Bates Motel | Ci sarà la famosa scena della doccia per Rihanna?

No, queste esclusive immagini di Rihanna che guida sotto la pioggia e riempe una valigia di contanti non sono scene di un video musicale imminente. Prima che l’artista vincitrice di un Grammy si unisca all’allegra banda di ladri di Sandra Bullock in Ocean’s 8 della prossima estate, Rihanna darà vita sullo schermo ad uno dei più famosi ospiti del Bates Motel.

Dopo aver letto a novembre del 2015 su Vanity Fair un’intervista dove la cantante elogiava Bates Motel, i produttori dello show hanno fatto un salto nel buio e hanno chiesto alla pop star di fare un cameo nel ruolo di Marion Crane, il personaggio interpretato da Janet Leigh in Psycho del 1960. Ma, quando il ruolo ha acquistato un arco più ampio per la stagione finale dello show, sono diventati meno fiduciosi sull’idea che avrebbe accettato. Con loro sorpresa assoluta, RiRi lo ha fatto. “Era incredibilmente entusiasta”, dice il produttore esecutivo Kerry Ehrin, che ammette che l’atmosfera sul set era “da sballo” quando Rihanna ha girato le sue scene a novembre. Ehrin aggiunge: “Avevo bisogno di un badge di sicurezza per entrare nel mio set. Sembrava un evento”.

I fan hanno certamente delle aspettative per il vero evento principale, la celebre scena della doccia di Psycho, che si pone come una delle morti più scioccanti del cinema. La presunta eroina di Psycho – che ruba i soldi del suo capo per il suo fidanzato, scappa via e si ferma al Bates Motel lungo la strada – viene sorprendentemente uccisa alla fine del primo atto del film. La versione di Rihanna del personaggio andrà incontro allo stesso destino?

“Ci sarà una scena nella doccia?” Ehrin riflette. “Tutto quello che posso dirvi è che abbiamo portato Psycho in Bates Motel, non viceversa. Questo è sempre stato l’obiettivo e la parte divertente. Dovrete guardarlo per scoprirlo!”

Tuttavia, Ehrin fa notare che lo show ha intenzione di prendere una strada più contemporanea con Marion rispetto all’originale. “Lasciatemi iniziare dicendo che Psycho è uno dei miei film preferiti”, dice Ehrin. “Ma Marion è una donna scritta negli anni ’50 da un ragazzo. Il nostro obiettivo era mostrare ciò che succede nella sua testa per darle maggiore complessità”. Per farlo, Ehrin suggerisce che la stagione finale di Bates Motel rappresenterà gli eventi che sono stati fuori dallo schermo nel film di Alfred Hitchcock. “Due diverse versioni della stessa storia si scontrano in un modo davvero esplosivo”, dice. Speriamo solo che Rihanna abbia portato con sé le sue scarpe da doccia!

Bates Motel torna lunedì 20 febbraio alle 10 p.m. ET su A&E.

Fonte

Vincenzo
Patito di telefilm fin da sempre, che segue rigorosamente in lingua originale. Non predilige un genere in particolare ma è convinto che il soprannaturale abbia una marcia in più. Troppe le serie che segue, che ha seguito (terminate) e che seguirà! Telefilm preferito: Supernatural.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,434FollowersFollow

Ultimi Articoli