Image default
Recensioni True Blood

True Blood | Recensione 7×06 – Karma

tumblr_n9hvp8z1ux1riq99so3_500

Ormai nessuno mi toglie dalla mente la tristezza. Cioè, ad ogni episodio, traspare sempre più chiaramente l’avvicinarsi della fine di tutto.

E anche se, dopo la 7×06 ci sono speranze di guarigione praticamente per tutti i vampiri malati, la morte intesa come conclusione di tutte le vicende, aleggia nell’aria lo stesso.

Credo siano anche certe inquadrature volutamente poco luminose o certi atteggiamenti rassegnati del cast (pur rimanendo nella parte): questa stagione sta diventando la metafora della fine.

Trovo sia doveroso per loro rendere noi fan partecipi di questi momenti: da una parte li ringrazio. Dall’altra li odio perché non ho mai smesso di amare questo show (nonostante stagioni traballanti), e credo che MI mancherà davvero, una volta finito. tumblr_n9gauhdc7p1qlmhbeo1_250

Tornando a noi. L’episodio si apre con Bill che contatta uno Studio Legale per poter cambiare il suo Testamento in favore di Jessica.

Come ricorderete alla fine dell’episodio precedente, la malattia ha iniziato a manifestarsi anche in lui, e il solito corretto Bill Compton non può lasciare questo mondo senza che la sua progenie (trattata praticamente come una figlia effettiva) non possa beneficiare delle sue ricchezze.

Jess, però, rientrata da casa si Sookie, ascolta la telefonata e spaventata da quello che ha capito non può fare altro che chiamare Jason, per chiedergli di far andare Sookie da lei (il giorno sta arrivando, e la vampira non potrà più muoversi).

Il nostro adorabile Jason intanto, una volta tornato a casa, si è ritrovato davanti una Violet sinuosa e accomodante che, cerca di fargli capire quanto in realtà lei tenga a lui, nonostante i suoi atteggiamenti dicano spesso il contrario.

Allora: premetto che a me Violet non piace e si sa, e di nuovo ha dimostrato di essere un pessimo elemento. Noi sappiamo la verità: e cioè che la vampira psicotica cerca di intimidire Jason con il sesso solamente per non dover affrontare il discorso Jessica. tumblr_n9gauhdc7p1qlmhbeo6_250

E Jason è il solito: prima di affrontare le situazioni deve trovarcisi in mezzo molto più di così, quindi accetta le avances sessuali delle donna facendo finta di nulla (a sua difesa, devo dire che Jessica, non gli ha dichiarato amore eterno, quindi il ragazzo potrebbe essere anche confuso).

Quindi quando risponde a Jessica, lo sa di stare facendo qualcosa che Violet non gli perdonerebbe, ma lo fa lo stesso.

Una volta arrivati da Jess, la vampira informa i fratelli Stackhouse di quello che ha sentito dire da Bill, e la reazione di Sookie devo dire che mi sconcertato: praticamente, non appena viene a sapere che il vampiro è positivo all’epatite V, la ragazza obbliga Jason a portarla in ospedale per farsi le analizzare.

Dapprima avevo capito male le intenzioni della ragazza, anzi: l’avevo giudicata molto egoista. Poi ho capito.

Sookie è malata: quel vampiro che avevano fatto esplodere accanto a lei la notte in cui Alcide fu ucciso, l’ha contagiata. E lei, facendo nutrire Bill, prima dell’assalto al Fangtasia, ha contagiato lui.

La mia scena preferita vede Sookie e Jason, in attesa dei risultati degli esami, che parlano delle loro vite, come se non stessero aspettando di conoscere il destino della ragazza ma come due fratelli, che non si vedono da tanto tempo. tumblr_n9h3hwyCvp1qlmhbeo6_250

Sookie confida a Jason che, nonostante lei e Bill non stiano più insieme, lei riesce a percepirlo esattamente nello stesso modo di prima, e questo lo ricollega al fatto che lui sia stato il suo primo vero amore (ricordando anche che, si è innamorata poi sia di Alcide che di Eric).

Jason, le risponde, che non crede di aver mai provato nulla di simile per qualcuno, se non per Jessica, anche se la situazione con Hoyt non gli ha mai permesso di rendersene conto davvero.

Questa scena mi ha dato due certezze: la prima è che succederà qualcosa tra Bill e Sookie (senza parlare di end-game). E la seconda è che Jason e Jessica DOVREBBERO essere end-game.

Perché lui mi ha confermato quello che ho sempre sostenuto: nonostante le difficoltà si sono innamorati naturalmente. Sono cresciuti insieme a quell’amore, e lo hanno rafforzato attraverso i momenti.

Mentre sia con Violet che con James, si è trattato di cedere ad una passione travolgente in una situazione altamente emozionale, Jason e Jessica si sono avvicinati da amici, nonostante le differenze di razza e di parametri morali.

E con questa nuova consapevolezza nella mente, Jason decide di tornare a casa e porre fine alla sua storia con Violet. La vampira ha ovviamente sentito il suo ragazzo uscire non appena ricevuta la chiamata da Jessica, e se prima aveva cercato di contenere la sua rabbia psicotica, adesso non ne ha più motivo. Anzi. Come mi aspettavo, sta per fare qualcosa di pazzo ed estremamente violento.

La donna lascia un bigliettino a Jason in cui gli dice che la loro relazione è finita (un applauso al mio piccolo e vigliacco Jason che crede di cavarsela solo così!!) e poi si reca da Adilyn e Wade (i quali sono ‘fuggiti’ momentaneamente di casa per poter vivere in pace il loro amore senza che Andy ed Holly cerchino di impedirglielo, a causa del fatto che stanno per diventare fratellastri). tumblr_n9h3hwyCvp1qlmhbeo5_250

Violet preoccupata per le loro sorti, per l’odore che emana il sangue di Adilyn, li convince a seguirla in un luogo più sicuro. Luogo che naturalmente sicuro non sarà affatto.

MALEDETTA. ODIOSA VIOLET. (il mio amore per lei è noto)

 

Bill intanto mentre attende il suo appuntamento allo Studio Legale si accorge che la sua malattia progredisce in maniera incredibilmente veloce, come se passasse subito da uno stadio a quello successivo.

Una volta dentro l’ufficio, una donna avida e sgradevole gli dice che non potrò passare i suoi beni a Jessica sia perché la progenie non è legalmente riconosciuta, ma anche perché il suo vecchio testamento, essendo stato redatto dopo la sua trasformazione, non ha reale valore legale. L’unica soluzione sarebbe quella di avviare le pratiche per adottare la ragazza. Pratiche che però richiederebbero un anno di tempo, e Bill non è sicuro di avercelo.

La donna ricatta Bill dicendo che se pagherà dieci milioni di dollari, potrà essere messo in cima alla lista ed attendere molto di meno. Bill la uccide.

Voglio dire una cosa di questa scena: e mi collego al perché True Blood mi sia sempre piaciuto moltissimo. La donna, seppur avida e gretta, dice a Bill una cosa molto interessante (a livello socio-umano).

Usa il metro dell’umanità per far capire a Bill che la mortalità umana con cui LUI si sta scontrando adesso a causa dell’epatite V, è qualcosa che gli esseri umani devono affrontare quotidianamente senza la vita eterna, con prospettive molto meno eloquenti in termini di accumulo di ricchezze.

Anche se non sono d’accordo a proposito del ricatto con cui la donna lo mette con le spalle al muro, un po’ la capisco. E da essere umano, la giustifico.

True Blood è sempre stato questo: il confronto sul piano sociale tra l’umana mortalità, portata a rapportarsi quotidianamente con la disumana immortalità. Un tema trattato da pochissimi tra sceneggiatori e scrittori. tumblr_n9dikvdMGN1s2knhwo3_r1_250

 

Tornando agli eventi ci sono altri due filoni di trama di cui dobbiamo ancora parlare.

Il primo riguarda Tara e quello che sta cercando di comunicare alla madre attraverso le visioni. Lettie Mae convince Lafayette a farle riprovare la trance con il sangue di vampiro, poiché assolutamente convinca che la figlia voglia dirle qualcosa. James, recatosi a casa di Lafayette in cerca di un posto dove dormire, offre ai due il suo sangue.

Lafayette e Lettie Mae ebbri del sangue di James, si abbandonano alle visioni, e tornano con la mente ad una Tara crocifissa abbracciata da un serpente giallo.

Stavolta però Tara scende dalla croce di legno ed inizia a correre fino ad arrivare alla casa della sua infanzia. Lì, si accuccia a terra ed inizia a scavare con la mani delle piccole buche in giardino, farfugliando parole in una lingua sconosciuta.

