Beauty and the Beast | Recensione 2×10 – Ancestors

Ci sono quelle serie tv che ti lasciano perplessa, ci sono quelle che non ammetteresti mai che ti stanno deludendo, ci sono quelle che hanno alti e bassi e poi, si beasties, poi c’è Beauty and the Beast che a mio parere nella seconda stagione non ha sbagliato un colpo e continua a sorprendermi, piacermi ed entusiasmarmi ogni episodio di più. WOW

Passato & Futuro

Era da un po’ di tempo ormai che un episodio di serie tv non mi faceva saltare sul letto o sulla sedia o non mi faceva sorridere come se fossi sotto l’effetto di qualche sostanza particolare. Beauty and the Beast ci è riuscito, ancora una volta, con l’ultimo episodio andato in onda, “Ancestors”, titolo ovviamente più che azzeccato.

Ricordate la metaforica divisa da cheerleader di cui vi parlavo la settimana scorsa? Ebbene sì, l’ho indossata anche questa volta! Adoro Catherine, adoro Kristin Kreuk, mi diverte e mi affascina da morire il suo personaggio, la sua forza e quella dolcezza che solo Kristin riesce a trasmettere così deliziosamente. E soprattutto mi piace il fatto che due volte su due in questo episodio avrei voluto che Cath dicesse determinate cose e lei l’ha fatto, adoro quando succede!

L’episodio comincia in modo particolarmente surreale, ossia con Vincent ospite in un celebre talk show, da non credere. Sarò “vagamente” di parte ma quando ho visto quelle scene non ho potuto evitare di pensare “Ma bravo, Cath ha consacrato un anno e mezzo della sua vita a proteggere il tuo segreto e ora tu ti diverti allegramente, complimenti!” ma poi ho anche dovuto gustarmi una scena ad ogni modo ben fatta, con Vincent che si comportava proprio come farebbe Jay Ryan o qualsiasi altro attore ospite in un programma televisivo, molto verosimile. Dietro le quinte lo segue Tori che, anche se è difficile ammetterlo, si sta comportando in maniera piuttosto corretta, sopportandosi anche i soliti ripensamenti/scatti d’ira di Vincent, l’hai voluto e ora te lo tieni!

Molto più interessante mi sembra invece il mondo di Catherine, certamente non ancora del tutto fuori dall’orbita di Vincent ma ci stiamo lavorando. Ad aiutarla in questo passaggio da una realtà piena di segreti al ritorno alla luce del sole c’è come sempre la meravigliosa Tess, con cui Cath condivide un momento che è pura luce!

Vincent wasn’t my best friend, you are

Ma ad arricchire il nuovo capitolo “Det. Catherine Chandler 2.0” arrivano altri due fattori: quella favola di uomo chiamato Gabe Lowen e un caso prettamente interessante. Con l’ingresso sulle scene di un’intrigante agente dell’FBI (spuntano come funghi) Landon, Cath viene specificamente  richiesta per impersonare una ladra professionista e famosa truffatrice che doveva far parte di un’operazione di furto segnata sull’agenda di una pericolosa banda di criminali. I tempi per preparare l’azione sotto copertura sono particolarmente ristretti così Gabe e Tess spingono affinché l’accordo non avvenga se non fosse però che Cath ha dimenticato di annullare il Google Alert su Vincent e questo le ricorda quanto abbia bisogno di riprendere in mano la sua vita, lontana dalla “B word”. Senza ulteriori dubbi, accetta.

Mentre Cath quindi comincia a prepararsi per la SUA missione, Vincent dimostra di saper pensare a qualcun altro oltre che a sé stesso, correndo in aiuto di JT vittima di un furto mentre lavorava sullo scheletro trovato nel nascondiglio di Windsor. Con la catena dello scheletro scomparsa, JT informa Vincent e Tori di aver compiuto scoperte importanti proprio su quei resti, risalenti a circa 10 mila anni prima e appartenenti di certo a un loro trisavolo dallo stesso pacato temperamento. La Muirfield a quanto pare non aveva creato il gene bestia tutta da sola ma lo aveva ricavato dal DNA del “lontano cugino” (cit. JT).

Così mentre Vincent attiva i super sensori per cercare di far luce sul suo passato riuscendo magari a capire meglio chi sia, Catherine fa il suo primo passo nella banda e sfoga sul capo tutta la rabbia repressa, entrando alla perfezione nel personaggio. Ma lo sapete cosa penso del karma, è un gran burlone, e non va a capitare che le ricerche di Vincent lo conducano nello stesso bar in cui si trova Cath? Il momento che segue è meraviglioso: Vincent vede Cath, lei se ne rende conto e fa quello che qualunque ragazza ferita avrebbe fatto in quel momento, solo che lei lo fa con immenso stile: bacia con passione il fratello del capo della banda, congelando Vincent sul posto e allontanando allo stesso tempo una comprensibilmente (fino a un certo punto) arrabbiata Tori. Il punteggio è Cath 15.000 – Vincent 0.

tumblr_mzrqkkwrpo1tpl4s0o2_400 tumblr_mzrqkkwrpo1tpl4s0o3_400 tumblr_mzrqkkwrpo1tpl4s0o5_400 tumblr_mzrqkkwrpo1tpl4s0o6_400

Prettamente umiliato, Vincent raggiunge il suo psicoanalista personale per venire a capo del suo comportamento;

tumblr_mzpccwYiI91rhfryao1_250 tumblr_mzpccwYiI91rhfryao3_250 tumblr_mzpccwYiI91rhfryao5_250 tumblr_mzpccwYiI91rhfryao7_250

Prettamente vincente Cath diventa ufficialmente Mara Angel e non solo entra nel gruppo quando riesce anche a creare da subito un rapporto con Patrick, con cui l’avevamo già vista legare nel bar.

tumblr_mzq3d7CFDn1rhfryao6_r1_250 tumblr_mzq3d7CFDn1rhfryao3_r1_250

Ed è incredibile quanto facile sia shippare Cath anche con un tizio appena incontrato!

E mentre Vincent riesce a recuperare la catena e a raccogliere informazioni sul furto di una gemma, anche i dettagli della missione di Cath vengono svelati e pensa tu, si tratta del furto di una gemma! Certo, come sempre per Cath le cose non sono semplici come per Vincent  anche perché altrimenti non può mettere in scena tutte le sue abilità da straordinaria badass. Il capo della banda infatti continua a non fidarsi di lei soprattutto dopo la morte di uno di loro, e decide allora di metterla nuovamente alla prova controllando se abbia indosso dei microfoni, accessorio che effettivamente un adorabilmente preoccupato Gabe le aveva chiesto di nascondere. Per salvare la missione e, già che si trova, anche la sua vita, Cath dà inizio ad una colluttazione e la sfrutta per gettarsi in acqua e mettere fuori uso il segnalatore.

tumblr_mzq3d7CFDn1rhfryao4_r1_250

Di ritorno sulla terra ferma, la fiducia è riconquistata e il piano prosegue. Il tutto a spese del povero Gabe che nonostante il principio d’infarto concede piena fiducia a Cath (io lo amo) e di Tess che fa sempre la forte ma quando si tratta Cath non riesce a nascondere la sua preoccupazione.

Giorno della missione. Luogo: consolato russo. Obiettivo: una gemma nella cassaforte della moglie del console. Cath è sul posto con il resto della banda, Vincent è solo con il suo abito elegante che lo rende un po’ ingessato. Il confronto è inevitabile e passa dall’evidente gelosia di Vincent al suo nuovo insopportabile carattere. Ma Cath non è più la ragazzina con i cuoricini negli occhi e non ha certo paura di rispondergli per le rime in una scena che mi ha visto con i pon-pon in mano.

tumblr_mzpfg6l9VB1rhfryao2_250 tumblr_mzpfg6l9VB1rhfryao1_250 tumblr_mzpfg6l9VB1rhfryao3_250

Purtroppo nel momento in cui bisognava recuperare la gemma, Cath si ritrova a rivivere un momento troppo simile a quello da poco vissuto ma questa volta sceglie di abbassare l’arma più che altro per la sorpresa di non riuscire più a riconoscere la persona che ha di fronte. Ma una come Catherine non ha bisogno di aspettare che Vincent ritorni in sé dato che le basta fare un passo avanti per avere un’autostrada di corteggiatori. E così mentre lascia fuggire Patrick regalandogli una nuova vita, torna poi al distretto da Gabe, che non ha mai smesso di aspettarla, e da Tess che è al momento la sua unica famiglia.

Prima della risoluzione finale, sia Vincent che Catherine vengono a conoscenza di nuove informazioni su un passato che sembra accomunarli più di quanto loro stessi sappiano.

