Image default
Recensioni The Originals

The Originals | Recensione 2×08 – The Brothers That Care Forgot

tumblr_nfmallqT6G1rc3z3ro1_1280

L’episodio della scorsa settimana ha finalmente riunito i 4 fratelli originari nella stessa situazione: e, durante la 2×08 abbiamo quel confronto che da tanto si attendeva.

Questo episodio segna parecchie svolte, ma soprattutto ci rivela in qualche modo di quale guerra stiamo parlando. Perché Finn (in un non chiaro tentativo di illuminare Klaus sulla ‘bellezza dell’amore materno’) svela la verità su Freya e su zia Dahlia.

tumblr_nfnxkeUzQ11tbjksno2_400

Ci sono così tante svolte della trama che sento il bisogno per questa recensione di dividere la trama in base ai personaggi che (si) sono messi più in gioco. Faremo così: prenderemo i personaggi e li analizzeremo in base a quello che li coinvolgerà.

Premetto che le azioni più interessanti riguardano (in maniera separata) Elijah ed Hayley.

Finn

Già l’ho detto, mi pare. Questo attore mi piace davvero molto. Riesce a rendere al meglio le contraddizioni di Finn, ma soprattutto la sua disperazione. Mentre parlava con Klaus, e gli raccontava la verità su quello che è successo alla madre tanti anni prima, nei suoi occhi era presente la muta richiesta che il fratello gli credesse. Ancora una volta, il carisma di Klaus è talmente accecante che anche il fratello che lo ha sempre detestato, richiede la sua attenzione.

Ho molto amato che Klaus ci tenga ad avere i fratelli alleati per la prima volta in mille anni: certo utilizzando sempre l’arma della minaccia, ma credo che ci troviamo di fronte ad un bel passo avanti rispetto al ‘accoltella e metti nella cassa’ (ahimè però per il povero Finn la cassa è sempre dietro l’angolo)(ma ho come la sensazione che non ci resterà a lungo: thanks to Camille).

Koltumblr_nfmhcwUaq71rlvdl7o1_250

Di nuovo mi trovo a fare i complimenti a Daniel Sharman per la sua interpretazione. In questo episodio, poi, ha dato prova ancora una volta di quello che secondo me per un personaggio è fondamentale: l’ambiguità.

Ditemi, da che parte sta Kol davvero? Voi lo avete capito? Perché è comodo accettare le condizioni di Klaus per evitarsi delle torture. Ma è davvero dalla sua parte? O sta solo aspettando il momento giusto per punirlo alle spalle, una volta riguadagnata la sua fiducia? Gli scambi tra lui e Klaus sono stati spezza cuore, ma sono sinceri?

Mi spiego: il ragazzo che sparava veleno (nello scorso episodio) spiegando a Davina come intende vendicarsi di Klaus, è la stessa persona che ha detto al fratello che non si è mai sentito abbastanza importante per lui?

O forse, essendo furbo si è reso conto che Klaus si è ammansito e sta usando queste nuove debolezze a suo favore? La grande bravura di Sharman è proprio questa: la sua eccessiva confidenza in qualunque situazione potrebbe significare qualunque cosa. E sono quasi certa che Klaus pagherà questa leggerezza.

 

tumblr_nfnxkeUzQ11tbjksno3_400

Camille

Mi perdoneranno i suoi ammiratori, ma la nostra insipida biondina ha perso tutti i punti guadagnati nello scorso episodio. Ecco, io non riesco proprio a perdonarle (non solo a lei, nemmeno a Davina) il ‘due pesi due misure’. L’arroganza con cui si è recata da Finn come se fosse la donna più offesa del mondo ad accusarlo di averla messa in trappola con la madre, quando LEI STESSA 5 SECONDI PRIMA lo aveva incastrato facendo leva sui sentimenti che l’uomo stava iniziando a provare per lei. E’ inconcepibile un atteggiamento simile.

Cavolo, Cami dovrebbe ringraziare di essere viva lì in mezzo. E scendere da quel piedistallo di immensa moralità che si è costruita da sola. Lo so che è terribile quello che le stanno preparando (Esther ha predisposto il suo corpo per ospitare Rebekah) ma non ho proprio sopportato la supponenza con cui si è recata da Finn a protestare, o la veemenza con cui ha convinto Davina a collaborare con Klaus per salvarsi il culo. Non ci siamo, ragazza mia. Proprio no.

tumblr_nfomaqvSVu1u3vpgbo3_250Davina

Inquisizione parte due. Spiegatemi (non ci arrivo): perché Klaus è il male assoluto mentre Kol (che se vogliamo è pure peggio) è degno di essere considerato diverso? (e lo conosce da 5 SECONDI). Mi perdoneranno anche i fan della coppia Josh Aiden ma ho trovato abbastanza patetica la loro scena, oltre che palesemente un tentativo di Davina per sviarsela. Non lo hanno capito solo loro.

Josh e Aiden

Non sono sicura che mi facciano impazzire. La ragione è abbastanza semplice: non li vedo bene inseriti nella trama. A Josh interessa solamente trovare un uomo, e Aiden cambia target di interesse ad ogni episodio.

Un po’ troppo superficiali (come sviluppo dei personaggi intendo) entrambi per interessarmi.  E condannati: non credo che arriveranno a fine stagione. Sicuramente uno dei due vivrà per molto meno.

tumblr_nfmbsbwrFl1slza7bo1_250Hayley (Hayley e Jackson)

Intanto confermo la mia idea precedente: sta diventando il mio personaggio femminile preferito. Il coraggio con cui ha accettato di partecipare al rito propiziatorio con Jackson non è solo ammirevole, ma è un comportamento da vera regina. Se non nelle azioni (ancora), Hayley è una regina nelle intenzioni. Assolutamente.

Facciamo una premessa: secondo gli appunti dai diari di Ansel, esiste la possibilità che anche senza anelli della luna, i licantropi riescano a liberarsi dall’agonia della trasformazione, acquistando nuove abilità con un particolare rito propiziatorio che viene sublimato dal matrimonio tra l’Alfa e la principessa del branco. Che a quanto pare risultano essere Jackson e lei stessa. (nota per tutti: se Jackson discende dal branco di Ansel, significa che anche Klaus potrebbe essere considerato l’Alfa del branco). Ho trovato davvero tenero il fatto che Hayley cercasse Elijah per ‘giustificare’ in qualche modo una decisione già presa. Non credo che Hayley volesse dei consigli da lui, voleva solo dirglielo di persona, come se gli dicesse addio.

C’è un passaggio molto interessante nel dialogo tra lei e Camille: Hayley ad un certo punto dice che Jackson è un bravo ragazzo, ‘uno di quelli che credi non esistano più’. In quel momento sono certa che Hayley vorrebbe amarlo come lui ama lei perché così tutto andrebbe magicamente a posto. Peccato che non sia così facile decidere per quale persona il nostro cuore deve battere. Mi è piaciuta la scena perché ha mostrato Cami ed Hayley fuori dal contesto delle guerre soprannaturali, solamente come due amiche che parlano di ragazzi. Davvero molto carino.

tumblr_nfmhcwUaq71rlvdl7o2_250Veniamo a Jackson: intanto personalmente non credo che i due si sposeranno mai. Non credo che la cosa farà piacere a Klaus (per diverse ragioni, una delle quali è sicuramente la salvaguardia della donna che il fratello ama) e a differenza di Elijah, che non farà nulla per impedirglielo, Klaus probabilmente reagirà male. Anche su Jackson penso che i giochi siano stati già decisi. I giochi della morte intendo.

Klaus

Per la prima volta da quando TO è iniziato l’ho trovato un personaggio confuso. Mi spiego: (forse avevo già iniziato a fare questo discorso qualche tempo fa) mi è apparso titubante. In bilico decisionale.

Vedere Klaus che non sa cosa fare è un qualcosa a cui non siamo abituati. Io lo so che una parte di lui non ha intrappolato volentieri Finn nella cassa, e lo so che una parte di lui non sta prendendo bene lo strano comportamento di Elijah. E un’altra parte di lui non crede del tutto a Kol. Ma NON STA REAGENDO. E’ come se fosse apatico.

Il mio Klaus starebbe pianificando, non riflettendo. Forse la spiegazione di tutto riguarda il fatto che ormai la sua indole è stata completamente rovesciata dall’amore per Hope e perde in lucidità. Qualcosa di molto rischioso: per lui, per la famiglia e per la bambina soprattutto.

Mi spiace dirlo ma quello di cui tutti hanno bisogno è di un Klaus invincibile, non di un originario talmente umanizzato da perdere la sua proverbiale astuzia in battaglia.

tumblr_nfntax90461tinqu9o1_500

 

Elijah

E veniamo al personaggio che mi sta dando le maggiori soddisfazioni quest’anno. Perché fa cose che non ti aspetteresti mai da lui, e le fa in maniera magistrale. Io amo il coraggio narrativo, e una delle cose di cui accuso spesso la Plec è di non utilizzarne mai abbastanza. Con Elijah invece sta dando il meglio. Perché il nostro nobile fratello originario non è più lui stesso.

Anzi. Sfido chiunque a definirne la personalità ora come ora. Elijah alterna momenti riflessivi a momenti da ‘squartatore’ che in apparenza non hanno nulla a che fare con quello che abbiamo visto.

tumblr_nfnxkeUzQ11tbjksno4_400Non credo che l’aver scoperto dopo mille anni di aver ucciso l’amore della sua vita, possa avergli tolto tutte le certezze sul suo attaccamento all’umanità perduta, né che Esther lo abbia incantato per diventare un assassino seriale.

C’è qualcosa nel modo in cui Elijah sta agendo che mi insospettisce.

Credo che il suo comportamento abbia delle ragioni. E non vorrei sbagliarmi se l’amore per Hayley (e di conseguenza per Hope) lo stia in qualche modo accecando.

In una maniera spaventosa però. Tanto spaventosa che Rebekah trovandosi da sola con lui e la bambina, si è vista costretta a chiamare Klaus in suo aiuto.

 

La scena finale credo sia una delle più INTENSE che abbiamo mai visto: perché tutto l’amore del mondo si è riflesso negli occhi di Hayley quando Klaus dice: ‘Andiamo da nostra figlia’.

tumblr_nfogvdZE911qhg6ebo2_500

Si ringraziano per il sostegno le pagine facebook:

The Vampire Diaries: Always and Forever e Joseph Morgan Italia.




Continua a seguirci anche su

Related posts

American Horror Story | Recensione 1×05 – Halloween part 2

cristal85

How To Get Away With Murder | Recensione 2×13 – Something Bad Happened

Ale

The Originals | [SPOILER] Julie Plec commenta l’episodio 1×11

Cecilia

1 comment

kikka85 27 Novembre 2014 at 22:51

*O* e io sto così….. in attesa dell’Immacolata….e non per fare l’albero *_____________________* #applausi

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.