Image default
Recensioni Switched at Birth

Switched at Birth | Recensione 2×11 – Mother and Child Divided

tumblr_mo8m60PNQc1s3gzb9o1_400

Eccoci qua, alla prima puntata di SAB di quest’estate! Non ho saputo resistere e così sono stata sveglia fino a notte fonda. Non l’ho guardata in diretta, però ho partecipato alla chat su Twitter con Lucas Grabeel (Toby) e la produttrice Lizzy Weiss. E, dopo mille tentativi (ormai ero senza speranza)… Ha risposto ad uno dei miei diecimila tweet!

switched

Eccitata per la nuova stagione! Diresti ‘ciao’ ai fans italiani per favore? :D’
Ho riscontrato che per qualche –ignota- ragione, molti americani hanno la strana convinzione che in Italia si parli SPAGNOLO (convinti eh!). Ok, è vero che le nuove generazioni stanno storpiando, devastando e torturando l’Italiano, ma.. Che ne dici Lizzy, non velocizziamo questo processo, ok?
Tralasciando ciò, vogliamo parlare di questo episodio? Inizio dicendo che non mi ha entusiasmata. Il ritorno di Ty non mi ha sorpresa –me lo aspettavo da una puntata all’altra- però l’ho apprezzato. Ty mi è sempre piaciuto come personaggio a sé, sia di carattere che esteticamente; è una persona forte e coraggiosa. Quale diciannovenne nel pieno della crescita avrebbe il coraggio di partire e arruolarsi nell’esercito? La misura del suo cuore è direttamente proporzionale alla dose di coraggio.

ty1 ty2
Per quanto possa amare Ty, però, ho sempre adorato Bay con Emmett. Li amo assieme. La dolcezza e la timidezza di uno, compensa la ribellione e l’impulsività dell’altra. Li trovo perfetti, complementari. Anche se devo dire che Emmett e Travis, donnaioli, proprio mi hanno sorpreso!
Travis è ferito e triste, ed è convinto che le sue chance di trovare una ragazza siano davvero basse, per questo coglie l’attimo con le ragazze dell’autolavaggio. Ben fatto, devo dire; Travis è una persona buona, ed è stato trattato male e usato da Daphne.
Ritornando a Bay.. Non mi piace come tutti la trattano quando combina guai. E’ un’adolescente, ed è normale che come tale commetta errori, che naturalmente l’aiutano nella crescita e nella formazione. Capisco che un adolescente vada punito o sgridato quando la situazione lo richiede, ma che tutti urlino contro Bay non mi sta bene! Quando sbaglia sono tutti pronti, con il fucile puntato, a giustiziarla. Ma quando è Daphne a sbagliare, guai mai! Povera! E’ dolce, docile, carina e.. poverina, è sorda!
NO.

Probabilmente sono così affezionata e ‘protettiva’ nei confronti di Bay per diverse ragioni.
Innanzitutto seguo Vanessa Marano da quando interpretava April in Una Mamma Per Amica, e perciò l’ho vista in altri panni. Ma soprattutto perché in Bay mi ci rispecchio, vedo me stessa nel suo modo di comportarsi, di pensare e di agire, e soprattutto nel suo spirito creativo. Bay è un’adolescente confusa, arrabbiata, triste, ribelle, è sopraffatta dalle emozioni e non la si può biasimare per questo. Deve ancora imparare a gestire i suoi impulsi e la sua spontaneità, e forse, essendo un’artsta, non lo farà mai. Mi piace questo lato di lei un po’ ‘irresponsabile’ e istintivo, le dà forza e carattere, elementi che la distinguono da Daphne.
Quest’ultima, come avrete leggermente intuito da ciò che scrivo, non è proprio tra la lista dei miei personaggi preferiti. Sì, mi piace, dopotutto. E’ una persona forte a modo suo, ma vogliamo discutere del suo continuo urlare contro Bay e usare le persone? Mi sembra un personaggio troppo ‘piatto’. Mi piace che si sia avvicinata a Kathryn e John, ma non mi sembra giusto che Bay venga quasi discriminata o guardata male perché vuole fare lo stesso con Angelo e Regina.
Regina è una persona forte e spero davvero che riesca a superare l’intera storia dell’alcolismo e che i produttori diano finalmente spazio alla crescita del suo rapporto con Bay.

Catturasab

Nikki non mi dispiace, per ora. Ma tutta questa storia del matrimonio mi lascia un po’ perplessa. Mi sembra troppo strano che un diciannovenne voglia sposarsi con una ragazza di cui non condivide le idee e che partirà presto per il Perù.
E poi? Toby non ha un titolo di studio, non ha un lavoro, non ha ancora una band solida. Con cosa camperanno, d’aria? Il matrimonio creerà un nuovo nucleo familiare, che come tale, deve essere indipendente. E non mi sembra questo il caso. Capisco le insicurezze della famiglia Kennish. Kathryn si è fermata solo alla parte più superficiale di questo matrimonio, cioè l’aspetto e la sua realizzazione, ma dovrebbe focalizzarsi sulle conseguenze di questa unione che di certo non si può definire vantaggiosa (e che, parere mio, non andrà in porto).

Un episodio particolarmente ‘arrabbiato’, permeato di conflitti e discussioni, ma anche di piccoli momenti che ci hanno risollevato il morale. Speriamo in piccoli e continui miglioramenti, tra le amicizie e le relazioni di questa serie, che sembrano sempre molto ‘instabili’. Cosa succederà ora che Ty è tornato? Bay si avvicinerà a Regina? Daphne continuerà a vivere con i Kennish? Emmett supererà definitivamente la storia con Bay? E Travis con Daphne? Il matrimonio andrà in porto? Suppongo lo scopriremo dalla prossima settimana!

Gaia

P.S. Per ultima cosa ho da fare una seria lamentela ai produttori, perché non è possibile che sia così. In pratica sono loro stessi, nel ‘negli ultimi episodi’ a farci gli spoiler. Esempio? Non fanno vedere Ty per mesi nei riassunti ad inizio episodio, e in questo lo mettono. Non pensate che così sia particolarmente evidente che tornerà? Seriamente, usate il cervello quando montate gli episodi, perché questo piccolo errore di montaggio mi è costato praticamente come uno spoiler! (No, non si vede che me la sono presa..)

3p5110

Related posts

How I Met Your Mother | Recensione 09×01/09×02 – “The Locket” & “Coming Back”

The Lady and the Band

Pretty Little Liars | Recensione 4×07 – Crush and Burn, Girl!

Gio.spike

Witches of East End | Recensione 1×04 – A Few Good Talismen

Francesca_Giorgino

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.