L’ultima scena è costruita in maniera letteralmente perfetta. Comincia con Tess che rassicura Gabe sulle condizioni di Cath e sul suo operato come amico e capo del distretto. Poi arriva la colonna sonora che ti lascia estasiato e prepara la cornice per un momento unico. E infine arriva anche il suddetto momento perché se da una parte c’è un uomo che ha rinunciato a lei, dall’altra Cath ne trova un uomo che non la lascerebbe mai. Così senza vergogna e senza imbarazzo, Cath bacia dolcemente Gabe lasciandolo al settimo cielo. Portatemi al porto e fatemi scendere perché io cambio ship (per ora)!

tumblr_mzq1csPFOP1qcis4mo3_250 tumblr_mzq1csPFOP1qcis4mo4_250 tumblr_mzq1csPFOP1qcis4mo5_250 tumblr_mzq1csPFOP1qcis4mo6_250 tumblr_mzq1csPFOP1qcis4mo7_250

Finisce qui il mio tributo la mia recensione aspettando con inusuale ansia il prossimo episodio.

WalkeRita
Occasionale inquilina del TARDIS e abitante in pianta stabile di un Diner americano che viaggia nel tempo e nello spazio, oscilla con regolarità tra Stati Uniti e Gran Bretagna, eternamente leale alla sua regina Victoria e parte integrante della comunità di Chicago, tra vigili del fuoco (#51), squadre speciali di polizia e staff ospedalieri. Difensore degli eroi nell’ombra e dei personaggi incompresi e detestati dalla maggioranza, appassionata di ship destinate ad affondare e comandante di un esercito di Brotp da proteggere a costo della vita, è pronta a guidare la Resistenza contro i totalitarismi in questo universo e in quelli paralleli (anche se innamorata del nemico …), tra un volo a National City e una missione sullo Zephyr One. Accumulatrice seriale di episodi arretrati, cacciatrice di pilot e archeologa del Whedonverse, scrive sempre e con passione ma meglio quando l’ispirazione colpisce davvero (seppure la sua Musa somigli troppo a Jessica Jones quindi non è facile trovarla di buon umore). Pusher ufficiale di serie tv, stalker innocua all’occorrenza, se la cercate, la trovate quasi certamente al Molly’s mentre cerca di convertire la gente al Colemanismo.

Related Articles

6 COMMENTS

  1. Complimenti per la recensione, non nego che trovare chi apprezza la serie fa sempre piacere, parlo da beasties ovviamente Siamo abituate a leggere commenti aspri e superficiali su una serie altamente sottovalutata. Concordo con te quando dici che questa stagione non ha sbagliato un colpo, è intrigante, divertente, originale, piena di azione, a voglia a dire che è un remake della vecchia serie in brutto ma che si guardano? La serie può non piacere, ci mancherebbe altro, ma obiettivamente, qualitativamente parlando, sino ad ora, è un buon prodotto!

  2. Puntata fenomenale non capisco come non possa piacere la serie è fatta benissimo sicuramente diversa dalla 1 stagione ma è normale è cosi appassionante non vedo l’ora di gustarmi il prossimo episodio!

  3. Grazie mille davvero per i complimenti sulla recensione ma più di tutto sono felice di leggere commenti positivi sulla serie che come avete ben detto, è troppo sottovalutata!! Ho letto davvero tanti commenti negativi su BATB e sul cast, parole che troppo spesso vanno oltre i legittimi pareri personali!! E questo mi spinge soltanto a difenderlo con più forza e convinzione!! La seconda stagione è certamente molto diversa dalla prima ma DOVEVA essere così altrimenti sarebbe stata monotona!! Personalmente non ho niente da appuntare alla crew di BATB che in questa stagione ha anche accolto tra el sue fila Bred Kern, di certo non l’ultimo arrivato!!

  4. Mamma mia non ci credo! finalmente una recensione poistiva che per giunta tocca tutti i punti, in modo positivo, che piacciono tanto alle Beasties GRAZIE

  5. Anch’io ormai shippo Cath&Gabe! all’inizio ero assolutamente contraria perché la bellezza di Vincent è nettamente superiore e all’inizio mi piacevano come coppia poi però lui ha sbagliato troppe volte.. l’ha praticamente mollata per due rosse! la sua ex e ora Tori e basta!!! spero proprio che Cath continui su questa linea, questo credo sia stato il mio episodio preferito in assoluto! pieno di azione e di cambiamenti… bello bello non vedo l’ora di vedere il prossimo!!:)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,434FollowersFollow

Ultimi Articoli