Arrow | Recensione 3×04 – The Magician

Posso affermare, con enorme sollievo, che gli autori sono tornati sulla retta via. Certo, c’è stata qualche scelta che mi ha fatto storcere il naso, o qualche scena che mi ha suscitato un sorriso isterico,  ma tutto sommato, hanno quasi scontato i loro peccati. Dico quasi, e lo sottolineo, perché ancora non si sono decisi a mettere al corrente Lance della morte della figlia. Ovviamente, quella ostinata a proteggerlo come un bambino di cinque anni che perde i genitori all’improvviso e si cerca di prepararlo al meglio prima di dargli la notizia, è la figlia sopravvissuta, ma che meritava, più di tutti, di morire. #uccidetelaurel e #ridateciilConte per esempio!!! Anche Nyssa fa notare alla bionda (stupida) che lui ha diritto di sapere e di vendicare la morte della figlia, ma lei è testarda come un mulo e non cambia minimamente idea… è stato straziante vedere Quentin parlare con la segreteria telefonica della figlia, preoccupato come ogni padre che ama la sua bambina più di ogni cosa e vuole controllare che stia bene, nonostante la figlia sia una pericolosa assassina, senza però invadere troppo il suo territorio.
Poi, vorrei sapere cos’era quella piroetta stile prima ballerina della scala in cui si cimenta Roy per proteggere, quasi sia, Thea da Nyssa. In quel momento ho riso come una disperata e mi aspettavo che da un momento all’altro Thea gli dicesse di togliersi di mezzo, tramortendolo poi con uno dei colpi segreti appresi da papà Merlyn!

tumblr_ne8gi9MeTR1r6vy8ho1_250tumblr_ne8gi9MeTR1r6vy8ho2_250 tumblr_ne8gi9MeTR1r6vy8ho3_250 tumblr_ne8gi9MeTR1r6vy8ho4_250

Ma a parte questo, la puntata è stata scorrevole, piacevole da vedere e con un ritmo serrato ed incalzante, piena d’azione. Lo scontro senza esclusione di colpi tra Oliver, Nyssa e Merlyn è stato un qualcosa di spettacolare, che mi ha fatta esaltare, e non poco, e mi ha fatto ricordare quanto amo vedere i supereroi in azione. Azione, al tempo stesso, perfettamente contro bilanciata dall’introspezione tipica della serie, a cui ci hanno abituati gli autori. Che sia attraverso un dialogo o attraverso un flashback, scopriamo sempre qualcosa in più sul vissuto dei nostri protagonisti. In questa puntata è il turno di Thea, che vediamo diversa e, finalmente direi, con uno spessore maggiore, decisamente meritato. La vediamo più forte, più sicura, più donna. E tutto questo grazie a papà Merlyn. E quei brutti cattivoni della Lega me lo vogliono uccidere. Ma come si fa? E’ vero che, nella scorsa recensione, la sua rapidità nel cambiare idea, mi aveva lasciata perplessa, però ora sembra una persona completamente diversa: è tornata per riprendere in mano la sua vita ed è perfettamente consapevole delle sue scelte. E certo non se ne sta con le mani in mano, ma si da subito da fare, riaprendo il Club. Ma solo io ho notato una vena di ironia nel suo tono quando ringrazia Roy per aver provato a salvarla? Della serie, sono più bad ass io di te, alla faccia tua e del tuo “allenatore”. Io c’ho il papà più figo del mondo. Però alla fine sono stati dolcissimi insieme, io ero tipo tutta un cuoricino. Sto fangirlando come una pazza e non me ne vergogno neanche!!! #senzaritegnoproprio
Abbiamo avuto modo di apprezzare anche un lato più umano di Nyssa. La vediamo soffrire per Sara e capiamo che sotto sotto, nonostante sia l’”heir to the Demon” è prima di tutto una donna innamorata, che sta davvero male per la morte della sua amante e che è disposta a tutto pur di vendicarla. Tenera con Oliver quando ricordano con nostalgia Sara, fragile ed emotiva. Ma al tempo stesso pungente e dura con Laurel, le fa notare più volte che sta assumendo un atteggiamento poco consono. Non può pretendere di avere il monopolio del dolore e non può continuare a tacere la verità al padre. Ma, soprattutto non è degna di indossare la giacca di Sara, per altro, un suo regalo. L’avvicinamento finale, in cui Nyssa riconosce che forse si è sbagliata su Laurel e, addirittura, le da consigli su come allenarsi, non mi è piaciuto per nulla, l’ho letto come l’ennesimo tentativo disperato di farci vedere la Lance sotto una luce positiva. Tentativo andato a vuoto, come sempre.

tumblr_ne8lju5tEx1s239dso1_250tumblr_ne8lju5tEx1s239dso2_250 tumblr_ne8lju5tEx1s239dso3_250 tumblr_ne8lju5tEx1s239dso5_250

Laurel. Quanto brutta può essere una persona? Con lei non c’è mai un limite definito. Ogni volta è peggio della precedente. È una prepotente, una bulla, irrazionale, con tendenze ad aggredire le persone, nello specifico Oliver. La sparata che gli fa per non aver ucciso a sangue freddo Merlyn è veramente inguardabile. Che brutta persona, scusatemi se mi ripeto, ma è questo il pensiero che mi viene alla mente ogni volta che ci penso. È solo un’egoista, una che spingerebbe l’ex amore della sua vita ad essere un killer, di nuovo, solo per avere la sua vendetta personale, nel nome di sua sorella. Sorella che, secondo me, non avrebbe mai permesso ad Oliver di macchiarsi di un tale crimine nel suo nome. Mai. Sara, nonostante tutto, non era un’egoista irrazionale e ad Oliver ci teneva sul serio. Aggredisce anche Nyssa, accusandola di essere stata lei a mostrare l’oscurità a Sara e, giusto perché non si dica che è una che ci va leggera, la accusa di essere, più o meno direttamente, la causa della sua morte. E per questo, non ha neanche il diritto di stare male e rifiuta le sue condoglianze. È una donna senza alcun tipo di morale oramai. Salvo poi, all’ultimo farsi venire i sensi di colpa e piangere da Oliver, riconoscendo che è tutta colpa sua se Nyssa se l’è presa con Thea. Quanto sei oca, proprio, quanto? NCSP. NON CI SIAMO PROPRIO.

tumblr_neaaodnWTc1qcrkggo4_250tumblr_neaaodnWTc1qcrkggo5_250 tumblr_neaaodnWTc1qcrkggo2_250 tumblr_neaaodnWTc1qcrkggo6_250

Si sta delineando chiaramente anche la storyline orizzontale: la ricerca dell’assassino di Sara, che finalmente prende una svolta seria. Niente più seguire gente random presente sulla scena del crimine, ma una pista vera e propria che ci porta, per ora, dritti a Malcom. Ma pare che lui non c’entri nulla e che ci siano piuttosto delle connessioni con la Lega e con Ra’s al Ghul in persona. Ci fanno sorgere il dubbio che possa esserci proprio lui dietro la morte della ragazza. E, per la prima volta, compare lui sulla scena. Devo dire che la sua vista non mi ha esaltata più di tanto, non lo so perché, non mi ha comunicato nulla. Tanta attesa e poi sembra un vecchietto simpatico, per ora. Spero di ravvedermi, anche perché è apparso solo pochi secondi e nutro delle grandi aspettative, visti gli standard a cui ci hanno abituati. Ad ogni modo, padre e figlia, dichiarano guerra ad Oliver che ha apertamente affermato di voler proteggere ad ogni costo Malcom finché si troverà nella sua città. Da quale parte sceglierà di stare Nyssa?

Ho assolutamente apprezzato la scelta di Oliver di restare coerente e non uccidere Malcom. Bravo Ollie!!! E riducetegliela la pena a sto povero cristo, applicategli l’attenuante generica del bel lavoro fatto con Thea!

La puntata mi è piaciuta, nonostante l’assenza della mia adorata Felicity. Devo spendere due parole…SPOILER ALERT






Il bacio con Barry è stato qualcosa di tenerissimo.

tumblr_ne6nqp3ZE61qfgg1ao5_250tumblr_ne6nqp3ZE61qfgg1ao7_250 tumblr_ne6nqp3ZE61qfgg1ao6_r1_250 tumblr_ne6nqp3ZE61qfgg1ao8_250

I due si sono resi conto di essere perfetti l’uno per l’altra, ma se razionalmente sono consapevoli di quello che dovrebbero fare, i loro cuori si trovano da un’altra parte. E per quanto dignitosamente lei abbia preso la rottura con Oliver è consapevole di amarlo ancora e non intende rinunciarci. Il volto sollevato di Oliver quando la vede tornare a Starling la dice lunga. Non è lo stesso senza di lei. È stato tormentato per tutto l’episodio, ma è bastata una frase della nostra bionda per riportare il sereno nella sua anima. #shippofortissimamenteshippo

tumblr_nea4zmnXV31sjcg5bo2_r2_500 tumblr_nea4zmnXV31sjcg5bo1_r1_500

Su Pechino Express, scopriamo che la Waller è mischiata con Fyers ed è sulle tracce della nostra cara Chien Na Wei della Triade. Oltre a vedere Oliver uccidere a sangue freddo un uomo!

Una standing ovation a Quentin per questa battuta! Io sono morta!!! 😀

tumblr_ne8mxoRq8j1s239dso1_250tumblr_ne8mxoRq8j1s239dso2_250 tumblr_ne8mxoRq8j1s239dso3_250 tumblr_ne8mxoRq8j1s239dso4_250

Ci risentiamo la prossima settimana, attendo con ansia di sapere come la pensate voi e vi ricordo di passare da queste pagine per essere sempre aggiornati:

Arrow Italia

∞ Olicity დ I love spending the night with you ∞

Arrow • Oliver & Felicity •

– Fra –

Bravissima6
Divoratrice di telefilm a tempo pieno, avvocato a tempo perso. Cresciuta a pane e telefilm, nei soleggiati pomeriggi della sua infanzia già seguiva grandi classici come Happy Days, MacGyver, Genitori in Blue Jeans, ma ha iniziato il suo vero cammino verso la perdizione con Beverly Hills 90210, che le è costato non poche tirate d'orecchie perché "non è un telefilm adatto alla tua età, se continui a vederlo ti metteremo in punizione"! Ma per Dylan McKay si rischia questo ed altro!Ama leggere e scrivere, non esce mai senza un buon libro ed una moleskine nella borsa, non sia mai che venga colpita dall'idea della sua vita e non abbia dove annotarla! Ama la buona musica, l'arte e il vino! Ma ha anche passioni più frivole che la avvicinano ai comuni mortali, come lo shopping, il calcio e la nail art, a volte pensa seriamente di chiudere lo studio legale ed aprire un centro estetico!Ha da poco scoperto un nuovo lato geek, il suo I-phone è ormai il prolungamento della sua mano. Ama il suo ragazzo, i gatti, la lingua inglese, la sua splendida terra, odia la matematica. La sua citazione preferita, che racchiude un po’ la sua filosofia di vita, è “meglio rimorsi che rimpianti”!

Related Articles

4 COMMENTS

  1. mi piace troppo quentin come personaggio!!! vorrei più scene con lui ed arrow magari, sai che coppia? ^-^ e lui che parla alla segreteria telefonica di sara…mamma li pianti!!!! :'( :'(

    era sicuro al 100% che merlyn non fosse l’assassino di sara, ha già una taglia sulla testa per aver tradito la lega e ras’al ghul, cosa ci avrebbe guadagnato nell’uccidere l’amata della figlia nyssa?? lo dice lui stesso ad oliver e non mi vergogno a dirlo ma malcolm è stato il migliore della puntata! sarà che john barrowman ci mette parecchio del suo fascino e della sua bravura *.* *.*
    la lotta a tre con oliver e nyssa fantastica poi, geniale!!

    anyway…è stato ras’al ghul ad uccidere sara, sveglia!!!! nella scena finale si capisce che non ci teneva molto a lei anzi…la considerava in pratica una traditrice perché sara voleva tornare a casa dalla sua famiglia…e poi penso proprio che malcolm sia scappato perché ha visto che nel mondo c’è qualcuno anche più pazzo di lui, come dice merlyn stesso a nyssa “non sai di cosa sia capace!” ehm…mesà proprio che lo scopriremo!

