Image default
Recensioni The Vampire Diaries

The Vampire Diaries | Recensione 8×03 – You Decided That I Was Worth Saving

127104-7ae7a-97970052-u319fa

You Decided That I Was Worth Saving. Non so se sono di più le parole del titolo di questo episodio o i nonsense che ci hanno rifilato questa settimana. Non vi nasconderò che mi sono annoiato. Mi sono annoiato ma non perché il ritmo fosse particolarmente lento, tutt’altro! In The Vampire Diaries il ritmo è sempre così frenetico da produrre proprio questo effetto. In rarissime occasioni ci si prende del tempo per riflettere, per ragionare, si vuole sempre fare, fare, fare e strafare e questo non è sempre un bene per una serie tv. Si è sempre alla ricerca di colpi ad effetto, che poi molto spesso l’effetto non ce l’hanno. Questa stagione era partita discretamente bene, come dissi nella recensione della 8×01, proprio perché mi dava l’impressione che non si volesse strafare, invece dopo soli tre episodi eccomi qui ad affermare il contrario. Ma cerchiamo di andare con ordine e di commentare i vari aspetti di ciò che abbiamo visto.

Bonnie e Caroline sono entusiaste per il matrimonio di giugno che vedrà la biondina sposare Stefan Salvatore. Sull’assurdità di questa scelta ho già ampiamente commentato nella scorsa recensione, quindi cerchiamo di tralasciare quel fatto. Mi ha fatto piacere vedere Bonnie sinceramente felice per la sua migliore amica e vederla frenetica ed emozionata, tanto da proporre di iniziare fin da subito a provare qualche abito.

img_6681

Per nostra fortuna, l’episodio di Real Time di Abito da sposa cercasi termina immediatamente dato che Damon arriva al negozio con un compitino da svolgere. La sirena Sybil, infatti, dopo aver scoperto che Enzo è particolarmente legato a Bonnie gli ha ordinato di uccidere l’ex strega. Leggendo questa situazione dal punto di vista dell’antagonista di turno ci sta anche, ma la mia testa continua ad avere un enorme dubbio di cui vi parlerò tra poco.

img_6682

Il tentativo di Damon fallisce miseramente, così Sybil cambia drasticamente la sua strategia; ordina a Damon ed Enzo di combattere tra di loro finché uno dei due non ci lascerà le penne e dà a Bonnie il potere di decidere chi dei due dovrà sopravvivere. Nemmeno a dirlo, la strega non sa da che parte schierarsi e prova una mossa dal dubbio valore: fa volare Sybil fuori dalla macchina così almeno dovrà andare a piedi. Ora, tralasciando l’idiozia di un’idea del genere visto che Sybil può costringere le persone a fare ciò che vuole e dunque può rimediare un passaggio in 0,00036 secondi, che razza di vendetta è questa? Lei costringe il tuo ragazzo e il tuo migliore amico a strapparsi il cuore a vicenda e tu la lasci a piedi? È come se Heisenberg avesse provato a uccidere Gustavo Fring e lui per ripicca gli avesse dato una patatina fritta in meno da Los Pollos Hermanos!






img_6684

Alaric, che inizialmente sembrava poter avere maggiore spazio quest’anno, continua ad essere un po’ accantonato e a interagire poco o nulla con gli altri personaggi. Sebbene il suo lavoro si riveli utile nel finale dell’episodio, mi piacerebbe vederlo più al centro delle vicende per non rischiare di diventare il nuovo Matt Donovan. A proposito, dobbiamo scrivere a Chi l’ha visto? Nonostante sia nei poster promozionali di questa stagione, l’inutile Matt non ha avuto ancora nemmeno un secondo di scena in questa stagione 8 – non che la cosa mi dispiaccia! A questo punto, però, perché non farlo morire? Dai, Plec, lo sai che ci sono gruppi organizzati che guardano la serie solo in attesa di questo momento che tutti aspettiamo dalla prima stagione. Su, Julie, fallo per noi!

