Image default
Recensioni The Night Shift

The Night Shift | Recensione 4×08 – 4×09

Carissimi addicted, bentornati alla recensione di questa settimana di The Night Shift, eccezionalmente dedicata a due episodi, “R3b0ot” e “Land of The Free”.

Come avrete modo di notare, stavolta la recensione è stata elaborata sotto forma di un file audio di alcuni minuti, in modo da non tediarvi con papiri e papiri di sproloqui e da darvi modo di gustarvela anche mentre vi occupate di altro. Fatemi sapere se la novità è stata di vostro gradimento o se preferite una classica analisi nero su bianco.

Vi allego di seguito un breve sommario dei punti trattati all’interno della recensione, in modo che abbiate a disposizione una sorta di scaletta con cui orientarvi durante l’ascolto:

  • Drew e il suo inspiegabile “Da grande volevo fare il Ranger”, che lo porta completamente a dimenticarsi del fatto che a) ha un marito, b) ha una figlia adolescente.
  • la scabrosa relazione fra Bella e Kenny e il delirio di immaturità che ne è conseguito (praticamente idiozia a grappoli).
  • TC sta alla Siria come Amira sta alla patata.
  • Scott blasta la gente ed è superefficace.
  • Annie è diventata la vicina di casa di uno storione.
  • I tecnici della TAC hanno un tasso di morte più alto di quello dei kamikaze.

Non mi resta che augurarvi buon ascolto!

https://soundcloud.com/patrick-destro-lestblue/recensione-the-night-shift-4×08-4×09

Come promesso vi lascio con il trailer del prossimo episodio, l’attesissimo season finale dal titolo “Resurgence”.

Related posts

The Carrie Diaries | Recensione 1×06 – Endgame

xsunsetbeauty

Under The Dome | Recensione 1×05 – Blue on Blue

Prince

Flashrecaps #9 | Flesh and Bone, The Knick, The Originals, Gotham, The Royals, Quantico, Nashville, SHIELD, The Good Wife

Lestblue

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv