Image default
News The Good Fight

The Good Fight | Arriva l’addio di uno dei protagonisti

A quanto pare uno dei giocatori chiave di The Good Fight è in procinto di uscita. Nonostante uno dei portavoce del dramma di CBS abbia deciso di non commentare la notizia, TVLine ha scoperto in esclusiva che uno dei membri originali del cast, Justin Bartha, non tornerà nella terza stagione dello show già rinnovato – o per lo meno non lo farà da personaggio ricorrente.

Il finale della seconda stagione dello spinoff di The Good Wife ha sicuramente messo le basi per una potenziale uscita di Bartha. Non solo la relazione del suo personaggio, Colin, con Lucca è quasi finita, ma l’avvocato è anche stato traferito a Washington D.C. Tuttavia, il fatto che Colin e Lucca abbiano ora un figlio insieme – Joseph Quinn-Morrello nato nel finale – mette le basi per il ritorno occasionale di Bartha.

Bartha è il secondo personaggio ricorrente di The Good Fight a lasciare la serie dall’inizio dell’anno scorso. Alla fine della prima stagione, era stato annunciato che Erica Tazel – che interpretava l’avvocato Barbara Kolstad – non sarebbe tornata per la seconda stagione.  Per colmare il vuoto lasciato, Robert e Michaelle King, produttori esecutivi, hanno fatto entrare nello show Audra McDonald riprendendo il suo ruolo di Liz Lawrence in The Good Wife. In aggiunta, Michael Boatman (Julius Cain) e Nyambi Nyambi (Jay Dipersia) sono stati promossi a series regular. La seconda stagione di The Good Wife si è conclusa domenica scorsa. La Stagione 3 dovrebbe debuttare all’inizio del 2019.

 

Fonte

Related posts

Gotham | Nuovo promo incentrato su Jim Gordon

Gio.spike

Suits | Il boss parla della grande rottura e di cosa ci aspetta

Vincenzo

More Time With Family | Ben Affleck e Matt Damon alle prese con una comedy

Cecilia

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.