BATB | Tutto da rifare tra Cat e Vincent

1

Beauty and the Beast ha premuto il tasto reset. Vedremo una bestia migliorata, nuovi temi e una storia d’amore nuova di zecca.

Alla fine della prima stagione della serie di the CW, il futuro per Vincent (Jay Ryan) e Catherine (Kristin Kreuk) sembrava tetro: lui che era stata catturato da un uomo che i telespettatori hanno appreso essere il padre biologico di Cat (interpretato da Ted Whittall). Quando la serie tornerà con la premiére di 2° stagione, ci saranno diversi cambiamenti degni di nota rispetto ai soli tre mesi di salto temporale in avanti. Cat sta cercando senza sosta il suo amato. Ma abbiamo perso per strada il “caso della settimana”, che faceva dello show un procedurale. Così come è andata la cicatrice caratteristica sulla faccia di Vincent e, soprattutto, i ricordi dell’uomo della sua vita recente.

“Abbiamo fatto la scelta consapevole di far capire subito ai telespettatori che questa è la versione 2.0 di Beauty and the Beast“, ha detto il nuovo showrunner Brad Kern a TVGuide.com.

Continuate a leggere per saperne di più sulla nuova storia d’amore tra Cat e Vincent, su come i due siano cambiati durante il periodo che non abbiamo visto e per quanto tempo ancora il padre biologico della ragazza sarà in giro. Inoltre: come ha fatto a sparire la cicatrice di Vincent?

Come è riuscita a fare i conti Cat con la cattura di Vincent? Cosa vedremo quando lo show tornerà?
Brad Kern:
Lei è miope e al contempo è ossessionata dalla cosa. La ragione per cui abbiamo voluto riprendere la serie tre mesi dopo il finale è perché pensavamo ci fosse un’energia e un viaggio su cui Cat doveva focalizzarsi. Abbiamo anche voluto iniziare la stagione con lei che si trova a domandarsi “Chi sono?”. Cat ha sacrificato tutto – il suo rapporto con la sorella, gli amici, la pulizia della sua casa – per salvare l’amore della sua vita. E’ una cosa nobile e bella, ma si accompagna anche a un costo e sarà proprio di questo che parleremo nel corso della stagione.

Cat ha spesso represso le sue emozioni. Alla fine si lascerà andare?
Kern:
 Sì. Prima dell’alba c’è sempre la maggiore oscurità e se vogliamo esplorare in modo veritiero cosa ha provocato in lei la separazione da Vincent, dobbiamo lasciare che l’onda si infranga a riva. Ma non sarà una cosa veloce o indolore e parleremo di questo nei primi otto episodi.

Quello che è successo in questi tre mesi quanto ha cambiato in modo irreversibile Vincent?
Kern:
 Lui è cambiato per sempre in questo senso: non potrà mai cancellare quello che gli è successo. Ma non pensate a quello che gli è capitato come bestia o agli scopi per cui Reynolds vuole usarlo – il punto è che lui potrebbe essere talmente diverso da non riconoscersi neppure. Cat stessa potrebbe non riconoscerlo. C’è proprio questo in ballo nel 1° episodio quando lei dice: “Dovremmo innamorarci da capo l’uno dell’altra”. Vederli ricominciare tutto da zero a livello sentimentale avrà dei lati divertenti, ma nel fare questo percorso Cat – e il pubblico insieme a lei – scopriranno nuovi elementi sul Vincent uomo e sul Vincent bestia.

Come li vedremo avvicinarsi e tornare insieme questa volta?
Kern:
 Ci siamo riuniti e abbiamo deciso come costruire lo show sul lungo periodo? Certamente, e non solo per quello che riguarda i prossimi mesi. Il primo anno è stato abbastanza facile: abbiamo solo dovuto delineare lo show e mandarlo in onda. Ma una volta che viene messa in cantiere una 2° stagione devi immaginare nuovi modi per raccontare la storia della serie, non semplicemente la storia di una stagione. Fai scelte di tipo diverso a seconda che siano pensate per intrattenere il pubblico sul lungo o sul breve periodo, e quella di Cat e Vincent è una storia pensata per durare a lungo. Abbiamo ottenuto un successo lo scorso anno. Quindi adesso Vincent e Cat si baceranno, coccoleranno e dormiranno insieme in ogni singolo episodio per i prossimi cinque anni? No. Quello che vogliamo è che il loro rapporto sia una conquista e non che diventi un’abitudine. Pensiamo che lo scorso anno i due protagonisti siano finiti insieme velocemente per delle ottime ragioni, ma è adesso che il loro rapporto viene sottoposto alla prova del tempo. Loro vengono da due mondi diversi, ma sono anche accomunati da elementi che scopriremo e da un passato che conosciamo. Il nostro chiodo fisso è che devono capire chi sono separatamente se vogliono davvero tornare insieme e stare insieme.

Che cambiamenti avete fatto ai poteri di Vincent?
Kern:
 Stiamo cercando di essere più precisi su quello che lui può e non può fare. Lo scorso anno l’argomento sembrava un po’ vago. Se vuoi fare un passo avanti e rendere la cosa più definita, se hai una bestia con certi poterei, chi dovrà trovarsi di fronte di settiamna in settimana per non far sembrare la cosa un combattimento iniquo? Il lato negativo è che perché Vincent tragga il massimo profitto dalle sue abilità affinate, dovrà rinunciare in parte alla sua umanità e alle tecniche umane. “Sono un uomo o una bestia?” Sarà questa la domande centrale per lui quest’anno. In effetti lui è entrambe le cose, quindi deve trovare un modo per realizzare entrambe le sue nature. Ma sono convinto che debba scoprire le sue due anime separatamente per capire come essere sé stesso al meglio.

Perché la sua cicatrice è sparita? 
Kern: Prima di tutto per una ragione di trama. Vogliamo che Cat, quando finalmente riuscirà a ritrovare Vincent, capisca subito che c’è qualcosa di diverso, che qualcosa è cambiato. Questo mistero, inoltre, speriamo che spinga i telespettatori a seguirci per scoprire le ragioni dietro a questo cambiamento. Ma c’è anche una ragione pratica che si riduce al tempo necessario per creare quel makeup. Povero Jay! Lo scorso anno, ogni giorno, doveva passare tre ore in sala trucco o applicare una cicatrice sulla faccia. Non è una cosa da poco da chiedere a un attore che deve recitare in scene d’azione e stare molto tempo sotto le luci. Facendo sparire questo “problema” possiamo concentrare le nostre risorse e il nostro tempo su altri aspetti dello show. Ne abbiamo parlato tanto, ma abbiamo fatto una scelta consapevole di far capire subito al pubblico che questa è la versione 2.0 di Beauty and the Beast 2.0.

Cosa puoi dirci del padre biologico di Cat? 
Kern: Il personaggio di Reynolds è davvero complesso. Lui crede davvero di star agendo per il meglio e vorrebbe tanto conoscere la figlia, ma è anche segretamente legato a Vincent. Non sarà male per i telespettatori vedere l’attore reciatre in entrambi i ruoli, senza che Cat o Vincent sappiano quale parte ha recitato per i primi otto episodi.

Sarà in giro per tutta la stagione?
Kern:
 Al momento pensiamo che ci sarà solo per un po’. Il nostro progetto a lungo termine per la serie è tornare al Muirfield, che somiglia davvero a una cospirazione, e iniziare il processo di esplorazione dei temi dietro questa cosa di cui il padre biologico di Cat potrebbe o meno essere a conoscenza.

Adesso che Sendhil Ramamurthy è diventato una presenza fissa, quale sarà il suo ruolo questa stagione?
Kern: Il suo arco prenderà una buffa direzione. Ha avuto una seconda possibilità e cercherà di usarla per fare ammenda di tutti gli orrori che ha fatto piovere su Cat e Vincent. C’è un qualcosa di spirituale nella sua rinascita e lui vuole davvero aiutare Cat a salvare il suo amore. Il suo rapporto con Cat, Vincent e Tess crescerà in modo esponenziale nel corso della stagione.

Cos’è che vi attira di più di questa stagione? Condividetelo con noi! E accertatevi di dare un’occhiata ai nostri Super-Show preferiti!

La premiére di Beauty and the Beast andrà in onda oggi (Lunedì 7 Ottobre) alle 9/8c.

Fonte

Sunny_Bluehttp://paroleacolori.com
Lettrice a tempo pieno, scrittrice a tempo perso. Innamorata dei viaggi e del cibo etnico. Il suo sogno nel cassetto è aprire una libreria e passare la vita in mezzo ai libri. Intanto studia per diventare giornalista. Appassionata di telefilm fin da piccola, ha iniziato seguendo Buffy nelle sue ronde notturne e il dottor Carter nei suoi turni ospedalieri. Con il tempo ha ampliato lo spettro dei suoi interessi. Adora le serie storiche e in costume - dai Tudor a Da Vinci's demons, ma il vero amore è Spartacus -, CSI, Numbers e affini, ma anche The walking dead, Dexter, Once upon a time. E non ci dimentichiamo i teen drama, da Beverly Hills 90210 in giù. Insomma, basta davvero poco perché una serie entri nella lista delle seguite.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,428FollowersFollow

Ultimi Articoli