Awkward | Recensione 2×01 – Resolutions

Torna Jenna Hamilton in tutta la sua AWKWARDNESS. Quanto ci era mancata? Devo dire che AWKWARD. rappresenta per me una delle migliori rivelazioni della scorsa stagione, e quindi sapere che negli ascolti sta andando bene (ad ora è la serie SCRIPTED più vista su MTV), mi riempie il cuore di gioia.

Dove eravamo rimasti?

– Jenna aveva scelto Jake. O meglio, aveva scelto la testa. Sappiamo tutti che Jenna è innamorata di Matty, ma sapete, esiste quella cosina chiamata amor proprio, e la nostra protagonista, finalmente, ha imparato a conoscerla.
– Tamara continuava a farsi usare da Ricky
– La tipa Cinese, di cui non ricordo il nome, continua ad avere l’utilità di un asciugatore di scogli.
– Sadie era la Regina George con la cellulite.
– Valerie era sul borderline della pazzia
– Jenna era magra

Cos’è cambiato in questa premiere? Non molto, se non la linea di Jenna, che:

– o ha iniziato a mangiare troppo
– o è incinta
– o sta prendendo delle medicine
– o semplicemente sono maligno dentro

Accendiamo la quarta opzione? La storia riprende esattamente dove era stata lasciata, o meglio, una settimana dopo gli avvenimenti del ballo, è natale, è capodanno.. In effetti AWKWARD. ha un piccolo problema di salti temporali, ad un tratto mi è sembrato di vedere un episodio della quinta stagione di LOST (pace all’anima sua).

L’Opening è meraviglioso, inizia in rima, un racconto che ci dice come Jenna ha passato questa settimana (insieme a Jake), e finisce con la solita scena imbarazzante. Il padre di Jenna che le regala dei preservativi. Sei indietro di qualche Matty, figlio mio.

Ma cosa succede in questa premiere?

– Qualcuno legge il blog di Jenna, e questo secondo me sarà il grande mistero della stagione, “la lettera” di questo secondo ciclo. Dico io, Jenna, gioia de zio, ma scrivere un diario e tenertelo per te?! Avere un blog ormai è troppo mainstream.
– Lissa cerca redenzione, o meglio, cerca la cinquina di Jenna. E ottiene ciò che vuole, alla fine. Che sia l’inizio di una grande amicizia nel nome della fede divina? Tra l’altro meravigliosa la battuta “I didn’t even feel that.” Lissa mi ricorda la Karen di Mean Girls. Se non avete mai visto Mean Girls, recuperatelo, con Tina Fey, Rachel McAdams, Amanda Seyfried e una Lindsay Lohan pre-cocaina/qualsiasi altra sostanza.
– Valerie continua ad essere teneramente awkward. Mi ricorda un po’ la Dharma di Dharma & Greg. Resta il personaggio più comico dello show, e quello più assurdo.
– Tamara continua ad andare dietro a Ricky, e ad avere le battute migliori di sempre. “PL-ease.” Spero che un giorno riesca a capire chi è veramente Ricky, e spero di vedere altre scene tra lei e Sadie, perché il pianto comune nella prima stagione è stato semplicemente magnifico.
– Sadie, che si è dimagrita. Cosa è successo nel giro di una settimana? Dove vivono i nostri protagonisti? Altro che i centri dimagranti Sobrino, magri come un grissino (mio Dio, che cosa ho ripescato). Forse esiste una sorta di Karma della linea. La ciccia di Sadie è andata a Jenna. La nostra cattiva preferita, inoltre, confessa di avere una cotta per Matty da sempre, e riesce quasi a farselo, tuttavia il nostro giovane si addormenta, e neanche una sventolata di tette in faccia riesce a svegliarlo.
– Matty vuole un’altra chance con Jenna, che pensa che a lui non importi nulla della fine della loro storia. La ragazza deve prendere una decisione: Matty o Jake, di nuovo. E di nuovo sceglie la testa, sceglie Jake, pur essendo innamorata di Matty (lo sappiamo tutti, Jenna).
– Jake scopre che Jenna non è vergine. Shocker.
– Jenna rivela finalmente a sua madre che ha scoperto la lettera, in un modo incredibilmente figo: scrive un’altra lettera, vuota, e come titolo ci piazza un “this is who you are.”

Season Premiere fantastica, in linea con la qualità della prima stagione. Ci sono tutte le basi per una seconda stagione col botto. Io tifo per Jenna e Matty, per quanto Jake sia tenero, lei ama il primo.
Ma come andrà, cosa succederà, ce lo diranno solo i nuovi episodi.

Alla prossima!

You’re welcome.

6 comments
  1. Concordo su tutto…Jenna mi piace un sacco, si abbiamo notato tutti che è ingrassata ma è bellissima comunque!!
    Lissa hai ragione, mi ricorda Amanda di Mean Girls, però devo dire che mi fa tanta tenerezza 🙂
    Tamara è una grande!
    Sadie non la sopporto proprio, odio il modo in cui parla, come storce le labbra!!!
    Fine da Oscar…aspettiamo la reazione della mamma -.-
    Coppia? Jenna e Matty stanno bene insieme, ma lui dovrebbe diventare più serio e più credibile. Jake è dolcissimo, me lo prendo io!!
    Grazie Luigi per la tua recensione impeccabile 🙂

  2. guarda, per la prima volta in tutta la mia vita da shipper sono “TECHNICALLY CONFUSED” anche io! sento quasi il dramma interiore di Jenna. (dramma poi, lo vorrei anche io un dramma così!)
    vedo jake ed è così dolce e puccioso e divertente che mi convinco che loro due insieme stiano davvero bene.
    e infatti se ripenso alle loro scene, in particolare quella dell’ultimo episodio della prima stagione, quando lui si siede sull’erba accanto a lei, non posso fare a meno di pensare che jake riesca a capirla e che possano essere grandiosi insieme.
    PERO’ poi spunta matty, ed è così bello dolce e puccioso anche lui…che manda al diavolo tutte le mie convinzioni. e penso a quanto erano belle anche le loro scene, come quella sul letto il giorno del compleanno di jenna.
    e forse matty ha solo bisogno di un’altra possibilità per “redimersi”…adesso sarebbe diverso e lui sarebbe il matty che jenna desiderava dal principio.
    insomma, jenna, THREESOME IS THE WAY! facce sognà, tu che puoi!

    ma al di là del triangolo, che per me resta uno dei migliori mai costruito, l’episodio è stato impeccabile.

    “hey kitty kitty kitty” mi ha fatto morire, e così anche la scena seguente, con lissa che supplicava di ricevere un bello schiaffone pacificatore! XD
    sono morta di risate durante quella scena è stata assolutamente geniale e hai totalmente ragione, è uguale al personaggio di mean girls! *__*
    valerie in questo episodio ‘un me piaciuta, nono.
    l’ho trovata eccessiva, più del solito…era una scena troppo lame, davvero. rivoglio i consigli assurdi di val sul “DTR”, nel suo ufficio!
    sadie è sempre sadie…e ci piace così! concordo sul volere più scene con tamara, che dovrebbe finalmente farsi desiderare da ricky. impara da jenna che esiste l’orgoglio!

    AH! QUANTO sono state grandiose la scena di tamara:
    “ricky mi ha inviato una foto con la sua mano, con scritto ci manchi!”
    e quella di sadie che bacia ricky, con l’immancabile “you are welcome” finale?

    detto questo, concordo completamente su tutto, bel commento.
    l’asciugatore di scogli ming mi fa tenerezza. mi ricorda lane di gilmore girls. con genitori meno simpatici, se possibile XD

    non vedo l’ora di vedere la prossima puntata e la reazione della madre al “this is who YOU are”, che è stata una scena di grande grande classe. complimenti jenna.
    e vedi di usarli un po’ quei condoms con chiunque tu voglia, è un peccato sprecare un bel regalo!

  3. bel commento 🙂 puntuale, esilarante e personalmente condiviso QUASI totalmente! … Nel “risvegliato” (e ufficializzato) interesse di Matty non leggo la spontaneità di quello di Jake…ma piuttosto -e purtroppo – una risposta a quest’ultimo… quindi non tifo per Jenna e Matty .. anche se ..non mi dispiacciono comunque 🙂
    In fondo.. de gustibus 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.