Bates Motel | I colpi di scena della premiere e la conferma di una teoria

La fase finale della discesa di Norman Bates verso Psycho è iniziata.

La quinta e finale stagione di Bates Motel è iniziata questo lunedì ed è stata completamente, assolutamente e gloriosamente pazzesca. Ma è stata anche straziante. Ed almeno in un’occasione, leggermente sconcertante.

Di seguito Kerry Ehrin, showrunner della serie, ha risposto alle nostre scottanti domande sulla premiere, anticipando quale pazzia dobbiamo aspettarci da questi ultimi nove episodi.

TVLINE | Il più grande shock dell’episodio per me è stato che Norman è un tale disordinato e sciattone!

KERRY EHRIN | [Ride] Divertente. Lui è un ragazzo lasciato a vivere da solo senza sua madre. E non ha esattamente tutte le rotelle a posto; il suo cervello è molto caotico, e la casa disordinata è una metafora della sua confusione.

TVLINE | Lui sa che Norma è morta? O crede che la sua morte sia finta e che si stia nascondendo nella casa?

In superficie, lui crede che lei sia ancora viva e che la sua morte sia stata una farsa. Ovviamente, il corpo è nella casa, e lui lo sa, quindi c’è una parte di lui che conosce la verità. Ma lui è in fase di negazione, perché è così doloroso. Ma abbiamo reso questa cosa volutamente confusa, perché la pazzia è confusa. Non ci sono delle regole.

TVLINE | Norma congelata – protesi e make up o Vera Farmiga?

A volte si tratta di Vera, mentre altre volte di un manichino. Vera è un’attrice eccezionale, anche da morta. Lei interpreta la migliore persona morta in assoluto; non so come faccia.

TVLINE | Quando rincontriamo Dylan ed Emma, loro hanno una bambina, quindi questo ci fa capire che c’è stato un importante salto temporale. Quanto tempo è passato?

Circa 18 mesi.

TVLINE | Perché fargli avere una figlia?

Volevamo che Dylan riuscisse davvero a separarsi completamente da Norma e Norman, avendo un matrimonio che funziona, un lavoro che ama ed un figlio. Tutto quello che Dylan aveva sempre voluto era una famiglia a cui appartenesse, quindi sembrava un bellissimo modo di mostrare che lui ci fosse riuscito al 90%. Ma c’è un 10% di lui che è comunque legato alla sua famiglia di origine e che si sente in colpa per averli lasciati.

TVLINE | Ricordami un attimo – come è possibile che loro non abbiano mai scoperto che Norma è morta?

Quando Dylan se ne è andato alla fine della scorsa stagione, ha cambiato numero di telefono. Inoltre, non c’è responsabilità da parte di nessuno di chiamare il parente più vicino se almeno un altro parente sa della morte della persona, ed in questo caso si tratta di Norman. E Norman non voleva farglielo sapere.

TVLINE | Per quanto tempo loro ne rimarranno beatamente all’oscuro?

Sicuramente si saprà. Non posso dirti esattamente quando, ma è una parte importante della storia.

TVLINE | In altre parole, loro non lo scopriranno negli ultimi 15 minuti del finale della serie.

[Ride] No. È una parte davvero importante della storyline di Dylan. E di Emma.

TVLINE | La nuova amica in città di Norman, Madelyn Loomis, ha un cognome piuttosto spoileroso. Mi sembra semplice arrivare alla conclusione che suo marito, Sam Loomis, abbia una relazione con Rihanna?

[Ride] Credo che questa sia una buona supposizione.

TVLINE | Mentre Sam esiste nel mondo di Psycho, sua moglie Madelyn no. Mi puoi parlare della decisione di crearla.

Quando pensavo alla situazione di Marion Crane con Sam in Psycho, non potevo fare a meno di chiedermi quale fosse il suo problema, perché non poteva semplicemente sposarla. Ho sempre avuto una piccola idea che ci doveva essere un’altra donna. Quindi questa è stata un’opportunità per raccontare quella storia.

TVLINE | Volevo semplicemente farti sapere che voglio trasferirmi nel negozio di Sam e Madelyn. È stupendo.

È tutto merito di Mark Freeborn, designer della produzione. Adoro tutto quello che riesce a costruire.

TVLINE | Quindi la ferramenta non esiste per davvero?

No. Lui l’ha progettata e costruita. E anch’io voglio trasferirmici. È splendido.

TVLINE | Quel negozio dovrà pur esistere da qualche parte.

Lo so, vero. Apriamolo noi.

 

Fonte

FeFraise
Fraise, o meglio Federica, ragazza milanese di 25 anni, ha sempre amato sin da piccola tutto ciò che riguarda libri, telefilm, film, musica e viaggi. Grazie ai suoi genitori che l'hanno fatta viaggiare dall'età di 6 anni, ha sviluppato un amore incondizionato per Inghilterra e Scozia, tanto che da 7 mesi si è trasferita ad Edimburgo (che ama alla follia), insieme a quel santo del suo ragazzo. Si santo, perchè non fa altro che cercare di coinvolgerlo in tutto quello che fa e vorrebbe fare (per non parlare delle serie tv che vuole che lui veda insieme a lei!)! Il suo amore per i telefilm è nato vedendo ER e Beverly Hills, per passare poi a Friends, Dawson's Creek, Buffy, Angel e chi più ne ha, più ne metta!! Attualmente è fissata (si FISSATA) con Game of Throns,The Walking Dead, Vikings, Supernatural, Sherlock, Arrow, Revenge e tante altre! Non riesce a smettere di guardare telefilm, sono una vera ossessione! E non riesce neanche a smettere di cercare qualsiasi news telefilmica qua e là per cercare di sognare cosa potrebbe succedere! E ad ogni nuova stagione telefilmica, riesce anche a fare una lunga lista di nuovi pilot da non perdere! Passerebbe giornate intere a leggere ed ascoltare musica. Altra sua grandissima passione sono i Beatles (soprattutto Sir Paul McCartney) e i Mumford and Sons. Amante degli animali, è una convintissima vegetariana da ben 6 anni e no, se ve lo state chiedendo, non tornerebbe mai indietro e non le manca nulla! Ha viaggiato tantissimo, e continuerà a farlo, ma sente che nonostante la nostalgia della sua famiglia e dei suoi amici, abbia finalmente trovato la sua casa qui, a Edimburgo.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,431FollowersFollow

Ultimi Articoli