Image default
News Vikings

Vikings | Il produttore, Michael Hirst, anticipa quello che vedremo nella Stagione 5

La saga – sempre più epica – di History, Vikings, è ricominciata ieri sera con la premiere della sua quinta stagione, con un cast sempre più numeroso ed uno obiettivo ormai mondiale.

Lo show è ambientato più di 1000 anni fa, ma il creatore ed autore, Michael Hirst, ha descritto questa quinta stagione come il suo viaggio nel tempo personale. Il lungo processo di produzione fa capire subito che lui è già al lavoro sulla prossima stagione. “Sono avanti di due anni rispetto a voi!” ha detto con una risata.

ENTERTAINMENT WEEKLY: Alla fine della scorsa stagione, i figli di Ragnar lo avevano vendicato con successo – e poi Ivar ha ucciso il suo stesso fratello.

MICHAEL HIRST: I fratelli sono così, no? Questa è la saga di una famiglia. Non appena le cose iniziano ad andare bene, il vento cambia subito e tutto inizia ad andare a rotoli. La famiglia scoppia. Inoltre abbiamo delle personalità così forti che spingono verso direzioni diverse. Ivar diventa questa immensa forza portante. Lui guida un grande esercito. Lui è assolutamente intenzionato a distruggere gli eserciti britannici.

Come cambia lo show con l’aggiunta del Bishop Heahmund, il personaggio di Jonathan Rhys Meyers?

Lui è un fondamentalista cristiano. Abbiamo approfondito molto il fondamentalismo vichingo, come quello di Floki che promuove tutto il tempo la sua visione di divinità pagane. Abbiamo avuto persone che hanno oscillato tra le due religioni. I sassoni sono stati leggermente meno fondamentalisti circa la loro religione. E all’improvviso ti ritrovi con questo vescovo assolutamente fondamentalista, il predecessore di centinaia di anni dei Cavalieri Templari, qualcuno che indossa l’armatura per combattere per Cristo. Heahmund non si tirerà indietro. Ci troviamo di fronte a qualcuno che vivrà e morirà per il Cristianesimo. Amo anticipare i conflitti religiosi. Johnny è portavoce meraviglioso e pericoloso del Cristianesimo – perché è così fuori di testa! Abbiamo a che fare con un mondo estremo.

Abbiamo chiuso la stagione l’anno scorso con Lagertha (Katheryn Winnick) a capo di Kattegat, ma con varie forze in gioco contro di lei. Come andrà avanti il suo regno in questa nuova stagione?

Mi ricordo di aver parlato con Katheryn circa il fatto che lei sarebbe stata la Regina di Kattegat e di cosa significava: “Tu sarai la sovrana, sarai una donna al comando, e cercherai di governare in una maniera diversa rispetto agli uomini.” È perfettamente semplice per una donna mettersi nei panni degli uomini ed essere spietata e forte. Se fossi una donna intelligente, non governeresti in maniera diversa? Lei vuole credere nelle persone. E a volte incasina tutto, ma voglio che tutti capiscano perché lei incasina le cose a volte e perché lei prende certe decisioni.

Vikings ha debuttato con la sua quinta stagione questa settimana e ritornerà tutti i mercoledì su History.

 

Fonte

Related posts

HBO | Ordinato il Pilot per Succession

Stella

Riverdale | Brit Morgan di Supergirl in un ruolo ricorrente

Vincenzo

Fear the Walking Dead | Il cast al Comic-Con tra new entry e rivelazioni

Stella

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.