Younger 5×02 – Josh è tornato (non in sé) e Charles è guardingo…

Questa quinta stagione di “Younger” è iniziata col botto ma, lo confesso, questa seconda puntata si è rivelata un po’ lenta… non che mi aspettassi chissà che cosa, però è stata davvero una puntata di transizione, in cui ci sono state più cose non esaltanti che vere e proprie scene topiche.

Come mi aspettavo Charles sta valutando ed è interessante come lui stia guardando Liza con occhi diversi, anche se la scelta di far avere a Liza problemi di vista proprio adesso a mio avviso è davvero molto discutibile… casualmente proprio ora non ci vede più bene da vicino. Si poteva fare di meglio.


Finalmente Charles ha messo in chiaro le cose con Pauline e per fortuna è andata esattamente come si poteva immaginare: nessun telespettatore conoscendo Charles poteva aspettarsi un ritorno con lei, sarebbe andato contro il suo essere. E’ stato bellissimo quello che lui le ha detto, “I love you, but I’m not in love with you”, il che è ovvio, visto che lui è innamorato di Liza.


Charles è combattuto, non è bravo a fingere, lui è una persona reale, vera. Come si pensava, ha ipotizzato di licenziare Liza, la domanda è: perché? Semplice, perché non sa chi ha davanti, la persona che credeva di conoscere, di cui si è innamorato, ha altre sfaccettature che lui non conosce e questo l’ha atterrito. Charles è inerme e non sa cosa fare. Spero trovi presto il coraggio per affrontare Liza.

In questa puntata ritroviamo anche Maggie, la mia Maggie… mi chiedo onestamente perché la rileghino ancora a macchietta che serve per creare quel minuti di ilarità, ha dimostrato di poter dare molto di più alla serie. Io sono stanca di vederla senza una storyline.

Vediamo anche Lauren alle prese con il suo estro e il suo egocentrismo, ovvero si è messa in proprio. Terribile il video di promozione, come possa offrirsi per un servizio a terzi quando il focus è solo su di sé… “Heller good” suona molto diabolico o infernale.

Infine, ecco per noi Josh. Ora, io ve lo dico, sono molto, molto scocciata dalle scene che l’hanno visto coinvolto: seriamente è disperato perché Claire non torna?!? Spero sia (nella sua testa) solo perché così non ha qualcuno a cui aggrapparsi per staccarsi da Liza, perché vorrei ricordargli che:
1. La sera prima del matrimonio è stato nella sua camera e le ha confessato il suo amore;
2. Il giorno del matrimonio le ha detto che Claire era la sua opportunità per allontanarsi dal loro rapporto malato.

(no ma… TU?!?)

Quindi è il caso che si dia una regolata, raccolga il suo orgoglio e alzi la testa, è ora di riconquistare Liza, visto che tanto lei è messa peggio di lui e cambia bandiera prima che il vento giri.

Sempre molto carini Kelsey e Zane e ovviamente faccio il tifo per la loro ship!!!

Insomma, per questa volta è tutto, niente di sconvolgente, staremo a vedere come andrà il prosieguo.




Continua a seguire Telefilm Addicted su Facebook e Telefilm Addicted su Twitter per rimanere sempre aggiornato sulle ultime news e iniziative.

Gnappies_mari
Nata negli anni 80, grazie al suo papà clone di Magnum P.I., cresce a pane e “Genitori in blue jeans” (dove si innamora di Leonardo di Caprio che troverà poi in quei film tanto amati come "What's Eating Gilbert Grape" o “Total eclipse”), l’uomo da 6 milioni di dollari, l’A-Team, Supercar e SuperVicky. L’adolescenza l’ha trascorsa tra Beverly Hills 90210, Santa Monica e Melrose Place..il suo cuore era sul pianeta di Mork e alle Hawaii..anche se fisicamente (ahimè) era sempre e solo nella provincia bergamasca. Lettrice compulsiva fin dal giorno in cui in prima elementare le hanno regalato Labirinth è appassionata di fantasy (Tolkien è il suo re, Ann Rice e Zimmer Bradley le sue regine) e di manga (Video Girl AI in primis per arrivare a Paradise Kiss e Nana), anche se ultimamente è più orientata a letture propedeutiche pediatriche! Ama studiare (tra laurea, dottorato e master ha cominciato a lavorare a 28 anni!!) ed imparare, ma non fatela arrabbiare altrimenti non ce ne è per nessuno!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.