Better Call Saul | Giancarlo Esposito torna nei panni di Gus Fring di Breaking Bad

È ufficiale: il villain principale di Breaking Bad è tornato in affari.

AMC ha confermato questa domenica al TCA press tour invernale che Giancarlo Esposito riprenderà il suo famoso ruolo di boss della droga, Gus Fring, nella Stagione 3 di Better Call Saul. Infatti, Esposito si è unito al resto del cast di Saul, incluse le star Bob Odenkirk e Jonathan Banks, sul palco al panel per promuovere la terza stagione, che ha anche ottenuto una data di premiere: lunedì 10 aprile.

Esposito ha interpretato l’avversario più temibile e temuto del chimico e creatore di metanfetamina, Walter White, per tre stagioni di Breaking Bad, che gli ha fatto guadagnare una nomination agli Emmy 2012 per il ruolo. Si, Fring è morto terribilmente in un’esplosione nella Stagione 4, ma Saul è il prequel di Breaking Bad, che ci mostra i primi anni di pratica dell’avvocato di White, Saul Goodman (quando era ancora Jimmy McGill), quindi questo permette ad Esposito di tornare nei panni di Fring.

L’arrivo di Fring in Saul è stato anticipato molte volte – incluso una finta pubblicità de Los Pollos Hemanos, la catena di fast food di Fring, che è stata rilascia settimana scorsa. Ma il panel di sabato l’ha reso ufficiale, con Esposito, che nei panni del suo personaggio, Gus, distribuiva confezioni di pollo fritto ai giornalisti e gridava “Cucinare è sempre qualcosa di buono!”.

Quindi Saul cosa ha in pentola per Gus Fring? Esposito anticipa che quando rivedremo Fring, lui non sarà l’indistruttibile villain che abbiamo conosciuto in Breaking Bad: “Siamo ad un punto in cui lui è più immaturo. Sta ancora cercando la sua strada.” Poi lui aggiunge che “Sarebbe stupendo per me vedere la nascita di Gus, perché credo che ci sia tanto passato e tanta storia da raccontare su di lui.”

La descrizione della nuova stagione anticipa qualcosa per il personaggio di Banks: “Mike è alla ricerca di un misterioso avversario che sembra conoscere quasi tutto sul suo conto.” Mmmhhh…sembra proprio l’Uomo dei Polli. AMC ha anche promesso che “le storie passate avranno dei riferimenti significativi all’universo di Breaking Bad.”

 

Fonte

 

FeFraise
Fraise, o meglio Federica, ragazza milanese di 25 anni, ha sempre amato sin da piccola tutto ciò che riguarda libri, telefilm, film, musica e viaggi. Grazie ai suoi genitori che l'hanno fatta viaggiare dall'età di 6 anni, ha sviluppato un amore incondizionato per Inghilterra e Scozia, tanto che da 7 mesi si è trasferita ad Edimburgo (che ama alla follia), insieme a quel santo del suo ragazzo. Si santo, perchè non fa altro che cercare di coinvolgerlo in tutto quello che fa e vorrebbe fare (per non parlare delle serie tv che vuole che lui veda insieme a lei!)! Il suo amore per i telefilm è nato vedendo ER e Beverly Hills, per passare poi a Friends, Dawson's Creek, Buffy, Angel e chi più ne ha, più ne metta!! Attualmente è fissata (si FISSATA) con Game of Throns,The Walking Dead, Vikings, Supernatural, Sherlock, Arrow, Revenge e tante altre! Non riesce a smettere di guardare telefilm, sono una vera ossessione! E non riesce neanche a smettere di cercare qualsiasi news telefilmica qua e là per cercare di sognare cosa potrebbe succedere! E ad ogni nuova stagione telefilmica, riesce anche a fare una lunga lista di nuovi pilot da non perdere! Passerebbe giornate intere a leggere ed ascoltare musica. Altra sua grandissima passione sono i Beatles (soprattutto Sir Paul McCartney) e i Mumford and Sons. Amante degli animali, è una convintissima vegetariana da ben 6 anni e no, se ve lo state chiedendo, non tornerebbe mai indietro e non le manca nulla! Ha viaggiato tantissimo, e continuerà a farlo, ma sente che nonostante la nostalgia della sua famiglia e dei suoi amici, abbia finalmente trovato la sua casa qui, a Edimburgo.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,376FollowersFollow

Ultimi Articoli