Agents of S.H.I.E.L.D. | Recensione 2×15 – One Door Closes

Dopo gli ultimi avvenimenti, c’era da aspettarsi una puntata del genere. Una battaglia tra S.H.I.E.L.D. e tra agenti che sono diventati, ormai, anche amici e quasi una famiglia in seguito agli avvenimenti dell’ HYDRA.  Gli sguardi tra Fitz e Mack possono esprimere bene la tensione e la irrealtà della situazione che si è creata.

L’intero episodio è un susseguirsi di scene del presente e del passato, dove vediamo sempre in azione Mack e Bobbi per la salvezza dello S.H.I.E.L.D. Rivediamo anche la nostra ex Xena, principessa guerriera, sul campo.

Bobbi, come annunciato nella scorsa puntata, torna in azione e manomette l’impianto energetico dello S.H.I.E.L.D. di Coulson, mentre Mack è impegnato in una chiacchierata con quest’ultimo. Coulson, infatti, chiede a Mack di controllare Lola, la sua adorata auto, ed utilizza la chiacchierata “amichevole” per smascherarlo. Ha, in realtà, trovato un dispositivo sull’auto che lo incrimina e gli chiede per chi lavora e chi è il suo complice. L’insight in Coulson arriva giusto in tempo e chiama May per andare a controllare il suo ufficio. Melinda arriva giusto in tempo per cogliere Bobbi ed incriminarla (ha rubato la scatola degli attrezzi di Fury che serve per fondare un nuovo S.H.I.E.L.D.). Avvincente è lo scontro che si instaura tra le due, con la mossa finale di Bobbi che permette sia a lei che a Mack di scappare.

bobmay1

bobmay2

 

Intanto, Skye è sola nella baita e prova i guanti di Simmons. Poco dopo, alla sua porta appare Gordon che gli rivela l’esistenza di un luogo dove ci sono altre persone come loro. Le racconta la sua storia e di come sia stato preparato a ricevere il dono che ha avuto e la invita ad avere fiducia in sé, rivelandole che il suo dono non è distruzione. Skye, infatti, può inserirsi nelle vibrazioni degli oggetti e sentirle. Gordon percepisce che è scettiva e capisce che non è pronta per tornare con lui. La lascia promettendole di tornare non appena sarà pronta. Skye rimane a riflettere sulla faccenda e, appena tolti i guanti, scopre di cosa parlava Gordon, perché nel momento in cui lava le mani riesce a sentire le vibrazioni dell’acqua e a gestirle.

Gordon le dirà mai che la donna che lo ha preparato a ricevere il suo dono era sua madre?

 

Mentre Skye scopre la realtà sul suo mondo, allo S.H.I.E.L.D. tutto precipita e il vero S.H.I.E.L.D. fa irruzione nella base di Coulson. Poco prima dell’irruzione, Fitz incontra Mack e c’è uno scambio di sguardi significativo tra i due. L’unico che ha compreso Fitz dopo quanto gli è successo è anche colui che lo sta tradendo e che sta mettendo alle strette l’organizzazione a cui ha dedicato la sua vita. Gli occhi di Fitz parlano da soli, davvero, e sa come trafiggere il mio cuore.

fitzm1 fitzm2

fitzm3 fitzm4

fitzm5 fitzm6

fitzm7 fitzm8

 

Gonzalez, intanto, si ritrova a colloquio con Coulson e gli rivela che il suo S.H.I.E.L.D. non è il vero S.H.I.E.L.D., perché si basa su delle bugie, le stesse di Fury, e che è arrivato il momento di porre fine a tutto. Coulson, giustamente, fa notare che non sono stati i segreti a porre fine allo S.H.I.E.L.D. ma L’HYDRA.

L’incontro tra i due mi ha dato molto su cui riflettere.

Gonzalez sa che Fury non è realmente morto?

Sa che attaccare alle spalle degli agenti che lavorano nel bene, cospirando in segreto, non getta delle buone basi per un’agenzia? 

May, comunque, risolve molte situazioni.

maysalva1

maysalva2

 

Avverte Skye del pericolo e le dice di scappare e libera Coulson avvertendolo della fuga di Skye. Bobbi, infatti, è con altri agenti sulle tracce di Skye, pronti a prenderla e portarla chissà dove. Proprio quando l’hanno trovata, Skye mette in azione i suoi poteri e, spaventata da tale potenza, chiama Gordon che la trova e la porta a casa con sé. L’agente insieme a Bobbi era pronto a sparare e lei se ne è accorta, infatti l’urlo per avvisare e proteggere Skye le parte dal cuore. Bobbi, in realtà, si sente parte della squadra di Coulson e credo che prima o poi si renderà conto che andare contro corrente non porterà a grandi risultati.

Lo S.H.I.E.L.D., secondo me, ha bisogno di un direttore.

 

Una puntata davvero degna di Agents of S.H.I.E.L.D. che ci porta a credere che si sta avviando verso un finale di stagione decisamente con il botto.

Dopo questa puntata ho varie domande:

Fitz e Simmons aiuteranno il vero S.H.I.E.L.D. o rimarranno fedeli a Coulson?

Bobbi e Mack si ricrederanno? In particolare Bobbi.

fitzmack

bobskye

– Il vero S.H.I.E.L.D. non è sulla strada della giustizia come pensa, vero?

Il promo del prossimo episodio ci dici di prepararci a tutto.

P.S. La scena finale ci fa capire che Hunter diventerà il braccio destro di Coulson in questa lotta tra S.H.I.E.L.D.

 

NOTE:

May, sei grande! Salvi sempre tutti!

Fitz! Fitz! Fitz! Povero Fitz!

Hunter, fai vedere a Bobbi cosa significa far parte realmente dello S.H.I.E.L.D.

 

Ancora una volta, Agents of S.H.I.E.L.D. ci mostra come l’amore possa essere complicato, indipendentemente dal fatto che sia amore all’interno di una coppia o amore che si instaura in una relazione di amicizia. L’amore spinge le persone ad andare avanti, a proteggere, a combattere e a non arrendersi. L’amore spinge le persone ad associarsi e a creare una famiglia, dove non si giudica solo in base a quello che oggettivamente dovrebbe essere, ma a quello che il cuore dice e in base a quello che il legame con una persona ci ha permesso di conoscere. Credo sia per questo che Bobbi e Mack, a differenza degli altri, ci tengano a non ferire il team di Coulson. Loro amano ognuno di loro e vogliono solo che la giustizia vinca, ma, a volte, la giustizia non è sempre la retta via da seguire. 

L’amore è proprio complicato.

 

Alla prossima puntata!

 

 

Rowhick
Nel mondo reale la chiamano Rosa e sogna di diventare tante cose e tante persone. La si riconosce subito, perché è sempre alla ricerca di qualcosa di cui scrivere. Ossessionata prima dagli anime e poi dai telefilm, ha pianto e riso innumerevoli volte davanti ad uno schermo. Ha sempre vissuto più vite parallele e ha assunto innumerevoli identità. Ma se vi state domandando chi sia in realtà, la risposta è semplice: lei è quello che scrive.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,434FollowersFollow

Ultimi Articoli