Image default
Recensioni The Following

The Following | Recensione 2×10 – Teacher’s Pet

the-following-2-638x425

Miei cari Follower, siamo già al decimo episodio e all’ennesimo colpo di scena!

Nella 2×09 abbiamo assistito un’importante rivelazione: Claire è viva. Personalmente lo sospettavo dall’inizio, quindi non sono rimasta stupita; ormai nelle serie TV fanno più notizia le persone che restano morte di quelle che resuscitano/sopravvivono miracolosamente.

surprise

In questa 2×10 ci raccontano che la nostra Claire, per scongiurare il pericolo di incappare in altri follower, ha dovuto inscenare la propria morte e accedere al programma protezione testimoni insieme al figlio. Ovviamente l’FBI, in questa serie, non è autorizzata a prendere decisioni intelligenti, quindi Mike viene coinvolto e informato del fatto che Claire sia viva e Ryan no. Non avrebbe avuto più senso tenere all’oscuro entrambi, visto che il coinvolgimento nella storia, negli omicidi e i vari traumi derivanti dalle azioni di Carroll, riguardavano sia Ryan che Mike? In questo modo hanno messo Weston in una posizione terribile. Aver assistito alla distruzione della vita di Ryan, il suo piombare nell’alcolismo senza poterlo aiutare rivelandogli la verità, deve averlo distrutto dentro. Tra l’altro la vendetta perseguita da Ryan fino ad ora perde di significato, visto che il suo essere ossessionato da Carroll è fondato su un evento mai accaduto.

mike

Non biasimo Mike per aver taciuto, ritengo che la sua sia stata la decisione più giusta per Claire e il bambino. Con molti follower ancora a piede libero e dopo la morte di Debra, non poteva correre il rischio di perdere qualcun altro, neanche per il suo migliore amico.

Dalle parti dei cattivi intanto, dopo la morte di entrambi i fondatori della setta di Korban, Joe cerca di prendere il controllo dei suoi nuovi follower. Per farlo decide di rivoluzionare il culto, assumendo il ruolo di salvatore dell’umanità, una sorta di Gesù, riveduto e corretto, dedito a purificare gli esseri umani donando loro la morte al motto “Nessuna redenzione senza sangue”.

Naturalmente chi non passa il test del “Piccolo omicida”, finisce tra i prigionieri, in un buco sottoterra, accompagnato dal miele delle parole di Joe.

Credo che la voce di Purefoy sia bellissima da ascoltare, incarna molto bene la figura dell’ incantatore, una sorta di pifferaio magico ancora più “dark”. E’ quest’ultimo aspetto che non mi ha convinto nell’episodio. Proprio come il pifferaio, Joe sembra rivolgersi, nei toni e nelle espressioni, a dei bambini. I suoi modi sono fin troppo canzonatori. Scene che, sulla carta, dovrebbero essere inquietanti non hanno avuto l’effetto sperato, almeno su di me.  E’ vero che questa era una setta pacifica e che una persona che si rifugia in questi tipi di comunità è sicuramente fragile e malleabile, ma il tutto ha fin troppo l’aspetto di una grossa presa in giro, anche al più scemo dei follower.

Inoltre il fatto di aver rinunciato a Poe è un colpo al mio povero cuore, visto che la sottoscritta ha iniziato The Following principalmente per questa particolarità. Perchè mi avete fatto questo? 🙁

poe

Ho trovato decisamente più inquietante e interessante il giovane Joe Carroll e la sua iniziazione agli omicidi. Di questo aspetto vorrei sicuramente sapere di più.

youngjoejoe3joe4

Anche i nuovi follower killer risultano più inquietanti di Carroll. Devo dire che questo scegliere persone da pugnalare a caso in strada, per motivazioni futili, mi ha messo i brividi.

follower1follower2

La piccola Mandy la pensa come me e non si lascia più abbindolare da Joe, assumendo ormai il ruolo di “mina vagante” del trio. La sua improvvisa riluttanza nel seguire “gli insegnamenti” di Carroll è inziata con la morte del suo giovane pretendente, seguita dalla consapevolezza della relazione di Joe e Emma, verso la quale nutre un odio e una gelosia decisamente malsana.

emma_mandyemma_mandy2

Per quanto riguarda il dottor Strauss, il discorso dell’ex insegnante di Joe a Ryan è stato molto interessante e pone le basi per una importante riflessione sulla vita e le azioni del nostro eroe in questi anni:

“Si guardi: è l’esemplare perfetto dell’ossessionato. Gli ha rubato la moglie, ha scritto un libro su di lui; è diventato un insegnante, come lo era lui. Sa che uno dei tratti degli psicopatici è copiare i comportamenti degli altri? Non hai una vita tua, quindi copi la vita di qualcun altro”

Inauguriamo oggi l’angolo delle frivolezze:

1) La colpa più grave di Mike è quella di aver fatto avvicinare Ryan a quell’essere odioso di Carrie, che non tollero sul mio schermo per più di un minuto e mezzo. Non mi  è ancora chiaro se sia l’attrice o il personaggio ad irritarmi in questo modo, ad ogni modo se la sua parte è quella della stronza le riesce benissimo e le faccio i complimenti.

carrie

2) Il taglio di capelli e il colore scelto da Claire andrebbero puniti severamente. Spero che nella setta di Korban ci sia un ex parrucchiere e che, armato di tintura e forbici, la faccia fuori con stile.

Claire

3) Mike, di quanto altro tempo hai bisogno per capire che Max ( così come il 90% di noi telespettatrici ) è pazza di te?

worried1worried2worried3

Nei prossimi episodi mi aspetto:

Il nuovo piano di Lily Gray;

Una pazzia da parte di Mandy;

Un’altra pazzia da parte di Claire;

Ryan che prende a pugni Mike;

Mike che bacia finalmente Max.

Prima di linkarvi il promo del prossimo episodio, non posso evitare di celebrare la simpatia e la bravura del nostro protagonista Kevin Bacon che. in un talk show, ha recentemente rispolverato le sue doti di ballerino per celebrare il suo Footloose.

FANTASTICO!

Ecco il promo della 2×11:

https://www.youtube.com/watch?v=2F2ysvbsMGk

Se volete essere sempre super informati su The Following non dimenticate di seguire le pagine  The Following Italia (FOX) The Following Italia, dove potrete trovare ogni tipo di curiosità e novità sullo show!

Related posts

Grey’s Anatomy | Recensione 13×21-22 – Don’t Stop Me Now/Leave It Inside

Claw

Parenthood | Recensione 3×10 – Mr. Honesty

Gio.spike

AHS Cult 7×02 – Urlare come la Paulson, un tutorial rapido ed essenziale!

Lestblue

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv