Agents of SHIELD | Elizabeth Henstridge parla del destino di Jemma nella terza stagione

ELIZABETH HENSTRIDGESe i fan di Agents of SHIELD hanno ancora molto da aspettare per vedere la première della terza stagione (29 settembre), l’attesa per scoprire il destino di Jemma Simmons sarà molto breve. Jemma, nel finale della seconda stagione, durante la scena bonus, viene risucchiata nella misteriosa roccia Kree.

“Scopriremo molto velocemente cosa è successo a Simmons,” ha detto Elizabeth Henstridge durante il party dei TCA estivi. “L’esperienza l’ha sicuramente cambiata e ciò che le è successo andrà ad influire sull’intera stagione – una specie di tema o una cosa del genere.”

Henstridge è sicuramente riservata su quello che è successo a Jemma quando incontra la roccia, ma dice che al momento di girare quella scena scioccante, non avrebbe mai immaginato le conseguenze nella terza stagione. “Non avrei mai pensato che andassero così lontano con questa storia, onestamente,” ha detto. “Pensavo, ‘Probabilmente è semplicemente all’interno della roccia. Bloccata.’ Ma tutte le mie idee sono abbastanza noiose. L’immaginazione degli autori è decisamente migliore della mia.”

In un sondaggio di TVLine, il 34% dei votanti ha detto che Simmons “verrà ributtata fuori” dalla roccia subito dopo, ma come una persona “decisamente diversa” – una cosa che potrebbe essere il “peggior incubo” per la bio-chimica così avversa agli alieni. “Sarà interessante vedere se la sua visione sugli Inumani è cambiata,” dice Henstridge, “e in qualche modo verranno modificati i rapporti con le altre persone.”

Qualunque sia la sua sorte, l’attrice dice: “Sarà una bella cosa per me, come attrice, interpretare questi cambiamenti.”

Fonte

lau_tonks90
Laura è nata in un paesello spastico nella provincia di Bergamo. Giocatrice incallita di Monopoli, Risiko e Cluedo. La sua vita è composta da Università, divano, amici e telefilm. Ama leggere, da Shakespeare a Topolino e l'unica cosa che le tira su il morale è Friends. "Fa della tua vita il tuo telefilm preferito": è questa la sua filosofia. Nel lontano 2000 ha visto per la prima volta Buffy e tutto è cambiato. Non esisteva più Rossana o Piccoli problemi di cuore, ma solo Buffy. Poi sono arrivati Beverly Hills 90210, Dawson's Creek, Roswell e tutti gli altri. Ancora non sa come fa a vivere con una ventina di telefilm a settimana da seguire, ma è la sua vita e va bene così. La sua più grande aspirazione è stare a peso morto sul divano, mangiando schifezze e guardando telefilm, ma se proprio deve alzarsi e fare qualcosa, vorrebbe diventare critica televisiva. Il suo più grande sogno è andare in America e non tornare più.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,376FollowersFollow

Ultimi Articoli