Agents of SHIELD | Elizabeth Henstridge parla del destino di Jemma nella terza stagione

ELIZABETH HENSTRIDGESe i fan di Agents of SHIELD hanno ancora molto da aspettare per vedere la première della terza stagione (29 settembre), l’attesa per scoprire il destino di Jemma Simmons sarà molto breve. Jemma, nel finale della seconda stagione, durante la scena bonus, viene risucchiata nella misteriosa roccia Kree.

“Scopriremo molto velocemente cosa è successo a Simmons,” ha detto Elizabeth Henstridge durante il party dei TCA estivi. “L’esperienza l’ha sicuramente cambiata e ciò che le è successo andrà ad influire sull’intera stagione – una specie di tema o una cosa del genere.”

Henstridge è sicuramente riservata su quello che è successo a Jemma quando incontra la roccia, ma dice che al momento di girare quella scena scioccante, non avrebbe mai immaginato le conseguenze nella terza stagione. “Non avrei mai pensato che andassero così lontano con questa storia, onestamente,” ha detto. “Pensavo, ‘Probabilmente è semplicemente all’interno della roccia. Bloccata.’ Ma tutte le mie idee sono abbastanza noiose. L’immaginazione degli autori è decisamente migliore della mia.”

In un sondaggio di TVLine, il 34% dei votanti ha detto che Simmons “verrà ributtata fuori” dalla roccia subito dopo, ma come una persona “decisamente diversa” – una cosa che potrebbe essere il “peggior incubo” per la bio-chimica così avversa agli alieni. “Sarà interessante vedere se la sua visione sugli Inumani è cambiata,” dice Henstridge, “e in qualche modo verranno modificati i rapporti con le altre persone.”

Qualunque sia la sua sorte, l’attrice dice: “Sarà una bella cosa per me, come attrice, interpretare questi cambiamenti.”

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.