Lettie Mae, prima di potersi avvicinare, però viene svegliata dal compagno. A questo punto, Lafayette non può più non credere che sua zia abbia ragione a proposito di Tara: la ragazza ha davvero qualcosa di importante da comunicare.

tumblr_inline_n9g3nsKUSR1si4azu

 

L’altro filone di trama determinante per il proseguire della storia è quello che riguardo Eric e Pam, ma soprattutto Sarah. I due vampiri vengono catturati dalla Yakuza, e per salvarsi devono rivelare ad un pezzo grosso della Yokonomo Corporation (che produceva il Tru Blood ai tempi), dove si trova Sarah. I tre si mettono d’accordo sul fatto che sarà Eric ad ucciderla, consegnando poi il corpo alla Yakuza.

A casa di Amber intanto, Sarah sta cercando di spiegare alla sorella le sue ragioni. La donna racconta ad Amber di aver trovato la sua strada, non più indicatale da Gesù ma da Buddha, il quale nelle veci del Guru che si è portata a letto, le ha rivelato che tutto quello che le è accaduto, è accaduto per una ragione ben precisa.

Tutto quello che lei ha causato, verrà fermato una volta per tutte proprio da lei. Infatti, Sarah confessa ad Amber che nei laboratori da lei comandati, era stato generato anche un antidoto all’epatite V: antidoto che lei prima di fuggire aveva ingerito, mettendolo in circolo nel suo sistema. Per dirla breve, Sarah stessa è la cura che i vampiri di tutto il mondo stanno cercando.

E’ infatti un’Amber completamente guarita quella che apre la porta ad un Eric senza parole.

 

tumblr_n9h6mjICkU1qafjlko2_500 CONCLUDENDO: quali sono i filoni della trama adesso?
– naturalmente Sarah e quello che deciderà di fare con il suo sangue (non so se potrà permettersi di ricattare dei vampiri, ma conoscendola certamente non si offrirà volontaria per farsi prosciugare);
– Bill e Sookie: cosa succederà adesso tra loro? La malattia li avvicinerà romanticamente in una sorta di ultimo viaggio insieme?
– Violet: quali sono le intenzioni di quella psicopatica? Minacciare Adilyn cosa le porterebbe se non ancora più disprezzo da parte di tutti? (già mi immagino i sensi di colpa di Jessica);
– ed infine, in che modo quello che Tara sta cercando di comunicare alla madre, potrebbe avere rilevanza all’interno della trama principale?

 

Si ringrazia per il sostegno la pagina facebook True Blood Pagina Italiana Ufficiale

 

tumblr_n9guzhV0Ni1rjn473o3_500

 

Related posts

The Flash 4×12 – Ciò che accade mentre DeVoe è dal parrucchiere

The Lady and the Band

Hellcats | Recensione 1×17 – Don’t Make Promises

Fram

Pretty Little Liars | Cos’è successo finora: il Recap della 4A

Gio.spike

3 comments

Federicuccia 30 Luglio 2014 at 13:11

Ciao!!

più che altro intelligenti i due ragazzi che su “consiglio” di quella psicopatica di violet buttano i cellulari!! ma sì, andiamo nel bosco di notte con un vampiro che non conosciamo per niente, e non portiamoci i cell… -_- non è che per caso adylin e wade so parenti di sookie?? e conoscendo la pazza non credo proprio li porterà al luna park però i nostri riusciranno a salvarli, quei due imbecilli (scusate ma ci vuole proprio!), confido in jessica dato che ha bevuto il sangue della fatina

alla prossima 😉

Reply
Federicuccia 30 Luglio 2014 at 16:59

P.S. errore è adylin che ha bevuto il sangue di jessica 🙂
sookie per me dovrebbe farsi vedere, ma da uno bravo eh! perché come tanti hanno notato non può uscirsene con un ho amato eric a mio modo quando nel finale della s4 non scelse ne lui ne bill poiché li amava entrambi!!
nicole non la reggo proprio infatti shippavo sam con luna
violet vuole uccidere wade e adylin per incastrare jessica secondo me

Reply
Mary'sWorld
Mary'sWorld 2 Agosto 2014 at 15:09

Già. L’idea che quella bastarda di Violet voglia mettere in cattiva luce Jess.. è perfettamente coerente con il suo personaggio schifoso.

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.