American Crime Story: Versace | Matt Bomer si unisce al cast… ma non come attore

Ryan Murphy ha attirato Matt Bomer nel franchising di American Crime Story – ma, colpo di scena, l’attore di White Collar non dovrà usare le sue doti d’attore.

TVLine ha scoperto che Bomer, che ha lavorato con Ryan in Glee, American Horror Story (Freak Show e Hotel), The New Normal e The Normal Heart, starà dietro la telecamera per dirigere un episodio di American Crime Story: Versace. Secondo fonti, Bomer dirigerà l’episodio 8. Questo segnerà l’esordio di Bomer come regista.

La seconda serie dell’antologia di FX vincitrice di un Emmy, in onda a gennaio, si concentra sull’assassinio del 1997 dello stilista Gianni Versace (Edgar Ramirez) per mano del serial killer Andrew Cunanan (Darren Criss di Glee). Murphy ha recentemente detto ai giornalisti che Versace sarà una serie molto diversa da O.J., stilisticamente parlando. “O.J. è stato uno show molto più interiore”, ha spiegato. “Abbiamo trascorso così tanto tempo in quel tribunale. Qui, siamo davvero in tutto il paese. È una stagione di caccia… ha una grande larghezza e un grande campo d’azione”.

Bomer ha recentemente recitato nel drama di Amazon The Last Tycoon, che è stato cancellato lo scorso mese dopo una stagione.

Fonte

Vincenzo
Patito di telefilm fin da sempre, che segue rigorosamente in lingua originale. Non predilige un genere in particolare ma è convinto che il soprannaturale abbia una marcia in più. Troppe le serie che segue, che ha seguito (terminate) e che seguirà! Telefilm preferito: Supernatural.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,378FollowersFollow

Ultimi Articoli