Image default
Recensioni The Following

The Following | Recensione 2×12 – Betrayal

the-following-2-638x425

Cari Follower, ci avviciniamo sempre di più allo scontro tra Joe e Ryan!

Nello scorso episodio abbiamo assistito alla grande rivelazione, sicuramente toccante ma, almeno per me, anche un po’ comica.

Forse sono pazza, ma vi confesso che quando è apparsa Claire ho cominciato a ridere: un po’ perchè me l’aspettavo e un po’ perchè ormai la sfiga di Ryan si è evoluta: fa finta di sparire per qualche ora e si ripresenta sotto mentite spoglie, travestita da buona notizia.

Nella 2×11 il nostro protagonista, nonostante la serie impressionante di sciagure, era infatti insolitamente positivo. Aveva una relazione con Carrie, un rapporto con Mike ritrovato, insomma, stava tornando ad essere una persona quasi normale.

havelife1 havelife2

A fine episodio, ecco la “splendida notizia”. Claire è viva, il suo migliore amico lo sapeva e la sua relazione appena nata è praticamente già moribonda.

claire meme_SFIGA leave1

Ok, torno seria. Il povero Ryan rimane giustamente sconvolto dalla notizia, tutto il dolore e l’odio covato per la morte della donna che amava improvvisamente si sgretola, lasciando spazio all’incredulità, alla commozione e anche un po’ al risentimento verso Mike.

dream1 dream2 dream3

Sul fronte dei cattivi intanto, Joe se la prende con un predicatore che va in TV a parlar male di lui. Mi domando quando tutti in questa caspita di città capiranno che Carroll guarda la televisione e che al 99% chiunque pronunci il suo nome viene fatto a fettine.

Possibile che ci sia ancora gente che ha voglia di provocarlo?

Ad ogni modo il nostro Joe decide che la sua missione sarà demolire le convinzioni religiose delle persone utilizzando argomentazioni abbastanza banali come “la religione ha compiuto più massacri di quanti ne possa compiere io”,  “ecco, sto uccidendo tuo figlio, vediamo se Dio lo impedirà” ecc… Curioso che Joe provenga da una famiglia molto religiosa, vorrei saperne sicuramente di più sul motivo per cui ha poi scelto di essere ateo. Altrettanto curioso, per uno che odia la religione voler uccidere Tannar perchè “ha nominato il suo nome invano”. LOL.

Intanto i suoi seguaci continuano a spuntare fuori dal nulla e a fare i loro comodi senza che nessuno, a parte Ryan, riesca mai ad evitarlo. Spiegatemi come sia possibile che in un momento in cui i telegiornali raccontano  un massacro al giorno, nessuno si insospettisca mai se uno sconosciuto si ferma in mezzo alla strada con sguardo truce.

sospetti

Mandy passa da un covo di pazzi all’altro. La poverina è alla disperata ricerca di una figura genitoriale che Joe non è riuscito ad incarnare fino in fondo. La relazione con Emma le ha fatto mettere in discussione il suo rapporto con Carroll, non era più al centro delle sue attenzioni e Mandy, seppur con grossi problemi, rimane pur sempre una bambina. La fuga da un padre che sente improvvisamente lontano, la voglia di scappare, di avere una famiglia diversa da quella in cui ci si trova, sono i classici problemi adolescenziali, proiettati, in questo caso, in un contesto sbagliato: quello della follia. Mandy pagherà cara la sua ingenuità ma, come qualsiasi adolescente in polemica con i genitori, non smette di voler bene a Joe e quindi non lo tradisce, fino alla fine.

La fuga e la successiva morte di Mandy fanno cadere Joe in uno stato di profonda tristezza e rimorso. Proprio lui, il manipolatore di menti, colui che riesce a soggiogare le masse, non si è reso conto che una ragazzina, una delle sue seguaci più care, mostrava cedimenti e aveva bisogno di lui. Perdere Mandy è stato come perdere un secondo figlio, un altro Joey che sfugge al suo controllo e gli viene portato via.

joe1 joe2joe3 joe4 joe5

Mike ce la mette tutta per farsi perdonare da Ryan, mentre Max è sempre più dipendente dal blu dei suoi occhi, e chi può biasimarla? Mi domando quando ci daranno questo benedetto bacio! 🙂

mike1 mike2 mike3 mike4

Sul finale Ryan e Mike si buttano in una missione di salvataggio in solitaria, ovviamente senza avvertire le autorità del luogo. Non sia mai si salvi qualcuno ogni tanto, devono schiattare tutti prima del loro arrivo. Questo modus operandi comincia davvero ad essere ridicolo, sembra che la vita delle persone sia ormai passata in secondo piano, che la priorità sia solamente catturare Joe, non importa a quale prezzo.

Personalmente non vedo l’ora di vedere l’inevitabile scontro tra Lily e Joe, e voi?

Fatemi sapere come la pensate, intanto ecco il promo del prossimo episodio:

https://www.youtube.com/watch?v=Of7kWzib480

Se volete essere sempre super informati su The Following non dimenticate di seguire le pagine facebook The Following Italia (FOX) e The Following Italia, dove potrete trovare ogni tipo di curiosità e novità sullo show!

Alla prossima recensione!

Related posts

The 100 | Recensione 2×04 – Many Happy Returns

Francesca_Giorgino

TA PromoPics | TVD, Banshee, Star Crossed, Enlisted e The Following

Gio.spike

Masters Of Sex | Recensione 2×08 – Mirror Mirror

Alice_in_seriesland

2 comments

Marianna 12 Aprile 2014 at 01:12

Povera Mandy che brutta fine, ma dico io, scappa dalla setta di Joe, dove ormai non se la calcolava più nessuno grazie all’intervento della sempre simpaticissima Emma, e se ne va da quel trio satanico che è la famiglia di Lily: “Mandy, piccola idiota, te eri accorta che sono tutti dei killer psicopatici e non è una gita di piacere?” All’inizio ci avevano fatto credere che sarebbe diventata un personaggio interessante, una sorte di Joe in miniatura, capace di uccidere a sangue freddo la propria madre e poi, delusione totale, me la riducono a pezzo d’arredamento totalmente inutile.
Mi è piaciuta molto la scena in cui Joe, parlando con Emma, dice “she’s mine” riferendosi a Mandy. Ogni volta che Emma si convince di essere importante per lui, Joe con un bel calcio in faccia la rimanda in fondo alla fila.

Reply
Alice_in_seriesland
Alice_in_seriesland 12 Aprile 2014 at 10:56

Ciao Marianna, hai ragione Mandy non è stata molto furba e anch’io, viste le premesse, mi aspettavo molto di più dal suo personaggio. Mi domando quando Emma capirà che Joe non la ama . Scommettiamo che appena saprà che Claire è viva ( perchè lo scoprirà di sicuro ) Emma cesserà di essere importante per lui?

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.