Image default
News The X-Files

The X-files | Affilate i lapis e gioite, in arrivo la S11

Affilate i lapis e cominciate a lanciarli al soffitto in segno di vittoria, perché è ufficiale: The X-Files ritornerà con la Stagione 11, così ha annunciate Giovedì FOX.

Ancora meglio, l’ordine per i nuovi episodi del revival e per il continuo alla serie 10, sarà quattro in più dei sei della stagione 10.

Il creatore della serie Chris Carter sarà il produttore esecutivo della stagione, e torneranno i protagonisti David Duchovny e Gillian Anderson nei ruoli di Mulder e Scully.
La “serie evento”, nelle parole di Fox, andrà in onda nella stagione 2017-2018. La produzione dovrebbe avere inizio quest’estate.

Alle conferenze della Television Critics Association, in agosto, il CEO di Fox Television Group e il Presidente Dana Walden aveva riferito ai giornalisti che il canale televisivo avrebbe avuto piacere ad avere più di sei episodi della serie revival. “E’ stato un limite dovuto agli impegni di David e Gillian e ai programmi di Chris… Abbiamo provato a mettere insieme gli impegni di tutti per cercare di trovare il momento giusto per ritrovarsi a Vanocuver,” dove il drama viene girato.

Personaggi iconici, una ricca storia, creativi coraggiosi, questi i tratti che definiscono un grande show per la televisione. E queste in qualche modo sono le ragioni per cui X-Files ha avuto un impatto così significante su milioni di fan in tutto il mondo,” queste le parole di un comunicato di David Madden, presidente di Fox Broadcasting Company. “La creatività di Chris, insieme allo splendido lavoro di David EeGillian, continua a dare la giusta spinta a questo fenomeno della cultura pop, e non vediamo l’ora di sapere quali nuovi misteri Mulder e Sculluyscopriranno nel prossimo capitolo di The X-Files.”


Fonte

Related posts

Hostages | Mateus Ward vorrebbe fare il regista dopo aver terminato gli studi

Azali

This is us | Una pagina su Jack tratta dal copione dell’episodio finale

Stella

The Big Bang Theory | Il grande momento di Sheldon & Amy

Stella

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.