AHS | Tutto quello che dovete sapere di Coven

1

Nuovo anno, nuova versione di American Horror Story. In questa stagione, Ryan Murphy porterà i telespettatori a New Orleans per Coven.

Il terzo capitolo della serie antologica è ambientato nella New Orleans dei giorni nostri, dove giovani streghe in età scolare imparano il mestiere all’accademia per Ragazze Eccezionali di Miss Robichaux. La direttrice dell’istituto Cordelia (Sarah Paulson), però, ha un’opinione diversa su come si dovrebbe insegnare alle ragazze rispetto alla madre Fiona (Jessica Lange), la strega più potente della loro generazione. Nella première, Fiona torna da Los Angeles – dove in sintesi stava cercando una cura per la cosa che la assilla maggiormente: il passare degli anni –  e accampa diritti sulle giovani streghe rimaste alla scuola: la nuova arrivata Zoe Benson (Taissa Farmiga), la stella del cinema Madison Montgomery (Emma Roberts), la bambola Voodoo umana Queenie (Gabourey Sidibe) e la chiaroveggente Nan (Jamie Brewer).

Al contempo, i telespettatori avranno qualche flash della New Orleans del passato, dove la malvagia Madame LaLaurie (Kathy Bates), disegnata sulla serial klller del 1800 veramente esistita, era la nemica numero 1 di Marie Laveau (Angela Bassett), una praticante della magia Voodoo. Il personaggio della Bates, che Murphy descrive come “mille volte peggiore” dell’alter-ego infame dell’attrice in Misery, diventa il pretesto per una guerra nel presente tra le streghe di Salem e quelle che invece praticano il Voodoo.

“Sapevo che volevamo parlare di streghe e che queste dovevano essere streghe di Salem, ma al contempo non volevo che l’azione si svolgesse a Salem – ci abbiamo pensato brevemente”, ha detto Murphy ai giornalisti dopo la proiezione della première, spiegando che è stata la Lange a volere che la produzione si spostasse a New Orleans. “Quando lei ha fatto questa proposta, ho iniziato a fare ricerche. Abbiamo trovato Madame LaLaurie, Marie Laveau, il serial killer con l’ascia (Danny Huston) e tutta un’altra serie di grandiose leggende dell’orrore legate alla città. La scelta è venuta da sé. C’è qualcosa di raccapricciante e spaventoso in New Orleans.”

Ma è la storia della Laveau che Fiona troverà più interessante. “L’idea dietro la serie è che Marie Laveau ha perfezionato il concetto di vita eterna, tanto che molte persone dicono che lei cammini ancora tra i vivi – ha detto Murphy – D’altra parte le streghe di Salem non sono immortali. Non sono riuscite a trovare l’ingrediente della vita eterna ed è questa la sola cosa che si frappone tra l’immortalità di Fiona e il suo desiderio di controllare tutti. Quindi direi che questo è un punto fondamentale della storia.”

In Coven, ogni strega ha un potere particolare – non indovinereste mai quello di Zoe, anche provandoci – ed è proprio questo che dovrebbe venire esplorato a scuola. Anche le abilità più bizzarre, ha assicurato Murphy, hanno una base reale. “Abbiamo fatto ricerche su Salem. Ci saranno moltissimi flashback nel corso dell’anno, dove queste ragazze che sono studentesse impareranno qualcosa sulle loro ave e noi con loro. Molte persone arriveranno nello show, altre streghe nella casa, e tutte avranno un potere specifico.”

Ma Fiona non torna tanto per aiutare a tirare su le ragazze, quanto per sgominare la concorrenza. Come vedrete, mentre lei era impegnata a cercare la chiava dell’eterna giovinezza, altri hanno iniziato a controllare i suoi poteri in un modo che potrebbe mettere in pericolo la sua posizione come Suprema. “Il vero mistero di questa stagione è capire quale delle persone che avete incontrato sia la Suprema”, ha detto Murphy. Un piccolo avvertimento, non vi affezionate troppo a nessuna delle streghe. “Fiona ucciderà una delle studentesse nel 3° episodio – ha rivelato sempre Murphy – Lei non ha intenzione di abdicare. Pensa di avere capito chi sia la Suprema e questa persona viene uccisa.”

Entra in scena anche il Consiglio, che è impegnato a mantenere l’ordine nel covo. Questo gruppo include Myrtle Snow, interpretata da Frances Conroy, la nemica giurata di Fiona, e Leslie Jordan, il cui personaggio è costruito sul modello di Truman Capote. “Il Consiglio è un insieme di streghe bizzarre e anche buffe, che vivono tra noi e sono chiamate in causa per estinguere gli incendi. La grande regola del covo è che se una strage viene trovata a ucciderne o danneggiarne un’altra viene immediatamente presa e bruciata. Una delle streghe o forse un paio sono state uccise nella fase iniziale, quindi il consiglio… si presenta così – in sintesi è come un tribunale.”

Ma la figlia di Fiona Cordelia ha una prerogativa molto diversa da quella della carissima mamma. Il loro rapporto è estremamente conflittuale, ma cambierà velocemente quando Cordelia farà qualcosa che la madre non avrebbe mai immaginato: realizzare a pieno le sue potenzialità. “La dinamica dello show Vita da strega mi ha sempre affascinato e ho pensato: ‘Cosa sarebbe successo davvero se Samantha avesse ascoltato Endora e si fosse lasciata andare al suo lato oscuro?’ – ha commentato Murphy – Cordelia all’inizio sarà misurata e corretta e poi succederà qualcosa al suo personaggio, intorno al 5° episodio, che la obbligherà a realizzare che forse sua madre ha ragione. Il loro è uno strano rapporto madre-figlia e realmente non si piacciono.” Il motivo del suo cambiamento potrebbe anche essere la comparsa del marito, nel 2° episodio. “Basti dire questo, lui non è buono.”

In accordo con lo stile di Murphy, le streghe non saranno le sole creature che si muovono nella notte. Oltre al sopraccitato serial killer davvero esistito Axeman, i telespettatori faranno presto la conoscenza di un terrificante minotauro. Entrambi i personaggi serviranno come Bloody Face o Rubberman di questa stagione. Ci sarà anche un personaggio frankensteinesco, di cui si scoprirà presto l’identità. Ma la vera questione di questa stagione è chi abbia il potere di prendere il posto di Fiona. “Lo show quest’anno ha anche un lato vicino al thriller – ha detto Murphy – Voi non scoprirete di chi si tratta fino all’episodio 12.”

La premiére di American Horror Story: Coven va in onda oggi (Mercoledì 9 ottobre) alle 10/9c su FX. La guarderete?

Fonte

Sunny_Bluehttp://paroleacolori.com
Lettrice a tempo pieno, scrittrice a tempo perso. Innamorata dei viaggi e del cibo etnico. Il suo sogno nel cassetto è aprire una libreria e passare la vita in mezzo ai libri. Intanto studia per diventare giornalista. Appassionata di telefilm fin da piccola, ha iniziato seguendo Buffy nelle sue ronde notturne e il dottor Carter nei suoi turni ospedalieri. Con il tempo ha ampliato lo spettro dei suoi interessi. Adora le serie storiche e in costume - dai Tudor a Da Vinci's demons, ma il vero amore è Spartacus -, CSI, Numbers e affini, ma anche The walking dead, Dexter, Once upon a time. E non ci dimentichiamo i teen drama, da Beverly Hills 90210 in giù. Insomma, basta davvero poco perché una serie entri nella lista delle seguite.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,433FollowersFollow

Ultimi Articoli