15 volte in cui il cast di “Supernatural” ha ridefinito il concetto di meraviglioso

Si sa, i membri di un cast, specialmente nel caso di una serie particolarmente longeva, sono costretti a passare fin troppo tempo insieme. Quando però nascono rapporti come quelli che si sono creati sul set di “Supernatural”, si possono creare situazioni decisamente ilari.

Ecco quindici volte in cui Jensen, Jared & Co. ci hanno mostrato quanto possano essere meravigliosamente folli!

  1. Quella volta che una fan ha chiesto a Jared Padalecki in quale stagione Sam avesse il taglio di capelli migliore…
  2. Quella volta in cui Harry ha incontrato una Sally alquanto singolare…
  3. Quando hanno fatto squadra con le sorelle Hindi…

  4. Quando Misha ha parlato del suo impressionante curriculum…
  5. Quando hanno scoperto l’esistenza del Destiel…
  6. Quando Jensen ha sfoderato le sue doti da ballerino…
  7. Quando hanno ammesso con onestà cosa amano l’uno dell’altro…
  8. Quando sono entrati in contatto con il loro Mark Sheppard interiore…
  9. Quando Jensen e Jared hanno condiviso le loro storie da ubriachi…
  10. Quando Jensen ha aperto una porta con un po’ troppo vigore…
  11. Quando Jensen e Jared hanno raccontato il loro primo incontro…
  12. Quando Dean si è insinuato nel matrimonio di Jensen…
  13. Quando non riuscivano a stare lontani gli uni dagli altri…
  14. Quando erano un po’ confusi sul trascorrere degli eventi…
  15. … e su chi avesse detto cosa…

… insomma, praticamente ogni volta che si sono trovati insieme in una stanza!

Anche voi, come me, siete pazzi del cast di “Supernatural”? Fatemelo sapere nei commenti!

MooNRiSinG
Nata come Elisa, fin da bambina dimostra un’inquietante e insopprimibile attrazione per i telefilm e per il bad boy di turno. Le domeniche della sua infanzia le trascorre sfrecciando con Bo e Luke per le stradine polverose della sperduta contea di Hazzard. Gli anni dell’adolescenza scivolano via fra varie serie, senza incontrarne però nessuna che scateni definitivamente il mostro che dorme dentro di lei. L’irreparabile accade quando un’amica le presta i DVD di Roswell: dieci minuti in compagnia di Michael le bastano per perdersi per sempre. Dal primo amore alla follia il passo è breve: in preda a una frenesia inarrestabile comincia a recuperare titoli su titoli, stagioni su stagioni, passando da “Gilmore Girls” fino ad arrivare a serie culto quali “Friends” ed “ER”. Comedy, drama, musical… nessun genere con lei al sicuro. Al momento sta ancora cercando di superare il lutto per la fine di “Sons of Anarchy”, ma potrebbe forse riuscire a consolarsi con il ritorno di Alec in quel di Broadchurch…

Related Articles

3 COMMENTS

  1. Ovviamente!!! La mia prima serie soprannaturale preferita. Soprattutto quando Castel e Crowley collaboravano, sembravano Crowley e Aziraphale (Good Omens).
    Anche Rowenta, fantastica! I suoi look e make-up meravigliosi.
    Ma Mark Shepard ha lasciato per sempre la serie? Tanto si sa che la morte di un personaggio in Supernatural non è mai permanente

  2. È stata la mia prima serie soprannaturale preferita! Adoravo Castel e Crowley quando collaboravano, troppo simili a Crowley e Aziraphale.
    Anche Rowenta, i suoi look e make-up meravigliosi!
    Mark Shepard ritornerà oppure è per sempre uscito di scena, perchè si sa la morte in Supernatural non è mai permanente!

    • La morte in “Supernatural” è un po’ come le figurine, “Io ho la morte per accoltellamento doppia, ce le scambiamo?” XD

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

42,996FansLike
11,745FollowersFollow
2,991FollowersFollow

Ultimi Articoli