Image default
News Watchmen

Watchmen | HBO annuncia ufficialmente il cast dello show

È stato confermato da pochissimo che HBO ha scelto il cast principale per il suo pilot di “Watchmen” di Damon Lindelof.

Regina King, Don Johnson, Tim Blake Nelson, Louis Gossett Jr., Adelaide Clemens ed Andrew Howard sono entrati infatti a far parte del progetto di HBO. Regina King, che sarà la protagonista, è apparsa precedentemente in “The Leftovers”, il dramma di HBO co-creato da Lindelof e Tom Perrotta, basato proprio sull’omonimo romanzo di Perrotta.

Tutti i dettagli sui loro personaggi sono ancora tenuti segreti, ma martedì Lindelof ha postato una lettera per i suoi fans dove ha spiegato la sua visione della serie, di come lo show non racconterà la storia del fumetto originale, ma piuttosto sarà una nuova storia con nuovi personaggi ambientata nello stesso universo.

“Alcuni dei personaggi saranno sconosciuti,” ha detto. “Nuovi volti. Nuove maschere a coprire questi nuovi volti. Volevamo inoltre rivisitare il secolo scorso di travestimenti attraverso un sorprendente ma familiare sguardo…ed è proprio qua dove correremo i rischi maggiori.”

In aggiunta al suo ruolo di “The Leftovers”, gli altri crediti televisivi di Regina King includono “Seven Seconds” di Netflix, “Southland” di TNT e l’antologia di ABC “American Crime” che le ha fatto guadagnare due Emmy. Lei è apparsa inoltre in “The Big Bang Theory”, “Shameless”, “The Strain” e ha prestato la voce a “The Boondocks”. Per quanto riguarda il mondo cinematografico, l’abbiamo potuta vedere in “Jerry Maguire”, “Ray” e “How Stella Got Her Groove Back”.

Don Johnson è ovviamente noto per “Miami Vice” e “Nash Bridge”. È stato nominato due volte ai Golden Globe per il suo lavoro in “Miami Vice”, vincendone uno nel 1986. Recentemente è apparso nei film “Book Club”, “Django Unchained”, “Machete” e nello show di ABC “Blood & Oil”.

Tim Blake Nelson è apparso in oltre 60 film, inclusi “Lincoln” di Steven Spielberg, “Billy Lynn – Un giorno da eroe” di Ang Lee, “La sottile linea rossa” di Terrence Malick e “Fratello dove sei?” dei fratelli Coen. Inoltre verso la fine dell’anno Netflix rilascerà una serie proprio dei fratelli Coen “The Ballad of Buster Scruggs”, di cui Nelson sarà il protagonista.

Louis Gossett Jr. è un performer altamente rispettato con una carriera di oltre 60 anni. Lui è stato il primo afro-americano a vincere un Oscar come Miglior Attore non Protagonista per la sua performance del Sergente Emil Foley in “Ufficiale e Gentiluomo” insieme a Richard Gere. Tra gli altri premi vinti c’è un Emmy come Miglior Attore Protagonista per il suo ruolo di Fiddler nella serie di ABC “Roots” e un Golden Globe come Miglior Attore non Protagonista per “The Josephine Baker Story”. In totale è stato nominato per sette Emmy, tre Golden Globe, un Oscar, cinque Images Awards e due Daytime Emmy.

Adelaide Clemens è un’attrice australiana che ha iniziato la sua carriera una decina di anni fa con l’acclamato show australiano “Love My Way”. È stato vista recentemente in “Rectify” di AMC e “Parade’s End” di HBO. I suoi crediti cinematografici includono “Il Grande Gatsby” di Baz Luhrmann e “The Automatic Hate”.

Andrew Howard è stato visto recentemente nel ruolo ricorrente di Sony/Crackle in “The Oath” e in “The Brave” di NBC. È apparso in “Agents of S.H.I.E.L.D.”, “Hell on Wheels” e “The Blacklist”. Tra i film a cui ha partecipato ci sono “Limitless”, “Taken 3” e “Transformers: Revenge of the Fallen”.

Lindelof sarà autore e produttore esecutivo di “Watchmen” insieme a Tom Spezialy. Nicole Kassell produrrà e dirigerà il pilot. “Watchmen” è prodotto per HBO da White Rabbit in associazione con Warner Bros. Television.

 

Fonte

Related posts

Person of Interest | Il trailer della stagione 4

Lu

Gotham | Benedict Samuel sarà Mad Hatter

ChelseaH

Fox | Nuovo drama sugli acchiappafantasmi dai produttori di ’24’

Lily

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.