The Good Fight | Margulies rivela i motivi della sua assenza


The Good Fight voleva un po’ di The Good Wife. Julianna Margulies ha confermato a TVLine che aveva ricevuto l’invito di portare Alicia Florrick allo spinoff di CBS All Access durante la serie inaugurale ma lei non era pronta a farlo.

“Non volevo farlo quando me lo hanno chiesto nella prima stagione,” racconta, “perché non credevo fosse giusto verso la serie o verso il cast adesso con protagoniste Christine Baranski, Cush Jumbo e Rose Leslie. Mi sentivo come, “Devi stare sulle tue gambe. Fare le tue scelte.” Perché se Alicia fosse arrivata nella prima stagione, sarebbe stato tutto focalizzato su Alicia e The Good Wife. Mentre adesso si tratta del loro show.”

Margulies, in ogni caso, non esclude un cameo in futuro in The Good Fight, che è stato recentemente rinnovato per la terza stagione (che debutterà nel 2019). Nonostante l’aver nutrito dei sentimenti contrastanti nei confronti del ritorno sui suoi passi nella carriera, la tre volte vincitrice degli Emmy che attualmente lavora nella dark dramedy Dietland, afferma, “Mai dire mai, perché credo che ciò sia stupido”.

Infatti: e’ tornata in ER per la stagione finale dello show. “E’ stata solo una settimana e George Clooney ed io ci siamo divertiti un mondo,” racconta Margulies. “E’ stato così naturale tornare in quella relazione e in quei panni, con le battute e quei personaggi, che erano così parte della cultura americana. Perciò non dirò “mai più”, perché ho adorato tornare in ER.”

Margulies ha guardato il pilot di Good Fight ed ho pensato fosse “magnifico”. Ma non ho poi visto il secondo o oltre. “Ho detto ai creatori Robert e Michelle King che è dura per me guardare un legal drama  adesso, che è un pò come mi sono sentita dopo ER,” ammette. “Non potevo guardare nessun medical show, perché mi riportava alla mente tutti i meccanismi di girare uno show come quello. Ti estranei dallo show. Lo guarderò tutto insieme tra un anno o due.”

Fonte




Continua a seguire Telefilm Addicted su Facebook e Telefilm Addicted su Twitter per rimanere sempre aggiornato sulle ultime news e iniziative.

Stella
Toscana, nata e cresciuta in un paesino di 1000 anime, anche se nella sua mente vive negli Stati Uniti. Lì ogni anno scappa per una vacanza rigenerante e per assorbire l' americanità che adora. On the road, musica in sottofondo e macchina fotografica alla mano, percorre miglia su miglia a caccia di demoni alla scoperta dei luoghi dei suoi sogni… e dei set dei Tv show che le tengono compagnia durante l'anno. Segue di tutto, rigorosamente in lingua originale: comedy, reality, legal drama, police drama, crime drama, sci-fi drama, teen drama, medical drama, ecc. Insomma la sua vita è un "drama" vissuto attraverso i personaggi dei vari show. Ad ogni nuova stagione televisiva se ne aggiungono altri e non riuscendo ad abbandonarne nessuno (rifiuta il fallimento!) si ritrova con una lista improponibile di serie da seguire. Non sa dire di no alle fragole e non esce mai da una libreria a mani vuote. Con la valigia o solo con la mente, l’importante è viaggiare. Twitter: kazami_11

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.