img_6683

La scena del fight club è stata del tutto ridicola. Damon ed Enzo erano pronti ad uccidersi a vicenda, mentre Stefan aveva un compito indefinito, probabilmente serviva un arbitro per contare lo schienamento. Ciò che mi è parso assurdo è la continua dose di rabbia che trasudava da ciascuna azione, parola o mossa di Damon. Ha spento le sue emozioni, perché dovrebbe provare rabbia? O siamo di fronte ad un clamoroso errore (di scrittura o di recitazione, è da stabilire), oppure c’è qualcosa che non torna. Come ho già detto nel corso delle scorse settimane, io non sono del tutto sicuro che il nostro vampiro abbia davvero spento le proprie emozioni. Magari Sybil avrà cancellato ogni traccia di Elena dalla sua testa, ma lui qualcosa la prova in questo momento. Anche se fosse solo rabbia, è pur sempre un sentimento. Quindi Damon c’è. Tracce di Damon ci sono. Ed è incredibile che Stefan, suo fratello, non se ne accorga. A dire il vero a nessuno sembra davvero importare più di tanto di lui. Stefan è Stefan, tonto fino alla fine, e se non fosse per terze persone avrebbe già rinunciato a salvarlo. Bonnie, pur volendogli bene, per ovvi motivi ha scelto Enzo, il suo epic love (quant’è stata ridicola la scena in cui Bonnie se la prende con Stefan perché avrebbe scelto Damon? Pronto!? È suo fratello!). Caroline non ha mai avuto un grandissimo feeling con lui. Alaric è sempre troppo fuori dai giochi. Dunque, senza Elena, chi rimane a lottare per Damon?

Non mi è piaciuto nemmeno il modo in cui è stata risolta temporaneamente la situazione. È bastato che arrivasse Alaric, scuotesse un po’ quello strano forcone come si fa con un bastoncino davanti ad un cane, e puff… Sybil è a terra. È certo quanto la morte che la sirena troverà il modo di fuggire dalla sua prigione temporanea nel giro di dieci secondi, ma se lo scopo era quello di far sì che ci domandassimo cosa sia e da dove provenga realmente quel misterioso oggetto beh… non ci sono riusciti!

img_6685

Ultimo, ma non meno importante, l’inutilissimo ritorno di Tyler Lockwood. Non so quale sia stato lo scopo di tutto ciò, ma sembra che il ragazzo sia tornato solo per farsi ammazzare brutalmente. Ha senso? Certo che no! Aggiungiamoci, poi, il fatto che Tyler dovrebbe essere l’unico a sapere dove si trova Elena e la frittata è fatta! Ma, in fondo, cosa ha senso in una serie in cui dopo centocinquantotto episodi i personaggi ancora non hanno capito che se vedono qualcuno disteso al centro della carreggiata devono inserire immediatamente la retromarcia e scappare a duecento all’ora?

Vi avevo accennato ad un dubbio che pervade la mia mente. Dunque, Sybil è una sirena che può controllare le menti altrui, è stata liberata dalla cripta e ora può girovagare incontrastata per il mondo. Ora, visto che Damon ed Enzo le stanno creando non pochi problemi (tra Elena, Bonnie, Stefan, oggetti magici ecc.) e sono due personcine decisamente toste con cui avere a che fare, perché non li manda a quel paese e va a scegliersi altri due cagnolini in giro per il mondo? Chi glielo impedisce?

Della scelta di cancellare i ricordi di Elena dalla mente di Damon non parlo nemmeno perché confido che prima o poi trovino un espediente per far tornare tutto alla normalità prima del finale di serie, altrimenti i forconi li prevedo sotto casa della Plec. A proposito del finale di serie, nel corso di questa settimana è circolata una voce sulla possibile presenza di Nina Dobrev negli ultimi tre episodi di questa stagione conclusiva. Sebbene non ci sia nulla di ufficiale, io la reputo una cosa abbastanza verosimile. Di una cosa sono fermamente convinto: la Gilbert tornerà e il finale sarà Delena. Preparate i fazzoletti.

Per questa settimana è tutto. Voi come avete trovato questo episodio? Fatemelo sapere nei commenti!

Non dimenticate di passare sulle nostre pagine amiche…

Diario di un blogger Telefilm Addicted
…♥ Le migliori frasi di The Vampire Diaries ♥ …

… di seguirmi sui miei profili Twitter e Instagram e arrivederci al prossimo episodio!

Related posts

Girls | Recensione 6×02 – Hostage Situation

Ebe

Soundtrack Addicted | Week #28

Lu

Reign | Recensione 4×12 – The Shakedown

ChelseaH

2 comments

Anonimo 6 Novembre 2016 at 11:05

Ma Damon bevendo il sangue di Tyler che è un Licantropo/Ibrido non dovrebbe essere stato avvelenato da suddetto sangue????

Reply
briuga 6 Novembre 2016 at 16:45

l’avevo pensato anche io!!!!! 🙂 o comunque tyler mi aspettavo che reagisse in quanto licantropo…..mah

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv