Arrow | Il boss rivela la scena finale della stagione 5 e come cambierà il finale di serie

Invasion!

Durante la prima apparizione di Arrow al Television Critics Association nell’estate del 2012, si era detto che la serie di supereroi della CW sarebbe finita esattamente com’era iniziata, con l’immagine di Oliver che spia la barca da pesca che lo avrebbe salvato da Lian Yu, alla fine della sua tortuosa odissea di cinque anni lontano da Starling City.

All’epoca, mentre spiegava per la prima volta la struttura dei flashback, il produttore Andrew Kreisberg aveva detto “Idealmente, nell’ultimo episodio della serie l’ultimo flashback sarà Oliver che vede la barca che lo aveva salvato nel pilot”.

arrow-100-oliver-ship

Questo, tutta via, non sarà il caso.

“Spoiler alert. Questo sarà il finale della stagione 5”, lo showrunner di Arrow, Marc Guggenheim, dice a TVLine.

“Nel 2012 la speranza era che lo show sarebbe andato avanti per cinque anni”, dice Guggenheim del piano originario, “ed abbiamo sempre pensato che avremmo unito il momento finale della serie con il primo momento della serie, formando un grande Nastro di Möbius”.

“C’è ancora una parte di me che desidera poterlo fare”, continua lo showrunner. “Ma non prolungherei mai artificialmente i flashback di oltre cinque stagioni e non interromperei mai artificialmente lo show. Sarebbe stata una cosa elegante da fare e il Marc di cinque anni fa l’avrebbe apprezzato. Ma le cose cambiano, e credo che renderà il finale della stagione 5 abbastanza fantastico”.

Il che non vuol dire che, arrivato maggio, la stagione si concluderà in maniera calma e poetica con un infangato Oliver che sbircia oltre quel promontorio roccioso, puntando gli occhi sulla salvezza.

“Abbiamo dei progetti abbastanzi chiari su quello che vogliamo fare nel finale della stagione 5”, dice Guggenheim. “Allo stesso tempo, lasciamo sempre dello spazio per poter dire, ‘…e inseriamo questo cliffhanger e aggiungiamo questo colpo di scena’. Di solito le idee più folli in questo show tendono ad essere quelle che indugiano e sulle quali non siamo mai fermamente decisi. Come, ‘Oh, magari facciamo fuori Tommy?’. Non prendiamo fino in fondo una decisione fin quando non mandiamo praticamente in onda l’episodio”.

Fonte

Vincenzo
Patito di telefilm fin da sempre, che segue rigorosamente in lingua originale. Non predilige un genere in particolare ma è convinto che il soprannaturale abbia una marcia in più. Troppe le serie che segue, che ha seguito (terminate) e che seguirà! Telefilm preferito: Supernatural.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,378FollowersFollow

Ultimi Articoli