Image default
Spoiler The Following

The Following | Intervista a Shawn Ashmore: Mike Weston e il finale di stagione

In seguito al suo recente e poco piacevole scontro con gli spietati e fedeli follower di Joe Carroll, Mike Weston (Shawn Ashmore) è tornato a lavoro durante l’episodio di The Following andato in onda lunedì. Tutto sembra andare per il meglio ma, sotto la superficie, troviamo un agente ferito e nuovamente temprato, non diverso dal suo idolo d’un tempo, Ryan Hardy (Kevin Bacon).
Ashmore ha rilasciato un’intervista TVLine parlando del nuovo approccio del suo personaggio allo scottante caso del culto, dei muri che finalmente stanno venendo già tra Ryan e Weston e del finale “molto soddisfacente” che i fan appassionati di The Following stanno aspettando.

RyanTVLine: Come si sente Weston ritornando a lavorare? L’essere quasi sfuggito alla morte lo ha segnato?
Ashmore: Ciò che è sensazionale di The Following è che non trattiamo superficialmente eventi del genere. Dato che ogni episodio si svolge nell’arco di uno o due giorni, Weston è stato assente per quasi quattro giorni. È ancora fisicamente e psicologicamente provato dal trattamento ricevuto dai follower e lo vedremo quando tornerà sul campo. Sicuramente adotterà un approccio diverso nei confronti dei seguaci del culto che incontrerà.  La sua vita era ben oltre l’essere in pericolo e quando ritorna, è sicuramente più impulsivo e decide di affrontare in maniera più aggressiva il caso e gli adepti del culto.

TVLine: Vedremo questo nuovo lato di Weston solo nell’interazione con i follower o è una situazione da disturbo post-traumatico da stress che può emergere in qualsiasi momento?
Ashmore:
In realtà, questi elementi sono presenti entrambi.  Ciò che mi piace e che penso sia interessante di questo episodio è che Ryan ha preso in simpatia Weston dall’inizio del caso, ma il sacrificio fatto dall’agente per Claire e per le indagini aiuta ad abbattere i muri tra i due. Ci sono alcune interazioni tra questi personaggi riguardo allo stato emotivo di Weston. Se qualcuno può capire cosa sta affrontando Weston, è Ryan.

TVLine: Quindi non nutre nessun risentimento nei confronti di Ryan?
Ashmore:
No, no. Assolutamente. Weston ha fatto quel sacrificio consapevolmente. Non ha pensato “Quando tornerò, sarà molto arrabbiato con Ryan!”. [Ride]

TVLine: Weston indagherà su Roderick dato il suo ruolo nell’attacco violento che ha subito?
Ashmore:
Weston si concentrerà più sul gruppo di follower … Questo non era previsto, ma poiché Roderick ha guidato le “indagini” che hanno portato all’attacco e Weston sa quanto importante egli sia per il culto, non ci sono dubbi che vorrà arrivare fino in fondo per scoprire la sua identità. Questo mistero inizierà a dipanarsi nel corso dei prossimi episodi.

TVLine: Ci sono ancora delle teorie sulla possibile appartenenza al culto di Weston. Tuttavia, dopo tutto quello che ha affrontato, possiamo finalmente scartare queste teorie?
Ashmore:
Questo dovete dirmelo voi! [Ride] Anche quando abbiamo iniziato per la prima volta a parlare con la stampa per promuovere la serie, molte persone mi dicevano che Weston era un po’ inquietante e io non capivo il perché! È sicuramente molto istruito sul caso e su Ryan Hardy, ma, secondo me, questo lo rende soltanto un agente zelante. Quindi penso che spetti all’audience prendere questa decisione. Questa situazione mi affascina molto. È stato in quel momento che ho capito che gli spettatori erano davvero presi dalla serie quando hanno iniziato a creare delle possibili storyline per il personaggio, una volta spenta la tv. È sorprendente che ci siano ancora queste teorie in circolazione. Nella mia testa, è abbastanza chiaro che, dopo l’ottavo episodio, Weston è una persona onesta, ma la gente continuerà a speculare. Kevin Williamson (ideatore) ha piantato i semi della paranoia nell’episodio pilota e ora stanno attecchendo e non si può fermare il processo … questo è ciò che ci si aspetta da un grande thriller.

Mike2TVLine: Dacci qualche indizio sul finale di stagione
Ashmore:
Il tono e le forti emozioni sono già tutti presenti. Quel che amo del finale, senza fare troppe anticipazioni, è che è molto, molto soddisfacente. Ovviamente, le serie tendono a terminare con dei cliffhanger perché sono emozionanti – e sicuramente ci saranno anche nel nostro episodio finale – ma a volte è frustrante per gli spettatori se non si danno spiegazioni nel concludere un arco narrativo. Ci sarà tutto questo nel finale, sarà bilanciato … Ci sarà una conclusione per alcuni personaggi e alcune storie ma ci sarà anche lo spazio per una seconda stagione.

TVLine: Ora che siamo quasi alla fine, cosa ne pensi del modo in cui è andata la prima stagione di The Following?
Ashmore:
Weston ha avuto un incredibile percorso. Ricordo quando parlai al ComiCon e non sapevo chi fosse realmente il mio personaggio – non lo sapevo neanche a metà stagione. Non ne ero sicuro perché in ogni episodio apprendiamo qualcosa in più … Da attore, sei sempre all’erta per provare a capire le direttive di Kevin Williamson. Ora che la stagione si è quasi conclusa, sono completamente soddisfatto. Weston, tra la prima volta che lo abbiamo visto impacciato nell’incontrare Ryan Hardy e l’episodio 15, è cresciuto moltissimo. Gran parte degli eventi vissuti non sono stati sempre positivi ma è anche ciò che ci si aspetta. Quel che amo del rapporto tra Ryan e Weston è l’aver visto il mio personaggio lavorare al caso, pronto ad agire e, verso la fine della storia, trovarlo provato e temprato, così come è successo a Ryan nel corso degli anni … Osservare un nuovo personaggio subire la stessa trasformazione permette agli spettatori di relazionarsi con Ryan. Riuscire a mettere insieme tutti questi elementi diversi con Weston è stato davvero molto appagante per me.

Fonte

Related posts

TVD | Cosa ci sarà nel futuro sentimentale di Caroline?

Sunny_Blue

Revolution | Scoop dal PaleyFest: il mistero del blackout e molto altro

SeptimusWS

New Girl | Liz Meriwether sul season finale e cosa accadrà nella quinta stagione

Meta

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv