Arrow | Stephen Amell parla del siero Mirakuru e di Oliver/Laurel

Blast Radius

Oliver Queen è stato colpito dalla più grande esplosione proveniente dal suo passato.

Prima che lo show della CW Arrow andasse in pausa natalizia, Oliver è rimasto scioccato nello scoprire che il siero Mirakuru, con cui ha avuto a che fare per la prima volta durante i suoi giorni sull’isola, ha trovato il modo di arrivare a Starling City ed è nelle mani di un uomo misterioso che si nasconde dietro una maschera a forma di teschio (aka “Fratello” Sebastian Blood).

E così all’improvviso, i soldati affrontati da Arrow che hanno esibito una forza sovrannaturale nelle ultime settimane hanno finalmente senso. O forse no. Dopo tutto, come ha fatto il siero, che ha infettato per la prima volta il suo amico dell’isola Slade Wilson, ad arrivare nella città natale di Oliver?

Per ottenere delle risposte, con la stagione che riprende mercoledì alle ore 8/7c, Stephen Amell dice a TVLine “Oliver è ossessionato da chiunque sia il tizio con la maschera-teschio, sta impazzendo, sta andando fuori di testa perché Mirakuru ha un legame col suo passato” – e uno molto tormentoso, per giunta.

http://www.youtube.com/watch?v=2C_LmdWWkwY

“Come sappiamo, tutto ciò che è accaduto sull’isola e sulla nave mercantile non era niente di buono”, Amell ci ricorda, “Erano cose che pensava di aver seppellito nel passato. Quindi vederle ritornare non è un buon segno.”

E anche se noi spettatori siamo al corrente della connessione tra l’odissea del passato di Oliver e la crisi attuale di Arrow, Amell dice, “Oliver non ha idea che anche Slade è a Starling City.”

Sul fronte dell’azione, Amell dice che è “estremamente eccitante” avere a che fare con qualcosa che faccia parte del DNA di Batman con l’arrivo di un al Ghul in città, quando la Katrina Law di Spartacus apparirà come Nyssa, la figlia di Ra’s, nell’episodio 13 intitolato “Heir to the Demon”, e promette “una sequenza di lotta davvero molto bella” nell’episodio 14 – che lo ha portato a “scivolare giù per delle scale”, scavalcare una cancellata e azzuffarsi con dei ceffi che “non sono davvero l’ideale per me, quindi devo trovare un modo creativo per sconfiggerli.”

La vita personale di Oliver si preannuncia ugualmente travagliata quando, come rivelato da TV Line nello speciale Anteprima Invernale, l’amore di un tempo Laurel (interpretato da Katie Cassidy) tocca il fondo con l’abuso di alcol e farmaci.

“Oliver avrà una parte [in questo arco], ma non nel modo che potreste pensare”, stuzzica Amell, “Oliver è sempre stato molto protettivo nei confronti di Laurel, e il suo momento di chiarezza, per così dire, avviene dopo un incontro con Oliver che è diverso da tutti quelli visti fino ad ora nello show”.

Fonte

Meta
Chiara, classe 1990. Incapace di vivere senza telefilm, musica, libri e film, ha iniziato a sviluppare una passione per il teatro. Predilige la lingua originale, ma sogna da sempre di entrare nel mondo del doppiaggio - magari per riportare gli adattamenti sulla retta via. All'inizio di ogni stagione telefilmica si impone di non iniziare nuove serie e sistematicamente si ritrova ad allungare la già infinita lista. Non ha un genere preferito, l'importante è che coinvolga ed intrattenga. Si affeziona troppo ai personaggi di fantasia e parla di loro come se fossero persone reali. Adora tutto ciò che è british - potrebbe passare ore ed ore ad ascoltare uomini britannici dalla voce suadente mentre leggono l'elenco telefonico - si diverte a imparare i vari accenti e cerca con scarso successo di imitarli; nel suo cuore c'è un posto riservato anche per USA e Canada. Quando Photoshop chiama, non può far altro che rispondere e darsi ai lavori di grafica e, nei momenti di ispirazione, crea anche video. Ogni tanto scrive fanfiction, ma più che altro le piace leggerle. E sì, le ship e le OTP fanno parte della sua vita, ma le usa con moderazione. Le piace viaggiare e visitare posti nuovi, ma nella vita di tutti i giorni è una pantofolaia. Nonostante il suo costante desiderio di fuggire da una realtà a cui non sente di appartenere, ama profondamente la sua famiglia. Ringrazia sempre il giorno in cui fece amicizia con un gruppo di pazze sparse per l'Italia, che sono diventate la sua famiglia virtuale. Ha incontrato David Tennant due volte in due giorni ed è ancora viva. E' rimasta in silenzio ad ammirare la sua celebrity crush tenere un'intervista a pochi metri da lei. Quando si sente giù di morale, ascoltare i rumori del suo modellino di Tardis la fa sentire meglio. P.S.: E' più pazza di quello che sembra. Uomo avvisato...

Related Articles

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,330FollowersFollow

Ultimi Articoli