Image default
Comic Con News The Originals

The Originals | Comic-Con 2014: crossover con The Vampire Diaries e il ritorno di Rebekah

the-originals-season-2-comic-con-2014Mentre la prima stagione di The Originals riguardava la lotta al potere a New Orleans, la seconda stagione dello spinoff di The Vampire Diaries riguarda il resto della famiglia Mikaelson riunita – e i molti guai che ne derivano, hanno rivelato il cast e i produttori al panel del Comic-Con 2014.

“Se si toglie tutto, il problema di essere vampiro è l’immortalità e il fatto che pensi alle persone come fossero cibo, il che ti toglie la connessione con l’umanità e diventi un po’ pazzo,” spiega il produttore Michael Narducci.

I Mikaelson possono essere vampiri, ma sono per sempre legati come famiglia – ed è un pericolo perché i genitori Mikaelson vogliono uccidere i loro figli. “Tua madre e tuo padre vogliono distruggerti quindi se sei già matto, perdi completamente la tua umanità,” dice Narducci, e poi, “le cose inizieranno a implodere.”

Sia Esther che Mikael sono tornati, grazie alla scomparsa dell’Altro Lato in The Vampire Diaries. “Quando abbiamo deciso di liberarci dell’altro lato in TVD sapevamo che era la nostra unica possibilità,” dice la creatrice Julie Plec. “E’ la nostra unica opportunità per riportare questi personaggi e questo definisce il corso dell’intera stagione.”

Parlando di TVD, Plec dice che attualmente c’è l’idea di un crossover ma diventerà realtà solo se gli orari di lavoro e la storia lo permettono. “Creativamente, deve sembrare che esiste solo e solamente nell’universo di The Originals e la storia non potrebbe essere raccontata senza questo elemento,” dice. Inoltre, gli orari degli attori che lavorano a tempo pieno in un altro show “sono un incubo.”

Oltre ai genitori Originali, vedremo anche i figli. Rebekah ritorna – è presente nel trailer epico che riguarda i primi tre episodi, trasmesso prima del panel – e anche Kol. (Non è ancora sveglio, ma sembra che potrebbe tornare per un po’.)

Il ritorno di Rebekah vuole anche dire che vedremo la piccola Hope, che giocherà un ruolo importante nella seconda stagione. “Ora è solo una bambina e se Rebekah fa il suo lavoro come si deve, è una bambina che vivrà una vita perfettamente umana in cui il suo lato vampiro o licantropo non verrà mai innescato,” dice Plec – ma ovviamente le cose non vanno mai come dovrebbero.

Continua, “Esplorando ciò che Hope significa all’intero mondo sovrannaturale… sarà parte di questa stagione e si legherà molto a ciò che c’è in programma per i nostri cattivi.”

 

Fonte

 




Continua a seguirci anche su

Related posts

Scandal | Kerry Washington debutta come regista

Vincenzo

Ray Donovan | Katie Holmes si unisce al cast

Stella

Manifest | Josh Dallas e Melissa Roxburgh protagonisti del nuovo progetto di NBC

FeFraise

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.