2 Broke Girls | Cher sarebbe stata la mamma di Max se ci fosse stata la Stagione 7

Se solo potessero tornare indietro nel tempo…

Le menti dietro a 2 Broke Girls, che è stato cancellato da CBS questo venerdì dopo sei stagioni, erano in fase di discussione preliminare per avere Cher come guest star dell’ipotetica settima stagione nei panni della mamma – dispersa – di Max (interpretata da Kat Dennings).

Il personaggio avrebbe dovuto debuttare alla fine di questa sesta stagione (e ormai finale), ma Michelle Nader, produttrice esecutiva, ha confermato a TVLine che all’epoca, a causa di alcune problematiche con il casting, il suo arrivo è stato sfortunatamente ritardato. “Non aveva trovato la persona giusta prima,” ha detto Nader. “Abbiamo aspettato a lungo prima di incontrarla, quindi doveva essere qualcuno di incredibile.”

Le fonti hanno riferito a TVLine che non ci sono piani al momento per trovare a 2 Broke Girls una nuova casa, e questo significa che non potremo mai vedere Cher (o nessun altra attrice) nei panni della mamma di Max. È probabilmente una piccola consolazione, ma TVLine ha ottenuto la descrizione del personaggio usata per il casting.

La notizia è stata rilasciata prima dell’episodio 18 dell’attuale stagione, ovvero quando Max avrebbe dovuto rincontrare sua mamma.

“[DIANE KING] è la mamma di Max Black e ha tra i 45 e 70 anni. Lei è una donna attraente che non ti avrebbe mai detto la sua età, o almeno non quella reale. Lei è incredibilmente affascinante, sveglia e sa sempre come cavarsela. Si capisce subito da chi ha preso Max. IN CERCA DI VOLTI/ NOMI NOTI. GUEST STAR.”

 

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.