AHS | La Stagione 7 sarà una storia moderna con Evan Peters e Sarah Paulson

American Horror Story non andrà indietro nel tempo per la Stagione 7.

“Si tratterà di una storia ambientata al giorno d’oggi,” ha rivelato Ryan Murphy ai giornalisti questo giovedì al TCA press tour invernale, aggiungendo che i veterani di AHS Sarah Paulson ed Evan Peters sono i primi due attori a riconfermare la loro presenza.

Per quanto riguarda il livello di segretezza di questa nuova stagione, Murphy – facendo eco ai suoi stessi commenti di questo autunno – ha detto che non è intenzionato a ripetere quello che è successo con la Stagione 6 ed il mistero del suo tema. “Non so se lo rifaremo,” ha detto. “Credo che forse rilasceremo alcuni indizi prima che la stagione inizi. Ho appena iniziato a scrivere. Non ho ancora deciso come procedere.”

Murphy aveva precedentemente detto che la Stagione 7 avrebbe coinvolto alcuni personaggi di Freak Show. Nella stessa giornata al TCA, John Landgraf, CEO di FX Networks, ha detto della nuova stagione di AHS: “Ryan ha avuto un’altra idea davvero innovativa, che ci permette di fare qualcosa di fresco e diverso. E ci saranno molte azioni promozionali di marketing a riguardo.”

TVLine ha poi chiesto a Landgraf se – avendo ora rinnovato American Horror Story per altre tre stagioni – ha già sentito le idee di Murphy per le Stagioni 8 e 9. Oppure se la mossa è dovuta esclusivamente agli ascolti che rimangono sempre molto alti.

“Sappiamo esplicitamente di cosa parlerà la prossima stagione; non sappiamo nulla delle Stagioni 8 e 9. Quindi si, abbiamo esteso il rinnovo in base alla fiducia e alla buona volontà di Ryan,” ha detto Landgraf. “Onestamente non posso dirti di cosa parleranno le Stagioni 8 e 9, ma posso dirti che sono molto eccitato per la Stagione 7. Inoltre, Ryan ha preso l’impegno di portare avanti questo show fino alla fine.”

 

Fonte

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.