Image default
News Veronica Mars

Veronica Mars | 10 buffi aneddoti scoperti al Paleyfest 2014

veronica-mars-paleyfest-gi

Il cast di Veronica Mars ha fatto l’ultima apparizione pubblica prima del rilascio del film (13 Marzo) durante la serata di apertura del Paleyfest 2014. E’ stata una serata dolcissima sia da parte degli attori che da parte del pubblico mentre tutti insieme celebravano l’arrivo del film finanziato dai fan.

Anche se il panel ha regalato tantissime battute, la maggior parte delle quali erano fatte da Chris Lowell che asseriva che tutti odiano Piz, l’ideatore della serie Rob Thomas e e il suo cast hanno anche rivelato fatti davvero interessanti riguardo la storia del film e della serie.

Per poco non hanno chiesto i fondi ai fan nel 2012
Già, sarebbe uscito un anno prima. Thomas ha detto al pubblico che il video che hanno usato per la campagna era in realtà stato girato nel 2012. La campagna originaria era a tre o quattro giorni dal lancio quando la Warner Bros ha staccato la spina. Secondo Thomas, quello è stato il momento più triste della sua carriera, quando ha creduto che Veronica Mars fosse morto per sempre.
Aveva pensato di rilasciare il video online per aizzare i fan e e fargli chiedere il film, invece però si è rivolto agli uffici Warner Bros per cercare supporto.

Kirsten Bell aveva fatto un’ottima impressione durante i casting
Thomas aveva visto le audizioni di cento attrici per il ruolo di Veronica, ma la prima a provare per il ruolo fu la Bell. Per tutta la durata delle audizioni ha continuato a chiedersi se la prima ragazza che aveva visto fosse davvero così fantastica, e si convinse che lo era. Alla fine dimostrò davvero di esserlo. Thomas ebbe la sua conferma durante la scena del pilot in cui Veronica capisce di essere stata stuprata e piange. “La guardavo dai monitor,” ricorda, “e le lacrime avevano iniziato a scenderle sulle guance, e io dentro di me dicevo “Porca vacca! Abbiamo una stella fra noi!”.

Nessuno del cast sapeva chi avesse ucciso Lily Kane
Era il mistero della prima stagione, ma non erano solo gli spettatori ad essere confusi. Thomas aveva tenuto il cast all’oscuro, portando molti di loro a chiedersi se la colpa fosse loro. Francis Capra aveva paura che Thomas sarebbe entrato nella sua roulotte da un momento all’altro per dargli la brutta notizia.

Per poco l’assassino non sarebbe stato Aaron Echolls
Thomas sapeva fin da subito che ad uccidere Lily sarebbe stato il padre di Logan, ma per poco non andava tutto in pezzi quando all’attore Harry Hamlin era stato offerto un ruolo per un film in Australia. Comunque, teneva alla serie a tal punto da rinunciare al ruolo e terminare di girare la stagione. Thomas non ha detto chi sarebbe stato l’assassino se Hamlin avesse accettato il lavoro.

In origine, il film avrebbe dovuto seguire la storyline dell’FBI
Prima che diventasse un film finanziato dai fan, Thomas aveva preso in considerazione di utilizzare per il film la storyline della carriera nell’FBI presentata nel pilot di presentazione della quarta stagione. Quando sono entrati in gioco i fan, Thomas ha abbandonato l’idea perchè non voleva deluderli. Questa è un’ottima cosa, perchè la storyline dell’FBI avrebbe richiesto un cast quasi completamente nuovo.

Veronica è nel Team Dick?
Per quanto possa sembrare assolutamente folle, all’orizzonte potrebbe intravedersi del tenero tra Veronica e Dick Casablancas. Thomas non è sceso nei dettagli ma ha detto che “vedremo Dick e Veronica in azione” nel primo romanzo.

Non era previsto che ci si affezionasse al personaggio di Dick
Se ripensate al Dick della prima stagione, non è proprio una persona piacevole. Anzi, si comporta in modo orribile con Veronica. Però il suo personaggio ha continuato a tornare perchè agli autori piaceva un sacco lavorare con Ryan Hansen. Quindi ringraziate la vostra buona stella che Hansen sia così figo, perchè ci sarà più Dick nel mondo.

Veronica e Logan non erano nei piani
Anche se sono diventati la coppia che tutti abbiamo imparato ad amare, Veronica non sarebbe dovuta finire con Logan. Cio’ che è successo è stato dovuto alla naturale evoluzione dei personaggi durante la serie. Logan doveva semplicemente essere “l’obbligatorio stronzo psicotico”.

Thomas vorrebbe un film di “Freaks and Geaks” su Kickstart
Ovviamente ha dato una risposta quando gli è stato chiesto che progetto metterebbe su Kickstart. Accompagnato da tantissimi applausi, Thomas ha chiesto ancora “Freaks and Geaks“. C’è forse qualcuno nel mondo che non vorrebbe vederlo? Jason Dohring invece vorrebbe un film di “Party Down“, altra grande idea.

Rob Thomas è aperto a fare praticamente qualsiasi cosa sul mondo di Veronica Mars
Stanno già per arrivare dei libri e una web series, ma è interessato anche a film e ad un’altra stagione su Netflix o Amazon Prime. Il suo desiderio più grande? “Adorerei poter fare una versione di Veronica Mars vietato ai minori”. Thomas vuole esplorare il lato più oscuro di Neptune e della stessa Veronica. Riuscireste a sopportarlo?

Fonte

Related posts

Fox | Ordinato pilot per ‘Minority Report’

Serena

Game of Thrones | Lo scontro tra Jaime e Brienne

SeptimusWS

Nashville | Un nuovo sexy e misterioso dottore nella stagione 3 – ma per chi?

Vincenzo

1 comment

Andrea 15 Marzo 2014 at 13:51

Freaks and Geaks e Party Down????
Ma magari!!!!!

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv