Agents of S.H.I.E.L.D.: scritturata la star di White Collar per intepretare il fratello di Ward.

a

I fan di “Marvel’s Agents of SHIELD” devono prepararsi ad incontrare l’uomo che ha aiutato a modellare Grant Ward (Brett Dalton) in un perfetto traditore dell’HYDRA.
Zap2it ci rivela in anteprima che verrò presentato agli spettatori il Senatore Christian Ward, fratello violento di Grant, nell’episodio 6 della seconda stagione “A Fractured House”. Ancora meglio se il fratello maggiore di Ward verrà interpretato dalla star di “White Collar”, Tim DeKay.

Christian potrebbe essere il “Senatore con le tasche profonde” a cui il Generale Glenn Talbot (Adrian Pasdar) si è riferito nella puntata di Martedì “Heavy in the Head”? Sembrerebbe quasi certo ma, se anche fosse, perché dovrebbe essere anti-S.H.I.E.L.D. e anti-Coulson? Sta cercando di arrivare a Ward, o ha uno scopo ancora più nefando? Di certo, questo Christian non puà essre un bravo ragazzo.

Tornando alla Season 1, Grant confida a Skye (Chloe Bennet) le storie terribili riguardo a suo fratello maggiore e la propria infanzia. Christian obbligava spesso Grant a picchiare il loro fratellino più piccolo. In un momento specifico, impariamo che Christian spinse il bambino in un pozzo impedendo a Grant di andarlo a salvare.

La relazione dei due fratelli giunse ad un punto di rottura quando Grant diede fuoco alla casa dei loro genitori, con Christian all’interno. Christian sopravvisse, ma sporse denuncia e fece finire Grant in riformatorio dove l’agente HYDRA/ S.H.I.E.L.D. John Garrett lo reclutò. In altre parole, Christian spinse un emozionalmente instabile Grantnelle braccia dell’HYDRA, e nel contempo nelle grinfie di Garrett.

Dopo la rivelazione che ha portato a scoprire l’affiliazione all’HYDRA di Grant nella Season 1, l’Agente Phil Coulson (Clark Gregg) ha usato il ragazzo come fonte di informazioni nelle prime puntate della Season 2 – e Ward finira è sembrato collaborare volentieri per la possibilità di parlare con Skye. Ma Ward rimane un pasticcio instabile, ed ogni storyline che riporti nella mischia suo fratello maggiore non fa presagire nulla di buono, specialmente visto il fatto che Dalton ha raccontato, in un’intervista, che Ward sta tentando di capire chi poter essere senza Garrett ed il supporto di una figura paterna.

“Sta pensando a tutte le azioni malvagie che ha compiuto.” Racconta Dalton riguardo a Ward detenuto in isolamento. “Quando sei in cella come è lui, sei costretto a fare i conti con tutte le domande che ti nuotano nella testa. Non puoi evitarle. Ci sei solo tu in quella stanza. Penso che abbia molto di cui rispondere, quindi credo che se ne stia lì ad ascoltare un bel po’ di voci nella testa.”

DeKay è conosciuto dai più per il ruolo di Peter Burke nella serie cult negli U.S.A “White Collar”, la cui premiere degli ultimi 6 episodi andrà in onda il 6 novembre. Ha anche fatto comparse in “Body of Proof”, “Hot in Cleveland” e “Chuck”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.