    oh pure nyssa ci tiene sempre a fare l’elenco, sono nyssa al guhl figlia del demone bla bla bla abbasta!!!! oliver e barry so sufficienti grazie 😀 😀

    ciao alla prossima ^-^

  2. ho tirato un sospiro di sollievo con questa puntata! Dopo la precedente che era stata una vera delusione per la sottoscritta, questa ha riportato la speranza nel mio (ormai unico) neurone Ciop. Partiamo con il dire che non scriverò manco una riga su Laurel la cavalla, è incommentabile, non ho più parole ne’ fiato da sprecare, se l’intento degli autori è quello di creargli un personaggio forte intorno o di farla amare… Beh autori avete toppato! Parliamo di cose serie invece: amo Nyssa, ho amato ogni singolo secondo con lei perchè in fondo almeno un po’ in lei rivedo Saraa e “la vera” black canary mi manca troppo! Lo scontro Nyssa/Oliver/Malcom come hai detto tu è stato qualcosa di epico, fantastico mega-incredibile! Adoro queste nuove parti di Thea e malcom assieme, il rapporto malsano tra i due e di conseguenza i segreti che celano a chi gli sta attorno, io aspetto solo il momento in cui Ollie capirà tutto e farà una strage anche se, a mio modo di vedere, mentre Slade non mi manca nemmeno un po’ so per certo che Merlyn mi mancherebbe un casino se uscisse di scena! Roy l’inutile non lo cito nemmeno.. adoravo la sua storia con Thea ma al momento non lo stanno sfruttando a dovere se non per qualche mossa da ginnasta che non vuol dire proprio nulla ù.ù infine il GRANDE ritorno… sono bastati quei sei secondi, quell’incontro di sguardi e il mio cuore ha fatto BOOM. Chiariamo una cosa: come Oliver guarda Felicity nessuno mai! Attento trepidante (lol) la prossima puntata perchè so che la amerò con tutta me stessa, nonostante la presenza di Ray Palmer #sonofigomanonsaròmaicomeQueen

  3. Quentin, il mio povero Quentin. 🙁
    Gli è rimasta la figlia inutile e manipolatrice, che manco a vendertela al mercato nero ci guadagneresti un centesimo. Non è giusto che non sappia della morte della figlia, Quentin sa perfettamente cosa significa perderla perché lo ha già provato tempo addietro e tenerglielo nascosto non è dignitoso, è egoista.
    Felicity quanto ci sei mancata! Mai più un episodio così “vuoto” per favore! (Anche se devo ammettere che vederla con Barry mi è piaciuto, entrambi sembrano agnellini sperduti quando si tratta dell’amore. E quella Iris come la odio.)
    Ora Oliver si è fatto un altro nemico (tanto per cambiare), ma ha ragione. Povero papà Merlyn, e dateci un taglio a perseguitare i non-morti! u.u
    Complimenti a te **

  4. Al di là dei giuramenti fatti sulla figlia, anch’io credo nell’innocenza di Merlyn. Non aveva motivo di uccidere Sara e poi, se non ricordo male, Sara si è rivolta al suo assassino come se fosse sorpresa di trovarselo di fronte, e considerato che era a Starling per verificare se Merlyn fosse vivo, cosa che per altro aveva appurato, dubito che nel ritrovatoselo davanti non avrebbe accennato anche ad un minimo tentativo di difendersi. Personalmente, concordo con Federicuccia, Ras’ al Ghul ha fatto chiaramente capire che di Sara non gliene poteva fregare di meno, inoltre considerato che sulla tomba della ragazza Nyssa ha giurato di infliggere una giustizia celere e terribile a chiunque fosse il responsabile (ebbene sì, c’è chi si è preso la briga di tradurre cosa la nostra “heir to the Demon” ha detto in arabo), sarebbe interessante, se si rivelasse davvero lui l’assassino di Sara, assistere al dilemma di Nyssa nel mantenere un giuramento che, di fatto, la spingerebbe a rivoltarsi contro il proprio padre.
    Per quanto riguarda il resto, la mossetta da ballerina di Roy ha fatto ridere tanto anche me, come, di contro, vedere il povero Quentin lasciare un messaggio alla segreteria telefonica di Sara mi ha fatto scendere più di una lacrimuccia.
    Su Laurel non ho niente da dire, tranne che sono contenta che non abbia più la minima influenza su Oliver. Per tutta la prima stagione, e buona parte della seconda, la ragazza ha avuto il potere di mettere non poco in crisi in nostro Ollie, adesso invece dirle di “no” gli risulta facile come respirare (ps: sarà merito del fatto che ora lui ama una certa deliziosa biondina?).
    Da fan che shippa l’Olicity come se non ci fosse un domani, non posso non concludere che dicendo quanto lo sguardo di Oliver nel rivedere, finalmente, la sua Felicity (di nome di fatto!) mi abbia fatto sciogliere come neve al sole.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,320FollowersFollow

Ultimi Articoli