Teen Wolf | Recensione 6×12 – Raw Talent

“Brett? Incredibly hot Brett with the eight pack abs?”

Another week another episode e il finale di serie è sempre più vicino, ma non temiamo, ancora tanti misteri attendono una risposta!
Questa settimana, come prima cosa vi invito a vedere il mio videocommento, anche perché molte cose che trovate lì cercherò di ricollegarle qui sotto.

Ok quindi ora partiamo subito con l’analisi e cerchiamo di andare a collegare tutti i tasselli.

THE GERARD POINT
Alla fine di tutto pare che Gerard sarà veramente uno dei cattivi che i nostri eroi dovranno affrontare, il suo odio per il soprannaturale ormai ha preso il sopravvento e, maybe, si sta creando un suo esercito di cacciatori.
Parlo di esercito di cacciatori per 3 motivi:
1. All’inizio dell’episodio troviamo Theo circondato e messo alle strette da un gruppo di uomini.
2. Chris sta investigando per capire chi sta comprando tutte quelle armi.
3. E’ palese che il salvataggio da parte di Gerard della Monroe fosse un modo come un altro per cercare un punto di contatto con lei, anche perché non è da Gerard dispensare buone azioni.
Quindi se queste sono le premesse abbiamo un double trouble in questa stagione: la cosa uscita dalla Wild Hunt e Gerard.

That’s the point, i nostri eroi dovranno realmente fronteggiare due nemici diversi oppure ci sarà un punto di incontro nel quale si scoprirà che tutto questo “male” in realtà è connesso?


L’episodio poi solleva un altro quesito importante: I RAGNI.
Theo infatti si pugnala per ucciderne uno, Aaron invece ne viene letteralmente ricoperto (la faccia!), ma cosa sono? Abbiamo capito essere qualcosa di soprannaturale visto il modo in cui scompaiono, ma qual è il loro scopo? Attaccano indistintamente oppure hanno un obiettivo? Potrebbero essere una sorta di “cimici” alla ricerca degli esseri “magici” oppure il loro compito è solo quello di mietere vittime?

Il corpo rinvenuto da Liam e co. era quello di Aaron e ora l’Aaron che ritroviamo in classe non è altro che un essere generato dai ragni? Secondo me potrebbe benissimo esserlo; il disagio del “nuovo” Aaron era palese, per cui, in effetti, ora questi ragni (o la creatura per la quale “lavorano”) potrebbero aver trovato un modo molto più semplice per entrare nelle grazie dei lupi di Beacon Hills e attaccarli da più vicino.

Sempre su questo punto ho un’altra riflessione, il fatto che i ragni abbiano attaccato Aaron è del tutto casuale? Era forse Liam l’obiettivo visto che si trovavano nella sua divisa? Se fossero entrati nel corpo di Liam questo li avrebbe avvicinati maggiormente a Scott e quindi si stavano muovendo con un piano bello preciso che però è andato a putt*ne grazie al beta?!

 

MAMMA I CACCIATORI MI VOGLIONO!
Ho apprezzato veramente tantissimo il richiamo alla paura dei cacciatori della season 1, vedere Scott dare di matto e non saper gestire la situazione fino al massimo exploit dell’attacco/agguato fatto allo sceriffo. I LIKE IT, I like meno però il fatto che ancora una volta Scott non sia stato in grado di prendere la decisione giusta e di dire subito la verità a Stilinski. Alle volte mentire non protegge le persone, anzi.
Ma tutto questo forse serviva ad altri 2 scopi:
1- Farci vedere quella scena in macchina nella quale il chiarimento tra i ragazzi non serviva a nulla se non a mostrarci che qualcuno li sta ascoltando con una microspia (posta dietro allo specchietto retrovisore della macchina di Malia).
2- Mandare Scott e Malia a investigare su dove cappero sia Chris.

Andiamo con ordine ora: chi potrebbe spiare i ragazzi? Sono 2 le possibilità: Stiles che vuole rimanere aggiornato oppure i cacciatori. Ci potrebbe essere una terza possibilità? Non saprei proprio, al momento gli indizi sono veramente pochissimi.

Il secondo punto vede la scena penosa in cui Malia cerca di indovinare la password e qui sono ben 2 le cose che non mi sono piaciute per nulla:
1- A un certo punto Scott si gira e guarda Malia con sguardo languido mentre lei è intenta a provare le password.

2- Il fatto che i due impediti non abbiano puntato subito sul nome di Allison e soprattutto che non ci abbiano fatto vedere l’intero nome scritto da Scott.

Dettagli, I know, dettagli come l’aver messo ko l’unico alleato di Chris per la troppa foga di fare. Vabbè ma tutto è bene quel che finisce bene e ora il nostro Argent preferito ritorna.

Prima di chiudere però devo dirvi che ho odiato anche un’altra cosa.
La questione EICHEN HOUSE.
Sono stufo di vedere Lydia e Parrish con una storyline a sé e il più delle volte sconnessa. Mi è sembrato assurdo il “rapimento” da parte del dottore, dottore che non si pone minimamente il problema di avere un ufficiale della polizia della città davanti, e soprattutto mi è ancora una volta dispiaciuto il non vedere Lydia collaborare con gli altri protagonisti, perché viene sempre lasciata in disparte? E’ vero, finalmente ha usato il suo potere, ma Lydia può dare molto di più di quanto la stanno sfruttando.
Non dimentichiamoci poi che la ragazza dovrebbe avere un odio e un terrore per quel luogo che l’ha vista come prigioniera in diverse occasioni e tutti questi suoi feelings non vengono mai nemmeno menzionati.

Bene, credo di aver detto un po’ tutto sia qui che nel video, quindi è giunto il momento dei saluti anche per questa settimana. Come sempre vi invito a passare a trovare le pagine che mi supportano e non dimenticate di premiarle con un BEL LIKE.

TEEN WOLF ITALIA

Teen Wolf  – A Sterek Tale

Hobrien

Come ultima cosa vi invito a iscrivervi anche al mio canale YouTube se ancora non l’avete fatto, BASTA CLICCARE QUI e a seguire le dirette che facciamo ogni settimana in livechat con il pubblico di Telefilm Addicted (CLICCATE QUI per iscrivervi al gruppo!).
Alla prossima!

 




Continua a seguire Telefilm Addicted su Facebook e Telefilm Addicted su Twitter per rimanere sempre aggiornato sulle ultime news e iniziative.

Lestblue

Lestblue, giovane archeologo che ha scoperto la sua passione per i telefilm all’età di 8 anni grazie a Beverly Hills 90210. I telefilm (tutti) sono la sua droga. Soffre di shopping compulsivo e non manca mai di comperarsi l’ultimo cofanetto di una qualche serie tv che lo ha stregato. Telefilm preferiti : Buffy, Six Feet Under, Criminal Minds, OZ, Nip/Tuck, Big Love, Xfiles e i Soprano. Una volta ha creduto di sentire le voci come Melissa Gordon poi ha scoperto di essersi addormentato con l’ipod acceso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.