? In mezzo ai libri, ovviamente. O al massimo ai cd.” Questo amore incondizionato per la lettura e la musica l'ha portata all'amore per le più diverse culture (forse aiutato dalle origini miste), le lingue (in particolare francese e inglese) e a quello per i viaggi. Vorrebbe tornare a vivere definitivamente a Parigi (per poter anche raggiungere Londra in poco più di due ore di treno). Ora è una giovane legale con, tralasciando la politica, una passione sfrenata per tutto ciò che all'ambito legale non appartiene, in particolare cucina, libri e, ovviamente, telefilm. Quando, di recente, si è chiesta in che momento, di preciso, sia divenuta addicted, si è resa conto, cominciando a elencare i telefilm seguiti durante l'infanzia (i preferiti: Fame e La Famiglia Addams... sì, nel fantasy ci sguazza più che felicemente), di esserci quasi nata. I gusti telefilmici sono i più vari, dal “classico”, allo spionaggio, all'ambito legale, al “glamour”, al comedy, al fantastico in senso lato, al fantascientifico, al “giallo” e via dicendo. Uno dei tanti sogni? Una libreria. Un problema: riuscirebbe a vendere i libri o vorrebbe tenerli per sé?

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,041FollowersFollow

Ultimi Articoli