Arrow & The Flash | Amell e Gustin ci parlano del grande cross-over

Eric Goldman – Lo scorso venerdì, ho fatto parte di un gruppo di fortunati giornalisti che ha avuto l’opportunità di visitare i set di Vancouver di Arrow e The Flash. Con Arrow che è ricominciato alla grande con la sua terza stagione e The Flash che ottenuto degli ascolti altissimi le prime due settimane, l’eccitazione sta crescendo per la grande storyline-crossover che vedremo nell’ottavo episodio di entrambi gli show.

Durante la nostra visita sui set, abbiamo parlato sia con Stephen Amell (Oliver Queen/Arrow) che con Grant Gustin (Barry Allen/Flash) riguardo quello che ci dobbiamo aspettare da questa unione tra i due eroi di Starling City e Central City.

ArrowFlash_062514_1280-720x405

Gustin ha dichiarato, “Stavo parlando proprio di questo ieri con un amico; di come Oliver e Barry siano così diversi e di come io e Stephen siamo semplicemente molto diversi da loro. Andiamo d’accordo fuori dal lavoro ed è stato divertente mostrare Oliver e Barry avere dei conflitti, o quasi. Vedremo i due imparare a lavorare insieme, ma è davvero divertente perché sono completamente diversi e le conversazioni che hanno sono davvero assurde.”

È stato detto che ci sarà un momento davvero molto importante per Oliver Queen/Arrow durante questo crossover, soprattutto per quanto riguarda l’episodio di The Flash. Quando abbiamo chiesto chiarimenti ad Amell, lui ha annuito e commentato così, “È una mia idea. Non posso dirti niente a riguardo, tranne al fatto che è in relazione con Central City. Quando ho visto quello che sarebbe accaduto nella sceneggiatura di The Flash, l’ho trovato molto gratificante. Prima di tutto, quando dico che è stata una mia idea, voglio dire che tutti hanno idee in continuazione. Tutto va a finire in un punto di fusione. Ho semplicemente pensato che fosse una bella idea. Ho pensato che sarebbe stata una bella idea per The Flash. È finito con l’essere una bella idea che siamo riusciti ad utilizzare perché stavamo facendo questo crossover con The Flash. Quindi è stato molto gratificante professionalmente.”

Amell ha poi aggiunto, “Ho parlato con Glenn Winte [regista] questo mercoledì. Stavamo girando alcune scene dell’episodio 8, che è il nostro crossover con The Flash, e dopo aver visto alcune scene appena girate, mi ha detto che queste sono tra le migliori nelle quali io sia presente. Non posso dire se questo abbia a che fare con altre cose oltre al crossover…Siamo i benvenuti a Central City, ma formiamo anche un gruppo solitario. Proprio come Grant e il team di Flash sono i benvenuti qui. Parliamo e esploriamo le differenze tra Central City e Starling City, ma ora è più che altro un momento Arrow-centrico.

Quando è stato chiesto ad Amell quale interazione tra personaggi lo avrebbe eccitato di più di questo crossover, lui ha ammesso, “Era quella tra me e Grant. Voglio dire, l’episodio 8 di The Flash è intitolato “Flash vs Arrow”. I nostri titoli non sono semplicemente titoli. Potete scommettere che combatteremo anche solo leggendo il titolo. Quindi, l’intera dinamica – che è stata girata in tre notti – è stata un’esperienza nuova e molto diversa per me, dal punto di vista tecnico, perché The Flash ha molti effetti speciali. Noi partecipiamo nei nostri combattimenti (in Arrow). Lunedì, gireremo il combattimento più grande di sempre per Arrow in un modo incredibilmente pratico. Girerò il 100% delle scene. Non avrò stunt. Quindi si, è da pazzi e quindi è da noi. Questo invece è da loro.”

Gustin ha detto, “Quando ci sono delle scene di azione da girare [in Arrow], tutto quello che vedi è quello che è stato fatto, e loro fanno tutto. Da noi girano delle sequenze senza nessuno presente e poi “ci” aggiungono più avanti alla scena. Io faccio molte delle azioni di combattimento. Non devo farle a massima velocità, loro velocizzano la sequenza e molte persone devono fermarsi mentre io continuo a muovermi. Poi io esco dall’inquadratura e ci rientro. È un lavoro molto tedioso che dobbiamo fare. Mentre loro, imparano coreografie per i combattimenti e girano queste scene da angolazioni perfette e quello che vedi è quello che è stato fatto.”

