Image default
Spoiler The Flash

The Flash | I 13 momenti più scioccanti della puntata su Earth-2

Loading...

Welcome to Earth-2

Attenzione: l’articolo contiene SPOILER per l’episodio di martedì di The Flash.

Il viaggio su Earth-2 del Team Flash non è andato come previsto. Abbiamo visto una puntata colma di easter egg, che hanno lasciato l’acquolina in bocca ai fan dei fumetti e del vasto universo DC.

Durante l’episodio, Barry (Grant Gustin) ha preso il posto del suo doppelgänger per potersi infiltrare nella CCPD e collaborare con Detective West… L’unico problema è che, su Earth-2, Detective West è Iris (Candice Patton) e non Joe (Jesse L. Martin). La sorpresa più grande è il fatto che Barry e Iris siano sposati, anche se il loro breve momento paradisiaco è interrotto dall’arrivo di Killer Frost (Danielle Panabaker) e Deathstorm (Robbie Amell), che cercano di uccidere gli intrusi, cioè il Team Flash.

Alla fine Zoom riesce a catturare Barry dopo uno scontro con i due e il loro capo, che conosciamo molto bene. Continuate a leggere per scoprire nuovi scoop dai produttori esecutivi Todd e Aaron Helbing sui momenti più scioccanti:

1 Zoom ha catturato Barry!

Dopo che Barry ha perso l’elemento sorpresa su Eart-2, Zoom è riuscito a catturarlo e a sbatterlo nella cella vicina a quella di Jesse Quick (Violett Beane), la figlia di Harry (Tom Cavanagh). “Non ha rubato la sua velocità,” dice Todd. “Certamente il suo piano è quello di farlo, quindi ora che è suo prigioniero ha il 50% di quello di cui ha bisogno.” Aaron aggiunge:“Non ha tutti gli ingredienti necessari. Abbiamo già detto che ha bisogno di altre cose e altre persone. Anche se Barry e Jesse non sono i suoi unici prigionieri – “L’uomo con la maschera è lì per un motivo preciso,” dice Todd – il loro tempo assieme farà luce sulla figlia di Harry. “Questa è la prima volta che si incontrano, nel covo di Zoom e, nel prossimo episodio, vedremo come inizia a formarsi la loro relazione e dove li porta,” conclude Todd.

2 Cisco è cattivo!

Tutti sapevamo che i doppelgänger di Caitlin e Ronnie erano Killer Frost e Deathstorm di Earth-2, ma il vero shock è stato incontrare quello di Cisco (Carlos Valdes), che si fa chiamare Reverb, un cattivo di Eart-2 con poteri molto più vasti di quelli di Cisco. Cisco di E2 si è anche offerto di mostrare a Cisco di E1 come usarli, per diventare degli dei nel loro universo, purtroppo Cisco Cattivo ha fatto una brutta fine (ne parleremo più avanti). Questo non ha impedito al nostro Cisco di intuire il suo potenziale “Ora che ha visto di cosa può essere capace, tutto è possibile nella mente di Cisco” dice Aaron. “Lo vedremo.” Potrebbe anche non essere l’ultima volta che vediamo Cisco Cattivo e Ronnie. “E’ The Flash, potrebbero tornare in una qualche forma, ma visto dove vorremmo portare Cisco, farlo morire così è stata la soluzione migliore,” dice Todd. “Queste esperienze, Cisco e Barry che incontrano i loro doppelgänger, le informazioni che hanno raccolto, saranno tutte cose che riporteranno su E-1, se mai riusciranno a ritornarci.”

3 Leonard Snart non è un cattivo!

Captain Cold (Wentworth Miller) non è il cattivo che abbiamo conosciuto su E1, ma il sindaco di Central City – un piccolo intoppo per i fan del fumetto che si aspettavano un altro alter ego, l’eroe Citizen Cold. “E’ stato inaspettato,” ha affermato Aaron riguardo all’aver preferito il titolo di sindaco piuttosto che il ruolo dell’eroe. Purtroppo non vedremo il sindaco Snart nel prossimo episodio. “Credo sia un po’ impegnato,” ha detto Aaron, accennando al ruolo di Miller in Legends of Tomorrow.

4 Barry di E2 avrà la sua occasione!

Anche se abbiamo visto il doppelgänger di Barry per poco – è un grande fan di Harrison Wells e anche un po’ uno sfigatello – nel prossimo episodio avrà un ruolo importante. “Nel prossimo episodio vedremo Barry E2 molto di più, è diverso da quello di E1, dice Todd. “Dal punto di vista di Joe è egoista e questo ha a che fare con quello che accadrà la prossima settimana… E’ divertente. E’ un contrasto interessante: circostanze serissime e questo divertentissimo Barry di E2.” Questo Barry avrà anche un ruolo importante nel salvataggio del suo doppelgänger di E1. “Lo si incontra brevemente all’inizio di un episodio e poi ha una storia tutta per sé che lo fa diventare più importante,” aggiunge Todd. “Alla fine si, lo definirei un eroe.”

5 Abbiamo visto Supergirl!

Mentre Barry, Cisco e Harry attraversano il passaggio che li porta su E2 abbiamo visto una serie di altri personaggi DC, uno sembrava essere Green Arrow – ma non sarebbe fico se fosse Connor Hawke? – poi abbiamo visto la versione di Flash di John Wesley e Melissa Benoist/Supergirl. Magari dovremmo considerarlo come un piccolo crossover visto che il nostro Scarlet Speedster farà presto team con la Maiden of Might nel suo show CBS.

