A Series of Unfortunate Events | Neil Patrick Harris sarà il Count Olaf

image

Mark Hudis (“True Blood”) ha lasciato il ruolo di showrunner dell’adattamento televisivo del libro.

Neil Patrick Harris ritornerà finalmente sul piccolo schermo.

The Hollywood Reporter ha scoperto in esclusiva che l’attore di How I Met Your Mother è attualmente in fase di negoziazione per ottenere un ruolo principale nell’adattamento di Netflix del famoso libro per bambini, A Series of Unfortunate Events. Inoltre, Mark Hudis ha lasciato il ruolo di showrunner del nuovo drama. Non è anocra stato trovato il sostituto. Netflix non ha voluto commentare.

Paramount Television sta producendo la serie in associazione con Netflix e Daniel Handler, autore dei libri, sarà tra i produttori esecutivi con il suo nome d’arte, Lemony Snicket.

A Series of Unfortunate Events racconta la storia di Violet, Klaus e Sunny Baudelaire, tre bambini orfani, che si ritrovano tra le terribili grinfie di uno zio cattivo, il Count Olaf, che spera di mettere le mani sulla fortuna di famiglia.

Jim Carrey ha interpretato proprio l’appariscente zio nel film del 2004, in cui ha recitato insieme a Meryl Streep. Ora sarà Harris ad interpretare Olaf sul piccolo schermo. Il film era stato diretto da Brad Silberling, che sarà anche regista della serie di Netflix.

Questo ruolo marca il ritorno di Harris in una serie tv, dopo aver interpretato Barney per nove stagioni e per più di 200 episodi nella serie di CBS, How I Met Your Mother, che gli ha permesso di essere nominato agli Emmys. Recentemente Harris ha presentato il variety show di NBC di breve vita, Best Time Ever, che è stato cancellato dopo una prima stagione, a causa degli ascolti molto bassi. Il casting potrebbe sembrare una sorpresa, visto che la rete aveva stretto un accordo con la compagnia di Harris per iniziare la produzione di un nuovo progetto, possibilmente con Harris al timone.

Sul grande schermo invece, vedremo Harris in Downsizing di Alexander Payne combattere contro Matt Damon e Jason Sudeikis. Dovrebbero iniziare a girare questo progetto in primavera. Harris è rappresentato da CAA e Bloom Hergott.

Netflix ha ordinato 13 episodi per la serie, il cui progetto è partito a novembre 2014.

 

Fonte

FeFraise
Fraise, o meglio Federica, ragazza milanese di 25 anni, ha sempre amato sin da piccola tutto ciò che riguarda libri, telefilm, film, musica e viaggi. Grazie ai suoi genitori che l'hanno fatta viaggiare dall'età di 6 anni, ha sviluppato un amore incondizionato per Inghilterra e Scozia, tanto che da 7 mesi si è trasferita ad Edimburgo (che ama alla follia), insieme a quel santo del suo ragazzo. Si santo, perchè non fa altro che cercare di coinvolgerlo in tutto quello che fa e vorrebbe fare (per non parlare delle serie tv che vuole che lui veda insieme a lei!)! Il suo amore per i telefilm è nato vedendo ER e Beverly Hills, per passare poi a Friends, Dawson's Creek, Buffy, Angel e chi più ne ha, più ne metta!! Attualmente è fissata (si FISSATA) con Game of Throns,The Walking Dead, Vikings, Supernatural, Sherlock, Arrow, Revenge e tante altre! Non riesce a smettere di guardare telefilm, sono una vera ossessione! E non riesce neanche a smettere di cercare qualsiasi news telefilmica qua e là per cercare di sognare cosa potrebbe succedere! E ad ogni nuova stagione telefilmica, riesce anche a fare una lunga lista di nuovi pilot da non perdere! Passerebbe giornate intere a leggere ed ascoltare musica. Altra sua grandissima passione sono i Beatles (soprattutto Sir Paul McCartney) e i Mumford and Sons. Amante degli animali, è una convintissima vegetariana da ben 6 anni e no, se ve lo state chiedendo, non tornerebbe mai indietro e non le manca nulla! Ha viaggiato tantissimo, e continuerà a farlo, ma sente che nonostante la nostalgia della sua famiglia e dei suoi amici, abbia finalmente trovato la sua casa qui, a Edimburgo.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
3,329FollowersFollow

Ultimi Articoli