Amell poi ha aggiunto, “Veramente nel crossover, io devo fare una mossa in cui devo tirare un pugno e devo farlo in slow motion e letteralmente devo anche avere le giuste espressioni in slow motion e tutto il resto. Sono tutte queste piccole cose…Puoi dire che gli scrittori stavano aspettando la giusta opportunità per mettere insieme questi mondi e unire certi personaggi.”

“Central City e Starling City sono posti molto diversi,” ha detto Amell. “Quando vado a Central City, è molto ‘Ok, mi adatto, farò le cose come le fate voi.” E poi, la notte dopo, nel nostro episodio è ‘Mi dispiace, non siamo più a Central City. Le cose le facciamo diversamente. Le cose sono diverse qui.’ Quindi è molto interessante per entrambi gli show perché siamo in grado di insegnare alcune lezioni piuttosto importanti ai personaggi. Quindi speriamo che Oliver torni dal suo viaggio a Central City avendo imparato qualcosa, così come anche Barry.”

Quando si è parlato di aver unito i due mondi e i personaggi degli show, Gustin ha rimarcato, con un sorriso, “C’è confusione su quello che appartiene a uno show o all’altro, perché abbiamo girato tutto allo stesso tempo e la storia è molto connessa tra i due episodi.

Per quanto riguarda le interazioni tra i personaggi, Amell ha detto “Personalmente mi sono divertito a lavorare con Carlos [Valdes, che interpreta Cisco]. Lui è davvero un personaggio divertente e credo che una delle parti più interessanti dell’intero crossover sia l’osservazione che Oliver fa riguardo Harrison Wells.”

Visto che abbiamo parlato con i due attori separatamente, è stato divertente quando entrambi hanno nominato lo stesso attore come punto clou del grande evento. Amell ha detto, “Il punto migliore, inequivocabile, dell’intero crossover per me è David Ramsay. Non riuscivo a mantenere un’espressione seria in nessuna delle battute di David. Mi ha distrutto.”

Gustin ha detto, “David Ramsey è la persona più divertente al mondo. Basta pensare a quando Dig vede Flash e accetta che questa è la realtà, e lui lo ha interpretato così bene e in modo così divertente. È fantastico.”

Il crossover tra Arrow e The Flash andrà in onda durante l’episodio 8 di entrambi gli show, più avanti questo autunno.

 

Fonte

FeFraise
Fraise, o meglio Federica, ragazza milanese di 25 anni, ha sempre amato sin da piccola tutto ciò che riguarda libri, telefilm, film, musica e viaggi. Grazie ai suoi genitori che l'hanno fatta viaggiare dall'età di 6 anni, ha sviluppato un amore incondizionato per Inghilterra e Scozia, tanto che da 7 mesi si è trasferita ad Edimburgo (che ama alla follia), insieme a quel santo del suo ragazzo. Si santo, perchè non fa altro che cercare di coinvolgerlo in tutto quello che fa e vorrebbe fare (per non parlare delle serie tv che vuole che lui veda insieme a lei!)! Il suo amore per i telefilm è nato vedendo ER e Beverly Hills, per passare poi a Friends, Dawson's Creek, Buffy, Angel e chi più ne ha, più ne metta!! Attualmente è fissata (si FISSATA) con Game of Throns,The Walking Dead, Vikings, Supernatural, Sherlock, Arrow, Revenge e tante altre! Non riesce a smettere di guardare telefilm, sono una vera ossessione! E non riesce neanche a smettere di cercare qualsiasi news telefilmica qua e là per cercare di sognare cosa potrebbe succedere! E ad ogni nuova stagione telefilmica, riesce anche a fare una lunga lista di nuovi pilot da non perdere! Passerebbe giornate intere a leggere ed ascoltare musica. Altra sua grandissima passione sono i Beatles (soprattutto Sir Paul McCartney) e i Mumford and Sons. Amante degli animali, è una convintissima vegetariana da ben 6 anni e no, se ve lo state chiedendo, non tornerebbe mai indietro e non le manca nulla! Ha viaggiato tantissimo, e continuerà a farlo, ma sente che nonostante la nostalgia della sua famiglia e dei suoi amici, abbia finalmente trovato la sua casa qui, a Edimburgo.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,334FollowersFollow

Ultimi Articoli