6 Joe è morto, ma almeno ha cantato!

Come era stato già anticipato, la versione E2 di Joe, che non era un fan di Barry, si esibiva nella versione nightclub di Jitters, Jittebugs, e aveva i suoi numeri cantati jazz. “Le persone del nostro cast sono molto talentuose,” ha detto Todd. “Con il doppelgänger di Jesse abbiamo deciso di mostrare di cosa è capace.” Sfortunatamente Joe è stato colpito da Deathstorm ed è morto.

7 Barry potrebbe essere geloso del suo doppelgänger!

I genitori di Barry E2 sono ancora vivi, è sposato con Iris – praticamente lo scenario ideale di E1. “La cosa lo colpisce non poco,” spiega Todd. “La sua relazione con Iris, lo porta a pensare, cosa che farà abbondantemente nei prossimi episodi.”

8 Così. Tanti. Doppelgänger!

Abbiamo visto un sacco di facce note, ma tutto va al rovescio! Su E2, il Capitano Singh (Patrick Sabongui) è un cattivo, Floyd Lawton (Michael Rowe) è invece il partner della Detective Iris West, che si è guadagnato il soprannome di Deadshot per la sua scarsa mira. “E’ troppo divertente il fatto che non sia Deadshot e che lo prendano in giro per questo,” dice Aaron. Cisco e Barry sono rimasti stupiti quando hanno incontrato la versione gentile dello scienziato a S.T.A.R. Labs Dr. Henry Hewitt (Demore Barnes) – il meta-human cattivo che su E1 conoscono come Tokamak, che ha anche rischiato di diventare la seconda metà di Firestorm.

9 Barry E2 ha amici famosi!

Quando Barry E1, nei panni del proprio doppelgänger, richiama la madre, sui tasti di chimata rapida vediamo dei nomi familiari: Eddie (Eddie Thawne – Rick Cosnett), Bruce (l’alter ego di Batman), Diana (l’alter ego di Wonder Woman) e Hal (l’alter ego di Lanterna Verde). Purtroppo Barry E2 non fa parte della Justice League; è stato un “puro e semplice easter egg, messo lì per divertire” dice Aaron.

10 Jay ha mentito!

Jay Garrick (Teddy Sears) aveva raccontato al Team Flash che Zoom gli aveva rubato i poteri, ma non è andata così. Jay ha rivelato che ha perso la sua velocità dopo aver preso il Velocity 6 per cercare di andare più veloce. Se sta mentendo su questo, potrebbe mentire anche su altro – magari è lui Zoom? “Spero di no” dice Panabaker. “Lo trovo un personaggio tutto d’un pezzo, e poi non credo che Team Flash possa sopportare un altro tradimento.”

11 La creazione del Velocity 9!

Durante l’episodio, Caitlin ha creato il Velocity 8, il che porta The Flash sempre più vicino al Velocity 9 dei fumetti. “E’ un’evoluzione per un qualunque scienziato, parti con un “1” e da lì continui cercando di migliorarlo,” dice Aaron. L’eventuale creazione del Velocity 9 avrà conseguenze su Jesse Quick e Wally West (Keiynan Lonsdale), entrambi velocisti nei fumetti? “Possibile,” dice Todd, e Aaron aggiunge, “Si.” Ma anche il Velocity 9 ha degli effetti collaterali. “Più avanti vedrete cosa succede a chi lo usa” dice Aaron.

12 Team Flash è senza un eroe!

Menre Barry è intrappolato nel covo di Zoom, il Team Flash deve lottare contro il tempo per cercare di salvarlo, e quelli su E1 hanno i loro problemi. “Su E1 devono sconfiggere Geomancer e hanno a che fare con il problema degli intrusi che arrivano da E2,” spiega Todd. “Geomancer è lì, Flash non c’è perché è rinchiuso in una cella, devono allora trovare un altro modo per sbarazzarsene, devono inventarsi qualcosa. Dall’altro lato ci sono Cisco e Wells che cercano di ideare un piano per salvare Barry. Cercano aiuto da una persona inaspettata e fanno del loro meglio per preparare l’operazione di salvataggio.”

13 L’identità di Zoom viene rivelata!

Stiamo scherzando, abbiamo visto chi lavora per lui – Cisco di E2, Killer Frost e Deathstorm. Dovremmo usare un tempo passato però visto che Zoom ha ucciso sia Cisco che Deathstorm per aver ferito Flash. Fortunatamente scopriremo presto chi si nasconde sotto a quella maschera. “Nei prossimi episodi, la matassa inizia a sciogliersi,” dice Todd. “Si inizia a capire cosa sta succedendo veramente.” E, anche se non abbiamo visto Henry Allen (Shipp) in azione su E2 – un possibile indizio che potrebbe portare a pensare che sia lui Zoom – gli Helbings dicono non hanno intenzione di esplorare la sua vita su E2. “Abbiamo semplicemente pensato che quella scena in cui Barry parla con sua madre fosse intenso,” conclude Todd e Aroon aggiunge, “Abbiamo preferito la madre ad Henry.”

The Flash va in onda il martedì su The CW

Fonte

Loading...

Related posts

Arrow | Ecco chi non rivedremo nella settima stagione

thisperfecttime

The Flash | Chi si cela dietro l’Iron Mask?

FeFraise

The CW | Nuova programmazione e date premiere

FeFraise

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.